SALUTE

Cardiologi, con Pm10 oltre limiti +32% scompensi acuti

Studiato nesso inquinamento-cuore; aumentano ricoveri

Cardiologi, con Pm10 oltre limiti +32% scompensi acuti
3

 

Lo smog fa male al cuore. È ilrisultato cui sono giunti i cardiologi al termine di uno studiotriennale, in via di pubblicazione, del nesso tra inquinamentoambientale e problemi cardiovascolari, attraverso il quale si èriscontrato che quando la concentrazione di Pm10 supera i 50
microgrammi per metro cubo (il limite medio giornaliero fissatoper le emissioni) aumentano del 32% gli scompensi acuti, del 39%le aritmie ventricolari, del 14% le sindromi coronariche acute eaddirittura del 57% i casi di fibrillazione atriale.

I risultati, ottenuti da un team di ricercatoridell’Università di Brescia, guidato da Savina Nodari, sono statiillustrati nel corso della presentazione del 74ø congressonazionale della Società Italiana di Cardiologia (Sic), a Romadal 14 al 16 dicembre.

"Lo studio – ha spiegato l’esperta – ha individuato unasignificativa associazione tra i livelli di Pm10 e i ricoveriper eventi cardiovascolari acuti come le sindromi coronariche,l'insufficienza cardiaca, il peggioramento dell’insufficienzacardiaca, la fibrillazione atriale parossistica e le aritmieventricolari". E "l'effetto è stato lineare, con un aumento del3% dei ricoveri per ogni aumento di 10 microgrammi di Pm10. E'stato messo in evidenza come questo inquinamento non solo causamortalità o patologie a livello respiratorio e polmonare, maanche a livello cardiaco e cardiovascolare".

Malgrado politiche sociali ed ambientali locali perl'incremento della qualità dell’aria, l’effetto negativo degliinquinanti aerei continua a rappresentare un importante problemadi salute pubblica, e non solo in Italia. "L'Unione Europea – haricordato Nodari – ha stabilito una soglia di sicurezza per ivalori di Pm10 di 50 microgrammi/metro cubo, ma il suo effettonegativo sul sistema cardiovascolare può richiedere livelliancor più bassi per essere azzerato". Anche per questo "c'è lanecessità di una nuova normativa europea e nazionale che ottengauna effettiva riduzione dell’inquinamento".Cardiologi, con Pm10 oltre limiti +32% scompensi acutiStudiato nesso inquinamento-cuore; aumentano ricoveri

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Sabrina

    15 Dicembre @ 10.15

    Sono d'accordo, le spazzatrici e i soffioni, se non le producono, le rimettono in circolo le polveri sottili, con ripercussioni negative sulla salute dei cittadini, soprattutto di quelli che se li ritrovano a passare sotto le proprie finestre. Ma come si può fermare il loro utilizzo?

    Rispondi

  • Sabrina

    15 Dicembre @ 10.09

    Sono d'accordo a proposito di spazzatrici e soffioni, se non le producono le polveri sottili, le rimettono in circolo con ripercussioni sulla salute soprattutto di chi se li trova a operare sotto le finestre di casa. Ma come si può fermare il loro utilizzo? Sabrina

    Rispondi

  • Marino

    14 Dicembre @ 08.56

    spazzatrici e soffiatori...grandi prodottori di polveri sottili...da proibire

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)