12°

Salute-Fitness

Cardiochirurgia, nuova tecnica operatoria

0

Una innovativa tecnica operatoria è impiegata dalla Cardiochirurgia dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, diretta da Tiziano Gherli.
Dall'inizio dell'anno è possibile, per un numero limitato di pazienti a rischio severo in caso di intervento chirurgico, utilizzare una nuova valvola aortica transcatetere per contrastare la stenosi calcifica della valvola aortica, una patologia che conduce alla progressiva chiusura dell'arteria principale che porta il sangue al cuore. La stenosi calcifica aortica colpisce le persone sopra i 70 anni di età: il trattamento di prima scelta per questi pazienti è costituito dall’intervento chirurgico i cui risultati, anche a lungo termine, sono stati validati universalmente.

Tuttavia per le persone sopra gli 80 anni l'operazione cardiochirurgica comporta dei rischi molto elevati. Per ovviare alla stenosi calcifica da alcuni anni è stata messa a punto una nuova tecnica: una valvola aortica biologica che, tramite una piccola incisione praticata all’inguine (cosiddetta transfemorale) o nella parte superiore del petto (transapicale), viene ancorata ad uno stent di supporto e, tramite appositi cateteri, introdotta all’interno del sistema arterioso.

Il catetere, sotto guida radiologica, viene fatto avanzare attraverso l’aorta addominale o l’aorta toracica sino all’aorta ascendente dove la nuova valvola viene rilasciata. Il paziente viene accuratamente monitorato e l’intervento può essere praticato anche in anestesia locale a paziente sveglio.

Grazie alla mininvasività di questa tecnologia il malato nella maggior parte dei casi può essere trasferito immediatamente in un reparto di degenza ordinaria cardiologica o cardiochirurgica e dimesso in tempi più brevi rispetto a quelli dell’intervento tradizionale.

L’intervento viene portato a termine da una equipe multidisciplinare composta da diversi specialisti: cardiologi, cardiochirurghi ed anestesisti il cui delicato lavoro comincia dall’importantissimo processo di selezione dei malati candidati alla procedura.
Questa infatti è destinata a pazienti affetti da stenosi aortica severa ma considerati a rischio troppo elevato per un intervento tradizionale.  Il rischio operatorio viene definito attraverso sistemi di codifica validati a livello mondiale. L’equipe quindi sottopone il paziente ad un serie di accertamenti diagnostici ed infine si riunisce al fine di valutare l’eventuale idoneità del paziente alla procedura e scegliere la via di accesso più adeguata.

L'Ospedale di Parma è uno dei 10 centri cardiochirurgici italiani abilitati ad utilizzare la nuova valvola aortica. Su questa nuova tecnica c'è la forte attenzione della Regione Emilia-Romagna che ha invitato i professionisti dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma a inserirla in un apposito progetto di ricerca, da portare avanti in modo integrato con le aziende sanitarie delle province vicine, appartenenti all'area vasta dell'Emilia occidentale. In particolare questo percorso è compiuto in stretta collaborazione con l'Azienda Ospedaliera di Reggio Emilia.

Questo percorso rientra tra le modalità di interazione della funzione hub che la Cardiochirurgia dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma svolge quale punto di riferimento per le strutture sanitarie e i cittadini delle province di Piacenza, Parma e Reggio Emilia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi antifurto per auto

consigli

Antifurti: come mettere al sicuro la proprio auto

Lealtrenotizie

Duc

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

2commenti

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

2commenti

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

8commenti

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

18commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

1commento

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Raggi ha un malore, in ospedale per accertamenti

napoli

Furbetti del cartellino: blitz all'ospedale di Napoli, 55 arresti

1commento

SOCIETA'

tg parma

Gara di chiacchiere con la Uisp nel quartiere San Lazzaro

india

La donna più pesante del mondo ha perso 50 kg in 12 giorni

SPORT

motori

Formula 1, svelata la nuova Ferrari SF70H Foto

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida