Salute-Fitness

Sanità, il cittadino chiede e il Comune risponde

Ricevi gratis le news
0

C'è un limite temporale a un ricovero ospedaliero? Chi ha diritto a cure odontoiatriche gratuite o con il pagamento del ticket? Cosa sono le dimissioni protette? Che cosa implica il consenso informato? Si ha diritto a un rimborso per la fisiokinesiterapia?
 Sono solo alcuni degli interrogativi ai quali il cittadino  che deve  ricorrere a cure mediche a volte non sa dare risposte. A volte è difficile anche trovare spiegazioni immediate ed esaurienti dalle aziende sanitarie,  e a volte invece sarebbe necessaria una consulenza legale.
Per rispondere all'esigenza di chiarezza su percorsi sanitari, diritti, ma anche doveri del cittadino in tema di salute, scende in campo il Comune di Parma con un'iniziativa inedita: un filo diretto per rispondere agli  utenti. In collaborazione con la «Gazzetta»,  sulle cui pagine troveranno risposta alcuni dei quesiti giudicati più interessanti.
«Sanità e politiche per la salute: diritti e doveri per il cittadino. Il Comune risponde», questo il titolo dell'iniziativa che partirà a maggio, con cadenza inizialmente mensile, sulla «Gazzetta». «Non intendiamo sostituirci ai vari sportelli  informativi o uffici per il pubblico delle aziende sanitarie, ma fornire un servizio super partes su percorsi sanitari e burocratici - spiega Fabrizio Pallini, delegato del sindaco alle Politiche per la salute  -. Non faremo neppure da “ufficio proteste”, anche se  potremo   dare indicazioni di carattere legale, ad esempio se esistono gli estremi per aprire o meno un contenzioso. Ma sempre nell'ottica di ricucire le incomprensioni ed evitare procedimenti legali magari dispendiosi, lunghi e  inutili».
I quesiti che invece non andranno indirizzati all'agenzia per le Politiche per la salute - spiega la coordinatrice dell'iniziativa, Lucia Ferrari - saranno quelli strettamente medici, diagnostici e terapeutici. «Non chiedeteci qual è la terapia migliore per la vostra ernia, come trattare la vostra ipertensione  o consigli su   dove e da chi farvi operare per una certa patologia», porta ad esempio Lucia Ferrari. Anche se, spiega sempre la coordinatrice dell'iniziativa, per rispondere ad alcuni  quesiti potranno essere consultati medici e professionisti  delle aziende sanitarie, dell'ospedale, dell'Università  e della rete dei medici di base in contatto con l'agenzia del Comune.
  Per quanto riguarda invece i  chiarimenti  giuridici, a rispondere sarà l'avvocato Lorenzo Isoppo, esperto in problematiche sanitarie e consulente  anche  del Tribunale per i diritti del malato di Parma. 
Il Comune ha poi intenzione di pubblicare trimestralmente un opuscolo, da allegare alla «Gazzetta», in cui verranno trattate le problematiche più ricorrenti nelle lettere e di maggiore interesse per gli utenti dei servizi sanitari.
Si potrà contattare l'agenzia alle Politiche per la salute del Comune tramite e-mail, fax, telefono   e naturalmente lettera. Nella scheda sono elencati tutti i recapiti. I messaggi non potranno essere anonimi (oltre a nome e cognome, è opportuno aggiungere l'indirizzo) ma chi scrive potrà chiedere che il proprio nome non appaia sul giornale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza in centro

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

59 ANNI

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

DIPENDENZA

Una sera con i Narcotici Anonimi

89 ANNI

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia

Salsomaggiore

«Serhiy Burdenyuk è scomparso: chi l'ha visto?»

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti