10°

20°

Salute-Fitness

Cancro: ecco il controllore delle cellule tumorali

Cancro: ecco il controllore delle cellule tumorali
0

La nostra Azienda Ospedaliera all'avanguardia nazionale ed europea con un nuovo acceleratore lineare. L'apparecchiatura sarà installata nel reparto di Radioterapia e grazie a tecniche sempre più sofisticate consente di controllare con precisione l'area di cellule tumorali da sottoporre a irradiamento, preservando maggiormente il tessuto sano e utilizzando una dose di raggi più appropriata sulle cellule tumorali.

Un'acquisizione costata 3 milioni e mezzo di euro e presentata dal direttore sanitario, Luca Sircana. «I lavori - ha dichiarato - cominceranno lunedì prossimo e avranno una durata di sei mesi. Si tratta di un importante investimento sia economico che umano visto che gli operatori andranno incontro a diversi cambiamenti sia di orari che di apprendimento».
L'apparecchio sarà in sostituzione di uno dei due attualmente in uso e nel corso dei lavori si presenteranno inevitabili disagi dovendo concentrare l'attività su una sola macchina. Questo avrà una ricaduta sul servizio offerto ai pazienti: i trattamenti giornalieri di radioterapia passeranno dagli attuali 80 a 65 pazienti. «L'unico acceleratore sarà in funzione dalle 7 alle 22, un arco temporale più ampio dell'attuale per soddisfare più richieste possibili e non inviare i pazienti in altri centri se non per le emergenze», ha spiegato il direttore del servizio di Radioterapia, Marco Fumagalli.
«Attualmente - ha proseguito - non esistono liste di attesa ma il passaggio ad un solo acceleratore potrebbe mutare la situazione, per questo l'Azienda monitorerà attentamente l'evoluzione delle prenotazioni per contenere al minimo i disagi dei pazienti: chiediamo scusa in anticipo per le eventuali difficoltà, faremo tutto il possibile per ridurle al minimo».
Fumagalli si è poi soffermato sugli straordinari progressi che consentirà  il nuovo strumento: un apparecchio decisamente rivoluzionario a livello europeo con soluzioni informatiche all'avanguardia che permetteranno trattamenti di radioterapia a modulazione di intensità (trattamenti Imrt) in combinazione con la modalità Igrt (Radioterapia a immagine guidata). Per garantire la massima precisione della macchina, sarà necessario l'intervento di altri professionisti. «Si tratta di sistemi di calcolo particolarmente complessi», ha poi sottolineato il direttore del Servizio di Fisica sanitaria, Adriano Borrini, che ne ha assicurato il supporto.
Infine, il direttore del Dipartimento Medico Polispecialistico 1, Roberto Delsignore, ha sottolineato la qualificazione del personale che ha dimostrato grande dedizione e professionalità. All'incontro erano presenti anche la direttrice del servizio Attività Economali e di approvvigionamento, Laura Oddi, la responsabile assistenziale del Dipartimento Diagnostica per Immagini, Patrizia Sangalli e il capotecnico, Alfonso Perrone. M.C.M.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scialpi

Scialpi

social network

Scialpi, la verità di quei tweet sul Pride

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Maltempo: vento forte in Appennino

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

2commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

1commento

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

LONDRA

Brexit, sondaggio: per la prima volta c'è un ripensamento

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

SOCIETA'

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

Medicina

Le nove regole per prevenire i tumori

SPORT

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling