12°

Salute-Fitness

"Gli steroidi rendono impotenti"

"Gli steroidi rendono impotenti"
3

Un gruppo di ricercatori dell’Università di Parma, coordinato dal Prof. Antonio Bonetti, del Dipartimento di Scienze Cliniche del nostro Ateneo, docente di Medicina dello Sport, ha messo a fuoco le problematiche relative agli effetti avversi dell’impiego di steroidi androgeni a scopo anabolico in un lavoro che è stato pubblicato sull’International Journal of Sports Medicine ( Side Effects of Anabolic Androgenic Steroids Abuse).

Si tratta di una ricerca che ha cercato di far luce sul mondo delle palestre, un mondo difficile da indagare, per l’omertà che in genere circonda l’uso di sostanze illecite con finalità anabolica. Quanto già presente in letteratura riguardava infatti prevalentemente casistiche più limitate, che praticavano dosaggi simili a quelli impiegati in ambito clinico o dosaggi più elevati per brevi periodi di tempo, mentre nella ricerca in oggetto l’autosomministrazione (avvenuta completamente su base volontaria da parte di soggetti che mai in passato avevano fatto uso di steroidi) ha riguardato un congruo numero di soggetti (20), con dosaggi di gran lunga superiori (di 10-50-100 volte) a quelli terapeutici, con un’osservazione che si è protratta per ben 2 anni.

Questi gli aspetti salienti del lavoro e i principali riscontri osservati:
-drastico calo del colesterolo HDL (il colesterolo buono) e dell’Apo-A1, con relativo aumento del rischio cardiovascolare;
- alterazioni degli ormoni sessuali (ipogonadismo ipogonadotropo), con riduzione del volume dei testicoli, della produzione  spermatica e della fertilità;
- aumento del seno (ginecomastia);
- pesanti ripercussioni sulla sfera sessuale, sino all’impotenza, e sulla sfera psichica (aggressività, sbalzi di umore, dipendenza, perdita di motivazione…), con problemi familiari e relazionali, che hanno indotto sette soggetti ad abbandonare lo studio (i dati relativi a questi aspetti sono ancora in fase di elaborazione e saranno oggetto di prossima trattazione specifica).

A dimostrazione della novità e dell’importanza rappresentata da questo studio, i risultati sono stati ripresi da organi di informazione internazionali e nazionali, in primis dall’agenzia di stampa americana Reuters Health (nell’articolo “Study confirms harms of anabolic steroid abuse”) e da altre testate come Health 24, BodyBuilding.com, abcNEWS, javno.hr, La Repubblica on line, L’Espresso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ahhhhh

    07 Aprile @ 14.48

    be che novita'!!!! poi dosaggi superiori di 10 o 100 o piu volte di quelli terapeutici!!!!!!! se si esagera si sta male anche con altre cose... provate a prendere 10 o 100 volte in piu di caffee del normaleee

    Rispondi

  • Giorgio Russo

    07 Aprile @ 12.18

    Ho sempre trovato assurdo il farsi venire muscoli senza fare vera attività sportiva !Mi vergogno per loro, sono patetici. Muscoli che non servono a nulla.Hanno persino problemi ad allacciarsi la cintura di sicurezza dell'auto. In proporzione con quelle braccia dovrebbero sollevare due auto ma....

    Rispondi

  • giorgia

    07 Aprile @ 11.35

    Non hanno scoperto niente di nuovo, direi :D

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

6commenti

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

6commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

carabinieri

Spara un razzo fra la folla: era appena uscito dal carcere

Arresto bis, dopo meno di due mesi: 20enne tunisino in via Burla. A dicembre aveva in casa 500grammi di hashish

1commento

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Bidoni dei rifiuti a fuoco in viale Mentana

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Sant’Ilario

Rubava il telefono ai giocatori di videopoker: denunciato 35enne

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia