Salute-Fitness

Tumore al polmone: parte studio multicentrico che coinvolge anche Parma

0

Rivoluzionare, almeno per quanta riguarda il carcinoma bronchiolo alveolare (Bac), l’approccio chirurgico, sostituendo gradualmente la lobectomia, in auge da vent'anni, con interventi sempre più conservativi, in grado di migliorare la qualità di vita dei pazienti e le loro aspettative di sopravvivenza. È lobiettivo dell’U.O. di Chirurgia Toracica dell’Ausl di Forlì, diretta da Davide Dell’Amore, in qualità di capofila di uno studio multicentrico che coinvolge al momento i principali centri di chirurgia toracica dell’Emilia-Romagna (Bologna, Modena, Ferrara, Reggio-Emilia, Parma). L’esigenza di approfondire questa impostazione terapeutica è nata da evidenze locali che hanno trovato conferma grazie ai rapporti allacciati col prof.Ken Kodama, vice-irettore dell’Osaka Medical Center for Cancer and Cardio-Vascular Diseases di Osaka e pioniere della chirurgia toracica conservativa.
Dopo l’approvazione del protocollo da parte del Comitato etico di Forlì-Cesena, il dottor Marco Taurchini, dell’equipe dell’U.O. di Chirurgia Toracica del Morgagni-Pierantoni, si è recato ad Osaka per apprendere dal prof.Kodama le ultimissime indicazioni in materia: il Giappone, infatti, è da sempre punto di riferimento per quanto riguarda il trattamento di alcune patologie, specie quelle neoplastiche. «La nostra intenzione – ha sottolineato Taurchini – è quella di trattare i carcinomi bronchioli alveolari di dimensioni inferiori ai due centimetri non più con la lobectomia, cioè l’asportazione di gran parte del polmone, ma con interventi chirurgici più conservativi, privilegiando l’approccio toracoscopico e le tecniche mini-invasive». Una rivoluzione paragonabile a quella attuata in senologia dal prof.Umberto Veronesi, primo a dimostrare che per curare il tumore del seno non bisognava ricorrere per forza alla mastectomia, ma si potevano ottenere risultati altrettanto positivi senza asportare in toto la mammella e i tessuti circostanti.
«Auspichiamo di replicare tale esperienza per il polmone – ha commentato Taurchini – sostituendo in alcuni casi la lobectomia con resezioni sub-lobali, molto meno impattanti per i pazienti. Adesso siamo pronti per reclutare i pazienti: saranno soggetti super-selezionati, perchè devono presentare forme di Bac ancora lievi, con noduli inferiori ai due centimetri. Contiamo di arruolarne 5-10 per ogni centro coinvolto nello studio, così da avere in due-tre anni una casistica di 100-150 casi, in linea con quanto indicato dalla letteratura. Poi, se i risultati saranno quelli attesi, proveremo ad estendere l'approccio conservativo ad altre forme di neoplasie polmonari, come sta già accadendo in Giappone».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery