20°

33°

IL CASO

Malati psichici, l'Ausl perde la causa ma non restituisce i soldi

Prelievi dai conti dei pazienti: vanno rimborsati quasi 153mila euro

la Comunità per malati psichici Primo Maggio

la Comunità per malati psichici Primo Maggio

Ricevi gratis le news
4

Torna alla ribalta la battaglia sui prelievi ingiustificati dai conti bancari dei malati psichici del Primo Maggio. Lella Fulgoni, presidente del Comitato difesa malati psichici, e Franco Buratti, del Comitato utenti familiari e dell'associaizone Liberi, rivendicano al restituzione dei soldi (152.848 euro comprese le spese processuali e soldi morali, ma i soldi sottratti dai conti sono circa 115mila euro) dall'Ausl: "E' un atto dovuto - dicono -. L'Ausl è stata condannata alla restituzione delle somme prese ai pazienti della Comunità Primo Maggio ma non l'ha ancora fatto. Stiamo aspettando i soldi da mesi". L'Ausl replica però con una nota secca: "Si tratta di cause non definite, che sono in appello>. Ma il Comitato non ci sta: "Ci sono atti di precetto, sono passati sei mesi dalla condanna. Siamo pronti a chiedere ils equestro dei beni". ...................L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio

    23 Dicembre @ 10.18

    Fare causa a questi "onnipotenti" è una lotta coi mulini a vento, oltre al danno si rischia la beffa!

    Rispondi

  • Roberto

    22 Dicembre @ 21.05

    E' una vergogna avere un'Ausl che si comporta in questo modo. Quoto al 101% il primo commento, abbiamo dei rais onnipotenti e indecenti. Invece di difendere e aiutare i cittadini nel momento del bisogno, li lasciano soli a lottare contro il sistema. Tanto prima o poi cedono..... Loro invece usano anche i tuoi soldi per combatterti ad ogni costo. E nessuno che spenda una parola, nessuno a contestare, tutti riconoscenti a capo chino....

    Rispondi

  • Vercingetorige

    22 Dicembre @ 11.44

    QUESTO CI RIPORTA A QUANTO GIA' ABBIAMO DETTO , A COMMENTO DI UN ALTRO ARTICOLO , SULL' INFAUSTA , INUTILE , E, SPESSO , PERICOLOSA, "AZIENDALIZZAZIONE" DELLE STRUTTURE SANITARIE , PARTORITA , NEGLI ANNI NOVANTA , DALL' INEFFABILE ROSY BINDI.. A capo di ciascuna di esse c' è un Direttore Generale , che dovrebbe simulare di essere il "padrone" dell' Azienda . Se veramente lo fosse , fallirebbe in una settimana , perchè nessuno di loro è mai riuscito a guadagnare neanche una lira. In compenso però , ha poteri assoluti. Dipende direttamente dalla Regione. Non deve render conto né al Sindaco , né alla Provincia.... A nessuno.....All' Assemblea dei Comuni va solo a fare un discorsetto di circostanza una volta all' anno.....Può licenziare in tronco un Medico o un Infermiere perchè non lo ha salutato incontrandolo in corridoio. ... Neanche il cavaliere Benito Mussolini ai tempi d' oro aveva tanto potere...... Può nominare Primario il suo cavallo , come Caligola in Senato..... Nomina il Direttore Sanitario , il quale , di conseguenza , non può opporsi ad una decisione che non ritiene nell' interesse degli ammalati , se non vuol finire a pascolar pecore in Barbagia........Vabbè , scandalizziamoci pure, ma, intanto , così è , se vi pare...... PERO' IO DICO CHE , SECONDO ME , LOGICA VORREBBE CHE, A POTERE ASSOLUTO, CORRISPONDESSE UNA RESPONSABILITA' ASSOLUTA, INVECE NO ! QUANDO LE COSE VAN BENE E' MERITO SUO , QUANDO VAN MALE E' COLPA DEGLI ALTRI ! Se un chirurgo di guardia , che sta lavorando ininterrottamente in Reparto da 18 - 20 ore , commette un errore , Direttore Generale e Direttore Sanitario mettono sotto accusa il chirurgo , che, forse , potrà anche aver sbagliato , ma condivide la sua responsabilità con chi lo ha lasciato a lavorare ininterrottamente 18 o 20 ore. ALLORA , IO CREDO CHE IL FURTO DEI SOLDI DEGLI PSICOPATICI INTERNATI NON SIA STATO FATTO DALLA DIREZIONE DELL' AUSL , BENSI' DA QUALCHE OPERATORE DISONESTO , PERO' LA RESPONSABILITA' "OGGETTIVA" DEI DIRETTORI MI PARE FUOR DI DUBBIO. Adesso l' AUSL approfitta del fatto che, col suo Ufficio Legale, può trascinare una "causa" anche per decenni , a nostre spese, naturalmente , mentre i parenti dei ricoverati probabilmente non possono fare altrettanto , per cui si cerca di far loro accettare i "pochi, maledetti e subito".....................

    Rispondi

  • Ilaria

    22 Dicembre @ 11.02

    Dire che i soldi li deve restituire l'AUSL è una vergogna! Perchè non fanno il nome della persona che si è impossessata dei soldi?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Enrica Merlo, libero della Savino Del Bene Scandicci

SPORT

Enrica Merlo fra pallavolo e beach volley: "Gioco perché mi diverto" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore il 74enne Alberto Greci

1commento

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

4commenti

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'azeglio: arrestato

8commenti

weekend

Feste campestri, cavalli e silent party: l'agenda del sabato

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15: rallentamenti

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

1commento

Siccità

Vietato lavare le auto e innaffiare i giardini attingendo dall'acquedotto nel Bercetese

Ordinanza del Comune per limitare l'uso di acqua

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

Prefettura

A Modena nuovo bando per accogliere fino a 2300 migranti

2commenti

SPORT

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

PARMA CALCIO

Lucarelli risponde ai tifosi in diretta

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up