14°

Salute-Fitness

Acqua: male la depurazione in Italia, rischi per la salute e con l'arrivo della stagione balneare serve un piano

0

 

 

 

ROMA – Un sistema fognario «inadeguato» e una depurazione insufficiente: l’Italia è in «grave ritardo sulle acque reflue», cosa che espone a rischi «la salute e la sicurezza dei cittadini». È da queste premesse che parte Ermete Realacci, responsabile ambiente del Pd, nel presentare (all’indomani della Giornata mondiale dell’acqua) un’ interrogazione sulle acque reflue ai ministri dell’Ambiente, del Welfare e delle Infrastrutture. Tre le richieste principali: la predisposizione immediata di «un programma di opere infrastrutturali, un censimento sulle acque reflue (dal 2005 manca una relazione ufficiale)» e rendere più efficienti i servizi idrici del Paese, magari utilizzando parte dei fondi del pacchetto infrastrutture. Questo, per adeguare i servizi di fognatura e depurazione alla normativa europea (evitando la procedura d’infrazione) e per «assicurare protezione» per «la salute dei cittadini e la tutela dell’ambiente». L’Italia rischia la procedura di infrazione Ue per «l'inaccettabile» ritardo nell’adeguamento alla normativa per i 229 centri urbani sopra i 15.000 abitanti. Ora, ha due mesi di tempo per rispondere su come intende mettere riparo (cosa che avrebbe dovuto fare da oltre 8 anni), rileva Realacci. L'interrogazione presenta un articolato dossier secondo il quale in quasi il 30% della penisola manca un vero sistema di depurazione. Soltanto 13 capoluoghi di provincia hanno un servizio di depurazione che serve la popolazione residente. Sono 5 i comuni in cui meno del 50% della popolazione è dotata di un depuratore. La situazione è critica a Imperia (sprovvista di impianto), seguita da Benevento, Catania, Palermo e Treviso. E poi impianti dichiarati reflui a norma, ma in cui, come a Trieste e a Bari, si rilevano valori superiori al limite (125 mg/l). Il servizio di depurazione mostra un livello di copertura inferiore rispetto a quello di fognatura. La media del servizio di depurazione conforme si attesta al 72%, evidenziando carenze e disomogeneità regionale (Valle d’Aosta al 100%, Liguria o Veneto sotto al 40%). Il grado di conformità nazionale dei sistemi di depurazione è pari al 76% per gli agglomerati con scarichi in aree normali e al 70% per quelli in aree sensibili. A livello regionale emerge un quadro inadeguato ad abbattere il carico inquinante: solo la Valle d’Aosta raggiunge il punteggio pieno, solo 9 (su 14) regioni presentano valori di conformità superiori al 90% e 3 regioni (Puglia, Liguria e Veneto) non raggiungono la soglia del 50%. La situazione è più problematica nelle aree caratterizzate da una forte matrice antropica di cui si vede l’impatto antropico soprattutto sull' ecosistema marino. Da registrare un incremento nell’ultimo anno degli impianti più sofisticati, di tipo terziario (da 71 nel 2005 a 78), che comprendono trattamenti successivi a quello ossidativo e di sedimentazione, tra cui il processo di abbattimento dei nutrienti (azoto e fosforo), uno dei principali fattori d’ inquinamento delle acque superficiali. Oltre a risolvere problemi igienico-sanitari, il recupero delle acque reflue depurate è un mezzo innovativo per un uso più razionale della risorsa, necessario in questa fase di crisi mondiale. Realacci, ricordando che «la stagione balneare è alle porte», chiede un segnale «al governo» per avviare «un piano infrastrutturale per adeguare lo stato dei servizi di fognatura e di depurazione alle necessità dell’Italia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

2commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

usa

Harrison Ford sbaglia manovra e sfiora aereo di linea: spunta il video

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

2commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

La nuova Kia Rio Il video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv