-2°

IL CASO

Malati psichici, l'Ausl perde la causa ma non restituisce i soldi

Prelievi dai conti dei pazienti: vanno rimborsati quasi 153mila euro

la Comunità per malati psichici Primo Maggio

la Comunità per malati psichici Primo Maggio

4

Torna alla ribalta la battaglia sui prelievi ingiustificati dai conti bancari dei malati psichici del Primo Maggio. Lella Fulgoni, presidente del Comitato difesa malati psichici, e Franco Buratti, del Comitato utenti familiari e dell'associaizone Liberi, rivendicano al restituzione dei soldi (152.848 euro comprese le spese processuali e soldi morali, ma i soldi sottratti dai conti sono circa 115mila euro) dall'Ausl: "E' un atto dovuto - dicono -. L'Ausl è stata condannata alla restituzione delle somme prese ai pazienti della Comunità Primo Maggio ma non l'ha ancora fatto. Stiamo aspettando i soldi da mesi". L'Ausl replica però con una nota secca: "Si tratta di cause non definite, che sono in appello>. Ma il Comitato non ci sta: "Ci sono atti di precetto, sono passati sei mesi dalla condanna. Siamo pronti a chiedere ils equestro dei beni". ...................L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio

    23 Dicembre @ 10.18

    Fare causa a questi "onnipotenti" è una lotta coi mulini a vento, oltre al danno si rischia la beffa!

    Rispondi

  • Roberto

    22 Dicembre @ 21.05

    E' una vergogna avere un'Ausl che si comporta in questo modo. Quoto al 101% il primo commento, abbiamo dei rais onnipotenti e indecenti. Invece di difendere e aiutare i cittadini nel momento del bisogno, li lasciano soli a lottare contro il sistema. Tanto prima o poi cedono..... Loro invece usano anche i tuoi soldi per combatterti ad ogni costo. E nessuno che spenda una parola, nessuno a contestare, tutti riconoscenti a capo chino....

    Rispondi

  • Vercingetorige

    22 Dicembre @ 11.44

    QUESTO CI RIPORTA A QUANTO GIA' ABBIAMO DETTO , A COMMENTO DI UN ALTRO ARTICOLO , SULL' INFAUSTA , INUTILE , E, SPESSO , PERICOLOSA, "AZIENDALIZZAZIONE" DELLE STRUTTURE SANITARIE , PARTORITA , NEGLI ANNI NOVANTA , DALL' INEFFABILE ROSY BINDI.. A capo di ciascuna di esse c' è un Direttore Generale , che dovrebbe simulare di essere il "padrone" dell' Azienda . Se veramente lo fosse , fallirebbe in una settimana , perchè nessuno di loro è mai riuscito a guadagnare neanche una lira. In compenso però , ha poteri assoluti. Dipende direttamente dalla Regione. Non deve render conto né al Sindaco , né alla Provincia.... A nessuno.....All' Assemblea dei Comuni va solo a fare un discorsetto di circostanza una volta all' anno.....Può licenziare in tronco un Medico o un Infermiere perchè non lo ha salutato incontrandolo in corridoio. ... Neanche il cavaliere Benito Mussolini ai tempi d' oro aveva tanto potere...... Può nominare Primario il suo cavallo , come Caligola in Senato..... Nomina il Direttore Sanitario , il quale , di conseguenza , non può opporsi ad una decisione che non ritiene nell' interesse degli ammalati , se non vuol finire a pascolar pecore in Barbagia........Vabbè , scandalizziamoci pure, ma, intanto , così è , se vi pare...... PERO' IO DICO CHE , SECONDO ME , LOGICA VORREBBE CHE, A POTERE ASSOLUTO, CORRISPONDESSE UNA RESPONSABILITA' ASSOLUTA, INVECE NO ! QUANDO LE COSE VAN BENE E' MERITO SUO , QUANDO VAN MALE E' COLPA DEGLI ALTRI ! Se un chirurgo di guardia , che sta lavorando ininterrottamente in Reparto da 18 - 20 ore , commette un errore , Direttore Generale e Direttore Sanitario mettono sotto accusa il chirurgo , che, forse , potrà anche aver sbagliato , ma condivide la sua responsabilità con chi lo ha lasciato a lavorare ininterrottamente 18 o 20 ore. ALLORA , IO CREDO CHE IL FURTO DEI SOLDI DEGLI PSICOPATICI INTERNATI NON SIA STATO FATTO DALLA DIREZIONE DELL' AUSL , BENSI' DA QUALCHE OPERATORE DISONESTO , PERO' LA RESPONSABILITA' "OGGETTIVA" DEI DIRETTORI MI PARE FUOR DI DUBBIO. Adesso l' AUSL approfitta del fatto che, col suo Ufficio Legale, può trascinare una "causa" anche per decenni , a nostre spese, naturalmente , mentre i parenti dei ricoverati probabilmente non possono fare altrettanto , per cui si cerca di far loro accettare i "pochi, maledetti e subito".....................

    Rispondi

  • Ilaria

    22 Dicembre @ 11.02

    Dire che i soldi li deve restituire l'AUSL è una vergogna! Perchè non fanno il nome della persona che si è impossessata dei soldi?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Pizzarotti

intervista

Pizzarotti a Radio Parma: "Pronto progetto per piazza della Pace" Diretta

2commenti

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

1commento

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

incidente

San Polo di Torrile, auto fuori strada: un ferito

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

2commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

28commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Ora il piccolo Edoardo sa della morte dei genitori

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto