10°

19°

Salute-Fitness

Tumore al polmone: parte studio multicentrico che coinvolge anche Parma

0

Rivoluzionare, almeno per quanta riguarda il carcinoma bronchiolo alveolare (Bac), l’approccio chirurgico, sostituendo gradualmente la lobectomia, in auge da vent'anni, con interventi sempre più conservativi, in grado di migliorare la qualità di vita dei pazienti e le loro aspettative di sopravvivenza. È lobiettivo dell’U.O. di Chirurgia Toracica dell’Ausl di Forlì, diretta da Davide Dell’Amore, in qualità di capofila di uno studio multicentrico che coinvolge al momento i principali centri di chirurgia toracica dell’Emilia-Romagna (Bologna, Modena, Ferrara, Reggio-Emilia, Parma). L’esigenza di approfondire questa impostazione terapeutica è nata da evidenze locali che hanno trovato conferma grazie ai rapporti allacciati col prof.Ken Kodama, vice-irettore dell’Osaka Medical Center for Cancer and Cardio-Vascular Diseases di Osaka e pioniere della chirurgia toracica conservativa.
Dopo l’approvazione del protocollo da parte del Comitato etico di Forlì-Cesena, il dottor Marco Taurchini, dell’equipe dell’U.O. di Chirurgia Toracica del Morgagni-Pierantoni, si è recato ad Osaka per apprendere dal prof.Kodama le ultimissime indicazioni in materia: il Giappone, infatti, è da sempre punto di riferimento per quanto riguarda il trattamento di alcune patologie, specie quelle neoplastiche. «La nostra intenzione – ha sottolineato Taurchini – è quella di trattare i carcinomi bronchioli alveolari di dimensioni inferiori ai due centimetri non più con la lobectomia, cioè l’asportazione di gran parte del polmone, ma con interventi chirurgici più conservativi, privilegiando l’approccio toracoscopico e le tecniche mini-invasive». Una rivoluzione paragonabile a quella attuata in senologia dal prof.Umberto Veronesi, primo a dimostrare che per curare il tumore del seno non bisognava ricorrere per forza alla mastectomia, ma si potevano ottenere risultati altrettanto positivi senza asportare in toto la mammella e i tessuti circostanti.
«Auspichiamo di replicare tale esperienza per il polmone – ha commentato Taurchini – sostituendo in alcuni casi la lobectomia con resezioni sub-lobali, molto meno impattanti per i pazienti. Adesso siamo pronti per reclutare i pazienti: saranno soggetti super-selezionati, perchè devono presentare forme di Bac ancora lievi, con noduli inferiori ai due centimetri. Contiamo di arruolarne 5-10 per ogni centro coinvolto nello studio, così da avere in due-tre anni una casistica di 100-150 casi, in linea con quanto indicato dalla letteratura. Poi, se i risultati saranno quelli attesi, proveremo ad estendere l'approccio conservativo ad altre forme di neoplasie polmonari, come sta già accadendo in Giappone».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

Occhiello

230317 Notizia 8

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery