Salute-Fitness

Cancro: ecco il controllore delle cellule tumorali

Cancro: ecco il controllore delle cellule tumorali
Ricevi gratis le news
0

La nostra Azienda Ospedaliera all'avanguardia nazionale ed europea con un nuovo acceleratore lineare. L'apparecchiatura sarà installata nel reparto di Radioterapia e grazie a tecniche sempre più sofisticate consente di controllare con precisione l'area di cellule tumorali da sottoporre a irradiamento, preservando maggiormente il tessuto sano e utilizzando una dose di raggi più appropriata sulle cellule tumorali.

Un'acquisizione costata 3 milioni e mezzo di euro e presentata dal direttore sanitario, Luca Sircana. «I lavori - ha dichiarato - cominceranno lunedì prossimo e avranno una durata di sei mesi. Si tratta di un importante investimento sia economico che umano visto che gli operatori andranno incontro a diversi cambiamenti sia di orari che di apprendimento».
L'apparecchio sarà in sostituzione di uno dei due attualmente in uso e nel corso dei lavori si presenteranno inevitabili disagi dovendo concentrare l'attività su una sola macchina. Questo avrà una ricaduta sul servizio offerto ai pazienti: i trattamenti giornalieri di radioterapia passeranno dagli attuali 80 a 65 pazienti. «L'unico acceleratore sarà in funzione dalle 7 alle 22, un arco temporale più ampio dell'attuale per soddisfare più richieste possibili e non inviare i pazienti in altri centri se non per le emergenze», ha spiegato il direttore del servizio di Radioterapia, Marco Fumagalli.
«Attualmente - ha proseguito - non esistono liste di attesa ma il passaggio ad un solo acceleratore potrebbe mutare la situazione, per questo l'Azienda monitorerà attentamente l'evoluzione delle prenotazioni per contenere al minimo i disagi dei pazienti: chiediamo scusa in anticipo per le eventuali difficoltà, faremo tutto il possibile per ridurle al minimo».
Fumagalli si è poi soffermato sugli straordinari progressi che consentirà  il nuovo strumento: un apparecchio decisamente rivoluzionario a livello europeo con soluzioni informatiche all'avanguardia che permetteranno trattamenti di radioterapia a modulazione di intensità (trattamenti Imrt) in combinazione con la modalità Igrt (Radioterapia a immagine guidata). Per garantire la massima precisione della macchina, sarà necessario l'intervento di altri professionisti. «Si tratta di sistemi di calcolo particolarmente complessi», ha poi sottolineato il direttore del Servizio di Fisica sanitaria, Adriano Borrini, che ne ha assicurato il supporto.
Infine, il direttore del Dipartimento Medico Polispecialistico 1, Roberto Delsignore, ha sottolineato la qualificazione del personale che ha dimostrato grande dedizione e professionalità. All'incontro erano presenti anche la direttrice del servizio Attività Economali e di approvvigionamento, Laura Oddi, la responsabile assistenziale del Dipartimento Diagnostica per Immagini, Patrizia Sangalli e il capotecnico, Alfonso Perrone. M.C.M.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Oscar: 'La forma dell'acqua' accusata di plagio

cinema

Accuse di plagio per il film "La forma dell'acqua", candidato a 13 Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Droga

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

5commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

GAZZAREPORTER

Neve: le foto dei lettori da Panocchia all'Appennino

APPENNINO

Varsi, frana nella notte sulla provinciale 28. Strada ghiacciata al Passo del Bratello Video

Le strade provinciali sono tutte percorribili

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

1commento

calcio

Parma, sfida da non fallire

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Grandi opere

Archiviazione per Burchi, ex presidente dell'A15

SALSO

Falco pellegrino impallinato e poi curato dal Cras

1commento

PARMA

Mettersi in proprio: annullato per maltempo l'incontro all'Informagiovani

in serata

Investita in via Volturno: grave un'anziana Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Caso Embraco, l'Europa dimostri di esistere

di Aldo Tagliaferro

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

RAMISETO

Anziana bloccata dalla neve: i carabinieri le portano la spesa e spalano per "liberarla"

1commento

SALUTE

Morbillo: 164 casi e 2 morti in Italia a gennaio

SPORT

CALCIO

Europa League: Milano agli ottavi con Arsenal, Dinamo Kiev per la Lazio

olimpiadi

Pattinaggio: Zagitova primo oro della Russia, Kostner quinta

SOCIETA'

Lutto

E' morta "Sirio", l'astrologa dei vip: aveva 85 anni

Modena

"Il contratto non prevede di spostare i letti, i bimbi dormano in terra"

14commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra