17°

32°

libri

Depressione: il racconto di Ignazio e Italo Cucci

Una dolorosa esperienza personale raccontata da un figlio e un padre

Italo Cucci
Ricevi gratis le news
0

Esce in libreria "Elettroshock sono ancora vivo  - E la chiamano depressione": un libro toccante, una dolorosa  esperienza personale raccontata da un figlio e un padre, Ignazio e  Italo Cucci. Una volta si chiamava esaurimento nervoso e nelle  famiglie se ne parlava con disagio; se ne affidava la guarigione -  semmai potesse arrivare - al tempo e a palliativi di varia natura.  Poi venne la stagione del male oscuro, spesso altrettanto  inconfessabile. E ancora la depressione, diffusissimo contenitore  di varie patologie spesso gravi, per molti "misteriose", affidate  alle cure di Psicologi, Psicanalisti e Psichiatri. Ignazio Cucci,  una volta rivelata la sua condizione di "depresso", è passato  attraverso l’inferno della PSI finchè ha incontrato chi ha  trovato la cura più utile per restituirgli, se non la salute  totale, un dignitoso e confortante livello esistenziale. 

Da una  parte farmaci ad hoc, dall’altra un coraggioso intervento  suggerito ed eseguito dal professor Giovanni Battista Cassano  dell’Università di Pisa, Psichiatra di fama mondiale, massimo  sostenitore della terapia elettro-convulsivante, altrimenti detta  elettroshock, avversata dai più in quanto causa di danni  cerebrali come la perdita della memoria.  Ecco perchè, una volta sottopostosi alla terapia e uscitone con  un vistoso miglioramento della propria condizione fisica e  psichica, Ignazio e suo padre Italo hanno iniziato un lungo  viaggio nella memoria, per constatarne la permanente esistenza. E  quando un giorno Ignazio ha ricordato nei dettagli la sua prima  partitella di calcio, a otto anni, figlio e padre hanno deciso di  scrivere tutto di quella dolorosissima esperienza, per darsi un  aiuto ulteriore ed estenderne il beneficio ai tanti - in  particolare centinaia di migliaia di giovani - che ancora soffrono  di depressione convinti che sia un male incurabile.  Ignazio Cucci (Bologna, 1981), trasferitosi a Roma, ha ottenuto il  diploma di Maturità Classica presso l’Istituto San Giuseppe  Calasanzio. Si è laureato in Scienze Giuridiche, Economiche e  Manageriali dello Sport presso l’Università di Teramo/Atri. Oggi  vive a Pantelleria, dove svolge attività di bibliotecario presso  il Centro Culturale Giamporcaro. Italo Cucci (Sassocorvaro, 1939)  è stato direttore del Guerin Sportivo (per tre periodi diversi,  rinnovandolo totalmente nel 1975), del Corriere dello Sport-Stadio  (ancora tre volte), del Quotidiano Nazionale, del settimanale  Autosprint e del mensile Master. E’ direttore editoriale  dell’agenzia di stampa Italpress, editorialista della Gazzetta di  Parma, di Avvenire e del Corriere di Bologna. Ha insegnato  giornalismo alla LUISS di Roma e Sociologia della comunicazione  sportiva alla facoltà di Scienze Politiche dell’Università di  Teramo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti