19°

SALUTE

Cardiologi, con Pm10 oltre limiti +32% scompensi acuti

Studiato nesso inquinamento-cuore; aumentano ricoveri

Cardiologi, con Pm10 oltre limiti +32% scompensi acuti
3

 

Lo smog fa male al cuore. È ilrisultato cui sono giunti i cardiologi al termine di uno studiotriennale, in via di pubblicazione, del nesso tra inquinamentoambientale e problemi cardiovascolari, attraverso il quale si èriscontrato che quando la concentrazione di Pm10 supera i 50
microgrammi per metro cubo (il limite medio giornaliero fissatoper le emissioni) aumentano del 32% gli scompensi acuti, del 39%le aritmie ventricolari, del 14% le sindromi coronariche acute eaddirittura del 57% i casi di fibrillazione atriale.

I risultati, ottenuti da un team di ricercatoridell’Università di Brescia, guidato da Savina Nodari, sono statiillustrati nel corso della presentazione del 74ø congressonazionale della Società Italiana di Cardiologia (Sic), a Romadal 14 al 16 dicembre.

"Lo studio – ha spiegato l’esperta – ha individuato unasignificativa associazione tra i livelli di Pm10 e i ricoveriper eventi cardiovascolari acuti come le sindromi coronariche,l'insufficienza cardiaca, il peggioramento dell’insufficienzacardiaca, la fibrillazione atriale parossistica e le aritmieventricolari". E "l'effetto è stato lineare, con un aumento del3% dei ricoveri per ogni aumento di 10 microgrammi di Pm10. E'stato messo in evidenza come questo inquinamento non solo causamortalità o patologie a livello respiratorio e polmonare, maanche a livello cardiaco e cardiovascolare".

Malgrado politiche sociali ed ambientali locali perl'incremento della qualità dell’aria, l’effetto negativo degliinquinanti aerei continua a rappresentare un importante problemadi salute pubblica, e non solo in Italia. "L'Unione Europea – haricordato Nodari – ha stabilito una soglia di sicurezza per ivalori di Pm10 di 50 microgrammi/metro cubo, ma il suo effettonegativo sul sistema cardiovascolare può richiedere livelliancor più bassi per essere azzerato". Anche per questo "c'è lanecessità di una nuova normativa europea e nazionale che ottengauna effettiva riduzione dell’inquinamento".Cardiologi, con Pm10 oltre limiti +32% scompensi acutiStudiato nesso inquinamento-cuore; aumentano ricoveri

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Sabrina

    15 Dicembre @ 10.15

    Sono d'accordo, le spazzatrici e i soffioni, se non le producono, le rimettono in circolo le polveri sottili, con ripercussioni negative sulla salute dei cittadini, soprattutto di quelli che se li ritrovano a passare sotto le proprie finestre. Ma come si può fermare il loro utilizzo?

    Rispondi

  • Sabrina

    15 Dicembre @ 10.09

    Sono d'accordo a proposito di spazzatrici e soffioni, se non le producono le polveri sottili, le rimettono in circolo con ripercussioni sulla salute soprattutto di chi se li trova a operare sotto le finestre di casa. Ma come si può fermare il loro utilizzo? Sabrina

    Rispondi

  • Marino

    14 Dicembre @ 08.56

    spazzatrici e soffiatori...grandi prodottori di polveri sottili...da proibire

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

INCIDENTE

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Lutto

Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento