15°

virus

L'influenza è arrivata in Italia: primo caso bambina 4 anni

Ceppo A coperto da vaccino. Previsti 3-5 mln casi

L'influenza è arrivata in Italia: primo caso bambina 4 anni
0

 

Dopo decine di virus para-influenzali che hanno messo già a letto con la febbre centinaia di migliaia di italiani, ora è la volta dell’influenza «vera» che è entrata ufficialmente in Italia, come sempre accade, dal Nord e che si stima possa colpire dai 3 ai 5 milioni di italiani.
Il Centro Nazionale per l’Influenza dell’Istituto Superiore di Sanità ha comunicato il primo l’isolamento di virus influenzale della stagione 2013-2014, avvenuto presso il laboratorio dell’Università degli studi di Trieste: si tratta di una bambina di 4 anni, non vaccinata.
Il virus influenzale appartiene al tipo A, sottotipo H3N2, isolato da un campione clinico prelevato, la scorsa settimana, da uno dei medici 'sentinellà che monitorano l’andamento dell’epidemia stagionale.
La piccola mostrava i sintomi classici influenzali. Sulla base dei dati attualmente disponibili, relativi ai virus di sottotipo H3N2 circolanti in Europa, il ministero spiega che «si presume che il virus isolato in Italia sia correlato al ceppo A/Texas/50/2012, che è uno dei 3 ceppi contenuti nel vaccino antinfluenzale attualmente in uso». Quindi il vaccino dovrebbe svolgere il suo lavoro senza problemi.
«Sono stati rispettati i tempi – ha spiegato il professor Gianni Rezza, epidemiologo dell’Istituto Superiore di Sanità - è arrivata prima di Natale e avrà un andamento che come quello degli anni passati». Quindi una curva in crescita che attraverserà le feste di Natale per poi raggiungere il piccolo attorno a febbraio-marzo.
Ma come ogni anno l’andamento dell’epidemia sarà fortemente legato al numero di quanti si sono vaccinati e le prime segnalazioni da parte dei medici di famiglia parlano di tassi di immunizzazione molto più bassi di quelli auspicati dal ministero così come dalle altre istituzioni sanitarie, soprattutto fra le categorie a rischio come gli anziani.  Un trend registrato in modo netto negli ultimi anni.  In tutto, spiega Rezza, gli italiani che potrebbero essere colpiti si aggirano fra i 3 e 5 milioni.
Dopo decine di virus para-influenzali che hanno messo già a letto con la febbre centinaia di migliaia di italiani, ora è la volta dell’influenza «vera» che è entrata ufficialmente in Italia, come sempre accade, dal Nord e che si stima possa colpire dai 3 ai 5 milioni di italiani.
Il Centro Nazionale per l’Influenza dell’Istituto Superiore di Sanità ha comunicato il primo l’isolamento di virus influenzale della stagione 2013-2014, avvenuto presso il laboratorio dell’Università degli studi di Trieste: si tratta di una bambina di 4 anni, non vaccinata.
Il virus influenzale appartiene al tipo A, sottotipo H3N2, isolato da un campione clinico prelevato, la scorsa settimana, da uno dei medici 'sentinellà che monitorano l’andamento dell’epidemia stagionale.

La piccola mostrava i sintomi classici influenzali. Sulla base dei dati attualmente disponibili, relativi ai virus di sottotipo H3N2 circolanti in Europa, il ministero spiega che «si presume che il virus isolato in Italia sia correlato al ceppo A/Texas/50/2012, che è uno dei 3 ceppi contenuti nel vaccino antinfluenzale attualmente in uso». Quindi il vaccino dovrebbe svolgere il suo lavoro senza problemi.
«Sono stati rispettati i tempi – ha spiegato il professor Gianni Rezza, epidemiologo dell’Istituto Superiore di Sanità - è arrivata prima di Natale e avrà un andamento che come quello degli anni passati». Quindi una curva in crescita che attraverserà le feste di Natale per poi raggiungere il piccolo attorno a febbraio-marzo.
Ma come ogni anno l’andamento dell’epidemia sarà fortemente legato al numero di quanti si sono vaccinati e le prime segnalazioni da parte dei medici di famiglia parlano di tassi di immunizzazione molto più bassi di quelli auspicati dal ministero così come dalle altre istituzioni sanitarie, soprattutto fra le categorie a rischio come gli anziani.  Un trend registrato in modo netto negli ultimi anni.  In tutto, spiega Rezza, gli italiani che potrebbero essere colpiti si aggirano fra i 3 e 5 milioni.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv