23°

32°

SALUTE

Cardiologi, con Pm10 oltre limiti +32% scompensi acuti

Studiato nesso inquinamento-cuore; aumentano ricoveri

Cardiologi, con Pm10 oltre limiti +32% scompensi acuti
Ricevi gratis le news
3

 

Lo smog fa male al cuore. È ilrisultato cui sono giunti i cardiologi al termine di uno studiotriennale, in via di pubblicazione, del nesso tra inquinamentoambientale e problemi cardiovascolari, attraverso il quale si èriscontrato che quando la concentrazione di Pm10 supera i 50
microgrammi per metro cubo (il limite medio giornaliero fissatoper le emissioni) aumentano del 32% gli scompensi acuti, del 39%le aritmie ventricolari, del 14% le sindromi coronariche acute eaddirittura del 57% i casi di fibrillazione atriale.

I risultati, ottenuti da un team di ricercatoridell’Università di Brescia, guidato da Savina Nodari, sono statiillustrati nel corso della presentazione del 74ø congressonazionale della Società Italiana di Cardiologia (Sic), a Romadal 14 al 16 dicembre.

"Lo studio – ha spiegato l’esperta – ha individuato unasignificativa associazione tra i livelli di Pm10 e i ricoveriper eventi cardiovascolari acuti come le sindromi coronariche,l'insufficienza cardiaca, il peggioramento dell’insufficienzacardiaca, la fibrillazione atriale parossistica e le aritmieventricolari". E "l'effetto è stato lineare, con un aumento del3% dei ricoveri per ogni aumento di 10 microgrammi di Pm10. E'stato messo in evidenza come questo inquinamento non solo causamortalità o patologie a livello respiratorio e polmonare, maanche a livello cardiaco e cardiovascolare".

Malgrado politiche sociali ed ambientali locali perl'incremento della qualità dell’aria, l’effetto negativo degliinquinanti aerei continua a rappresentare un importante problemadi salute pubblica, e non solo in Italia. "L'Unione Europea – haricordato Nodari – ha stabilito una soglia di sicurezza per ivalori di Pm10 di 50 microgrammi/metro cubo, ma il suo effettonegativo sul sistema cardiovascolare può richiedere livelliancor più bassi per essere azzerato". Anche per questo "c'è lanecessità di una nuova normativa europea e nazionale che ottengauna effettiva riduzione dell’inquinamento".Cardiologi, con Pm10 oltre limiti +32% scompensi acutiStudiato nesso inquinamento-cuore; aumentano ricoveri

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Sabrina

    15 Dicembre @ 10.15

    Sono d'accordo, le spazzatrici e i soffioni, se non le producono, le rimettono in circolo le polveri sottili, con ripercussioni negative sulla salute dei cittadini, soprattutto di quelli che se li ritrovano a passare sotto le proprie finestre. Ma come si può fermare il loro utilizzo?

    Rispondi

  • Sabrina

    15 Dicembre @ 10.09

    Sono d'accordo a proposito di spazzatrici e soffioni, se non le producono le polveri sottili, le rimettono in circolo con ripercussioni sulla salute soprattutto di chi se li trova a operare sotto le finestre di casa. Ma come si può fermare il loro utilizzo? Sabrina

    Rispondi

  • Marino

    14 Dicembre @ 08.56

    spazzatrici e soffiatori...grandi prodottori di polveri sottili...da proibire

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti