11°

29°

Salute-Fitness

Tumore al polmone: parte studio multicentrico che coinvolge anche Parma

0

Rivoluzionare, almeno per quanta riguarda il carcinoma bronchiolo alveolare (Bac), l’approccio chirurgico, sostituendo gradualmente la lobectomia, in auge da vent'anni, con interventi sempre più conservativi, in grado di migliorare la qualità di vita dei pazienti e le loro aspettative di sopravvivenza. È lobiettivo dell’U.O. di Chirurgia Toracica dell’Ausl di Forlì, diretta da Davide Dell’Amore, in qualità di capofila di uno studio multicentrico che coinvolge al momento i principali centri di chirurgia toracica dell’Emilia-Romagna (Bologna, Modena, Ferrara, Reggio-Emilia, Parma). L’esigenza di approfondire questa impostazione terapeutica è nata da evidenze locali che hanno trovato conferma grazie ai rapporti allacciati col prof.Ken Kodama, vice-irettore dell’Osaka Medical Center for Cancer and Cardio-Vascular Diseases di Osaka e pioniere della chirurgia toracica conservativa.
Dopo l’approvazione del protocollo da parte del Comitato etico di Forlì-Cesena, il dottor Marco Taurchini, dell’equipe dell’U.O. di Chirurgia Toracica del Morgagni-Pierantoni, si è recato ad Osaka per apprendere dal prof.Kodama le ultimissime indicazioni in materia: il Giappone, infatti, è da sempre punto di riferimento per quanto riguarda il trattamento di alcune patologie, specie quelle neoplastiche. «La nostra intenzione – ha sottolineato Taurchini – è quella di trattare i carcinomi bronchioli alveolari di dimensioni inferiori ai due centimetri non più con la lobectomia, cioè l’asportazione di gran parte del polmone, ma con interventi chirurgici più conservativi, privilegiando l’approccio toracoscopico e le tecniche mini-invasive». Una rivoluzione paragonabile a quella attuata in senologia dal prof.Umberto Veronesi, primo a dimostrare che per curare il tumore del seno non bisognava ricorrere per forza alla mastectomia, ma si potevano ottenere risultati altrettanto positivi senza asportare in toto la mammella e i tessuti circostanti.
«Auspichiamo di replicare tale esperienza per il polmone – ha commentato Taurchini – sostituendo in alcuni casi la lobectomia con resezioni sub-lobali, molto meno impattanti per i pazienti. Adesso siamo pronti per reclutare i pazienti: saranno soggetti super-selezionati, perchè devono presentare forme di Bac ancora lievi, con noduli inferiori ai due centimetri. Contiamo di arruolarne 5-10 per ogni centro coinvolto nello studio, così da avere in due-tre anni una casistica di 100-150 casi, in linea con quanto indicato dalla letteratura. Poi, se i risultati saranno quelli attesi, proveremo ad estendere l'approccio conservativo ad altre forme di neoplasie polmonari, come sta già accadendo in Giappone».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Pasimafi, il giallo dei pc rubati

indagini

Pasimafi, il giallo dei pc rubati

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso:

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

Lega Pro

La Lucchese ai raggi X

SAN GIOVANNI

Il piccolo falco «Sandro» è caduto dal nido

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima