-4°

libri

Depressione: il racconto di Ignazio e Italo Cucci

Una dolorosa esperienza personale raccontata da un figlio e un padre

Italo Cucci
0

Esce in libreria "Elettroshock sono ancora vivo  - E la chiamano depressione": un libro toccante, una dolorosa  esperienza personale raccontata da un figlio e un padre, Ignazio e  Italo Cucci. Una volta si chiamava esaurimento nervoso e nelle  famiglie se ne parlava con disagio; se ne affidava la guarigione -  semmai potesse arrivare - al tempo e a palliativi di varia natura.  Poi venne la stagione del male oscuro, spesso altrettanto  inconfessabile. E ancora la depressione, diffusissimo contenitore  di varie patologie spesso gravi, per molti "misteriose", affidate  alle cure di Psicologi, Psicanalisti e Psichiatri. Ignazio Cucci,  una volta rivelata la sua condizione di "depresso", è passato  attraverso l’inferno della PSI finchè ha incontrato chi ha  trovato la cura più utile per restituirgli, se non la salute  totale, un dignitoso e confortante livello esistenziale. 

Da una  parte farmaci ad hoc, dall’altra un coraggioso intervento  suggerito ed eseguito dal professor Giovanni Battista Cassano  dell’Università di Pisa, Psichiatra di fama mondiale, massimo  sostenitore della terapia elettro-convulsivante, altrimenti detta  elettroshock, avversata dai più in quanto causa di danni  cerebrali come la perdita della memoria.  Ecco perchè, una volta sottopostosi alla terapia e uscitone con  un vistoso miglioramento della propria condizione fisica e  psichica, Ignazio e suo padre Italo hanno iniziato un lungo  viaggio nella memoria, per constatarne la permanente esistenza. E  quando un giorno Ignazio ha ricordato nei dettagli la sua prima  partitella di calcio, a otto anni, figlio e padre hanno deciso di  scrivere tutto di quella dolorosissima esperienza, per darsi un  aiuto ulteriore ed estenderne il beneficio ai tanti - in  particolare centinaia di migliaia di giovani - che ancora soffrono  di depressione convinti che sia un male incurabile.  Ignazio Cucci (Bologna, 1981), trasferitosi a Roma, ha ottenuto il  diploma di Maturità Classica presso l’Istituto San Giuseppe  Calasanzio. Si è laureato in Scienze Giuridiche, Economiche e  Manageriali dello Sport presso l’Università di Teramo/Atri. Oggi  vive a Pantelleria, dove svolge attività di bibliotecario presso  il Centro Culturale Giamporcaro. Italo Cucci (Sassocorvaro, 1939)  è stato direttore del Guerin Sportivo (per tre periodi diversi,  rinnovandolo totalmente nel 1975), del Corriere dello Sport-Stadio  (ancora tre volte), del Quotidiano Nazionale, del settimanale  Autosprint e del mensile Master. E’ direttore editoriale  dell’agenzia di stampa Italpress, editorialista della Gazzetta di  Parma, di Avvenire e del Corriere di Bologna. Ha insegnato  giornalismo alla LUISS di Roma e Sociologia della comunicazione  sportiva alla facoltà di Scienze Politiche dell’Università di  Teramo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

7commenti

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Il Soccorso Alpino di Parma opera sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

4commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

2commenti

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta