20°

34°

Salute-Fitness

I farmaci arrivano a domicilio

I farmaci arrivano a domicilio
Ricevi gratis le news
0

Consegnare gratuitamente i medicinali a casa dei cittadini del Parmense che si trovano in difficoltà. È questo l’obiettivo del protocollo d’intesa “Pronto Farmacia - consegna farmaci a domicilio“ sottoscritto questa mattina in Provincia dall’assessore provinciale alle Politiche sociali e Sanitarie Tiziana Mozzoni, da Fabrizio Piazza, presidente di Federfarma Parma e da Ettore Brianti, direttore sanitario dell’Azienda Usl di Parma.

ADERISCONO 78 FARMACIE. La consegna dei farmaci partirà dal primo maggio e sarà effettuata dalla farmacie di FederFarma, a cui aderiscono 123 delle 128 farmacie attive sul territorio provinciale: ad oggi sono già 78 quelle che hanno “sposato” il progetto e che quindi effettueranno il servizio di consegna domiciliare dei farmaci a chi ha difficoltà a muoversi autonomamente.
In particolare, l’iniziativa è rivolta a persone che versano in condizioni disagiate, a causa dell’età avanzata o di uno stato di infermità permanente o temporaneo, e che sono impossibilitate ad avvalersi di famigliari per procurarsi i medicinali di cui necessitano.
Il servizio può essere attivato solo dal paziente: chi ne avesse bisogno lo dovrà comunicare, anche per via telefonica, alla farmacia prescelta aderente al progetto.
Il farmacista si incarica del ritiro della prescrizione medica e provvede alla consegna entro un giorno lavorativo. Non è prevista la consegna nei giorni festivi e durante le ore notturne, né quella con carattere di urgenza. La consegna verrà effettuata con le modalità, i mezzi e gli incaricati che il farmacista ritiene idonei e comunque sempre sotto la sua diretta responsabilità. Nel caso in cui fosse incaricato alla consegna un soggetto terzo, il farmaco sarà confezionato a cura della farmacia in un pacchetto personalizzato recante esclusivamente il nome dell'utente.
Le farmacie aderenti sono facilmente individuabili da uno specifico logo che sarà posizionato all’ingresso della farmacia stessa.

I COMMENTI. “I servizi a sostegno di persone non autosufficienti sono molto cresciuti negli ultimi anni nel Parmense - ha detto l’assessore provinciale alle Politiche sociali e sanitarie Tiziana Mozzoni - ma ci siamo accorti che nel nostro sistema c’era un pezzo mancante, che era proprio la consegna dei farmaci a domicilio  È per questo che abbiamo deciso di sottoscrivere oggi questa intesa, che aiuta chi è inabile. Con il protocollo vengono attivate delle risorse territoriali importanti, le farmacie, che volontariamente e gratuitamente si metteranno a servizio di chi ha bisogno: di questi tempi è da sottolineare questa voglia di essere presenti sui problemi delle nostre comunità.”
“Le farmacie sono diffuse capillarmente su tutto il territorio e svolgono un ruolo rilevante: sono infatti i primi posti dove le persone si rivolgono per qualunque necessità - ha sottolineato Fabrizio Piazza, presidente di Federfarma Parma -. Per questo, soprattutto nei piccoli comuni, conosciamo le persone che si rivolgono a noi e i loro bisogni. Quando la Provincia ci ha proposto questa iniziativa l’abbiamo subito accolta proprio perché sappiamo che risponde a un bisogno diffuso sul territorio”.
“Con questo protocollo si implementa ulteriormente un’attività già qualificata che noi facciamo a domicilio dei pazienti non autosufficienti attraverso gli infermieri, i medici di medicina generale, gli specialisti e i servizi sociali dei comuni – ha osservato Ettore Brianti, direttore sanitario dell’Azienda Usl di Parma -. Pensare che ora anche le farmacie si mettono a disposizione, va sicuramente a migliorare la qualità della vita delle persone che versano in condizioni di non autosufficienza”.

Altre informazioni si possono trovare su www.sociale.parma.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Conferenza stampa per l’uscita di “Gracias a la vida” il singolo di Gessica Notaro

MUSICA

Esce il 23 agosto "Gracias a la vida", il singolo di Gessica Notaro

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

3commenti

gazzareporter

Ferragosto: "picco" di materassi abbandonati vicino ai cassonetti Foto

Segnalazioni e foto su via Nello Brambilla (zona Montebello) ma anche viale Duca Alessandro e strada Sant'Eurosia

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

"C'è chi ha dimenticato le valigie in città..." Foto

2commenti

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

Stazione

Pusher in guerra per la gestione dello spaccio

8commenti

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Incidente in montagna

Precipitata per 50 metri sul Cusna: resta in Rianimazione la 42enne ferita

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

GAZZETTA

Oggi il quotidiano non sarà in edicola. Tutte le notizie sul nostro sito

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, cercasi punta: Caputo in pole, idee Antenucci e Ceravolo Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti