-6°

Salute-Fitness

I farmaci arrivano a domicilio

I farmaci arrivano a domicilio
0

Consegnare gratuitamente i medicinali a casa dei cittadini del Parmense che si trovano in difficoltà. È questo l’obiettivo del protocollo d’intesa “Pronto Farmacia - consegna farmaci a domicilio“ sottoscritto questa mattina in Provincia dall’assessore provinciale alle Politiche sociali e Sanitarie Tiziana Mozzoni, da Fabrizio Piazza, presidente di Federfarma Parma e da Ettore Brianti, direttore sanitario dell’Azienda Usl di Parma.

ADERISCONO 78 FARMACIE. La consegna dei farmaci partirà dal primo maggio e sarà effettuata dalla farmacie di FederFarma, a cui aderiscono 123 delle 128 farmacie attive sul territorio provinciale: ad oggi sono già 78 quelle che hanno “sposato” il progetto e che quindi effettueranno il servizio di consegna domiciliare dei farmaci a chi ha difficoltà a muoversi autonomamente.
In particolare, l’iniziativa è rivolta a persone che versano in condizioni disagiate, a causa dell’età avanzata o di uno stato di infermità permanente o temporaneo, e che sono impossibilitate ad avvalersi di famigliari per procurarsi i medicinali di cui necessitano.
Il servizio può essere attivato solo dal paziente: chi ne avesse bisogno lo dovrà comunicare, anche per via telefonica, alla farmacia prescelta aderente al progetto.
Il farmacista si incarica del ritiro della prescrizione medica e provvede alla consegna entro un giorno lavorativo. Non è prevista la consegna nei giorni festivi e durante le ore notturne, né quella con carattere di urgenza. La consegna verrà effettuata con le modalità, i mezzi e gli incaricati che il farmacista ritiene idonei e comunque sempre sotto la sua diretta responsabilità. Nel caso in cui fosse incaricato alla consegna un soggetto terzo, il farmaco sarà confezionato a cura della farmacia in un pacchetto personalizzato recante esclusivamente il nome dell'utente.
Le farmacie aderenti sono facilmente individuabili da uno specifico logo che sarà posizionato all’ingresso della farmacia stessa.

I COMMENTI. “I servizi a sostegno di persone non autosufficienti sono molto cresciuti negli ultimi anni nel Parmense - ha detto l’assessore provinciale alle Politiche sociali e sanitarie Tiziana Mozzoni - ma ci siamo accorti che nel nostro sistema c’era un pezzo mancante, che era proprio la consegna dei farmaci a domicilio  È per questo che abbiamo deciso di sottoscrivere oggi questa intesa, che aiuta chi è inabile. Con il protocollo vengono attivate delle risorse territoriali importanti, le farmacie, che volontariamente e gratuitamente si metteranno a servizio di chi ha bisogno: di questi tempi è da sottolineare questa voglia di essere presenti sui problemi delle nostre comunità.”
“Le farmacie sono diffuse capillarmente su tutto il territorio e svolgono un ruolo rilevante: sono infatti i primi posti dove le persone si rivolgono per qualunque necessità - ha sottolineato Fabrizio Piazza, presidente di Federfarma Parma -. Per questo, soprattutto nei piccoli comuni, conosciamo le persone che si rivolgono a noi e i loro bisogni. Quando la Provincia ci ha proposto questa iniziativa l’abbiamo subito accolta proprio perché sappiamo che risponde a un bisogno diffuso sul territorio”.
“Con questo protocollo si implementa ulteriormente un’attività già qualificata che noi facciamo a domicilio dei pazienti non autosufficienti attraverso gli infermieri, i medici di medicina generale, gli specialisti e i servizi sociali dei comuni – ha osservato Ettore Brianti, direttore sanitario dell’Azienda Usl di Parma -. Pensare che ora anche le farmacie si mettono a disposizione, va sicuramente a migliorare la qualità della vita delle persone che versano in condizioni di non autosufficienza”.

Altre informazioni si possono trovare su www.sociale.parma.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano: il sindaco di Langhirano: "chieste le strisce pedonali"

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

5commenti

Calciomercato

Matteo Guazzo-Modena: salta tutto

Niente intesa sull'ingaggio, tegola per il mercato del Parma che ora ha un over di troppo.

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

16commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Foto

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta