21°

salute

Tumori uccidono meno, ma SOS tatuaggi che celano melanoma

Studio Iss, aumenta sopravvivenza per tutti tumori, bene l’Italia

Tumori uccidono meno, ma SOS tatuaggi che celano melanoma
0

 

di Paola Mariano

ROMA, 05 DIC – Il cancro fa meno paura in Europa, si sopravvive di più e si accorcia il gap tra Est e Ovest. Aumentano i tassi di sopravvivenza per tutti i tumori, tra cui il melanoma che però nasconde un’insidia chiamata 'tatuaggì. Infatti la 'body art' può impedire la diagnosi di questo grave tumore cutaneo e quindi rendere più difficili le cure.
L'allarme tatuaggi arriva da oncologi del Pascale di Napoli riuniti al "Melanoma Bridge", un convegno internazionale in corso a Napoli fino a domenica da cui è emerso che aumenta la sopravvivenza per gli uomini colpiti da melanoma – cancro della pelle che in Italia si stima avere un’incidenza di 10.500 nuovi casi nel 2013 (il 20% dei quali in soggetti tra 15 e 39 anni): oggi sopravvive l’84% dei maschi contro il 69% di 20 anni fa. Aumenta, ma meno, anche la sopravvivenza femminile passando da 83% a 89%.
Positivi anche i dati di sopravvivenza che arrivano dallo studio di Lancet Oncology condotto da Istituto Superiore di Sanità e Istituto Tumori di Milano: in Italia i malati di cancro hanno più chance di sopravvivere a cinque anni dalla diagnosi rispetto al resto d’Europa, infatti per 10 principali tumori la sopravvivenza dei pazienti italiani è sempre maggiore di quella media europea. Lo studio, sui dati dei registri dei 29 paesi EU per un totale di 9 milioni di adulti e 60.415 bambini cui è stato diagnosticato un tumore tra 2000 e 2007, mette in luce un miglioramento dei tassi di sopravvivenza in tutti i paesi europei; in particolare si va riducendo il gap di sopravvivenza tra Europa dell’Est e Europa Occidentale.
Sono buoni i dati sul melanoma, sottolinea Paolo Ascierto, presidente della Fondazione Melanoma e Direttore dell’Unità di Oncologia Medica e Terapie Innovative del Pascale di Napoli tra i relatori di Melanoma Bridge, ma ancora ci sono margini di miglioramento sul fronte della diagnosi precoce. Per questo, spiega, va posta particolare attenzione ai tatuaggi, che – pur non aumentando il rischio di melanoma – possono rendere più difficile la diagnosi. I pigmenti infatti ostacolano il monitoraggio dei nei, i cui cambiamenti rappresentano il segnale della trasformazione in forma tumorale. Inoltre il 50% dei melanomi si sviluppa a partire da nei preesistenti, per cui i tatuaggi non dovrebbero mai essere eseguiti su lesioni pigmentate, sottolinea l’esperto.
Lancet Oncology svela che l’Italia va meglio nella sopravvivenza al cancro rispetto alla media europea: la sopravvivenza a cinque anni è per il cancro allo stomaco del 32,4% contro il 25,1% medio europeo; per il colon i valori sono 60,8% e 57%; per il polmone 14,3% e 13%; per il melanoma 85,4% contro l’83,2% europeo; per le ovaie 38,1% contro 37,6%; per la prostata 88,6% contro 83,4%; per il rene 67,1% contro 60,6%; infine per il linfoma non-Hodgkin si ha il 61,7% italiano contro il 59,4% medio europeo.
«La buona notizia è che il numero di adulti che sopravvivono almeno 5 anni dopo una diagnosi di tumore è aumentato costantemente nel tempo in tutta Europa», spiega Roberta De Angelis dell’ISS. Tuttavia continuano a sussistere grandi differenze di sopravvivenza tra le regioni Europee. I paesi con la sopravvivenza più bassa per la maggior parte dei tumori restano quelli dell’Europa dell’Est, anche se si osservano dei miglioramenti: per esempio, miglioramenti sulla sopravvivenza per cancro al seno si sono avuti in Europa dell’Est tra 1999 e 2007 (passando da una sopravvivenza del 70% al 75%), riducendo il gap con i paesi più avanzati (i cui tassi sono passati da 82% a 85% nello stesso periodo).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cose buone e belle di Parma

SONDAGGIO

Le cose buone e belle di Parma: da oggi si vota per O, P e Q. Fate le proposte per le ultime 6 lettere

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap e dehor

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio - Segui la diretta della seduta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

5commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

DOMANI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

terrorismo

Terzo ergastolo per Carlos, lo Sciacallo

SOCIETA'

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

Inghilterra

L'auto che non entra nel cancello fa sorridere Video

SPORT

argentina

Pesanti insulti al guardalinee(Video): 4 turni di squalifica a Messi

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara