10°

18°

Salute-Fitness

Nuova sede per il drop-in

0

Comunicato stampa 
 

Un luogo più idoneo, una struttura nuova e ad hoc per questo importante punto di riferimento per tossicodipendenti, alcol dipendenti e persone in difficoltà. Per trovare un posto letto, o anche potersi ristorare e lavare. Per avere consulenza legale e attività di prevenzione e ottenere materiali di profilassi e di informazione.
È questa la filosofia alla base del Drop-in, struttura di accoglienza diurna nata per accogliere e per entrare in contatto con persone tossicodipendenti, alcol dipendenti o in condizioni di precarietà sociale. Una soluzione resa possibile dalla collaborazione fra Comune di Parma e Ausl all’interno delle attività socio-assistenziali a rilievo sanitario che trovano realizzazione nella progettazione dei Piani di Zona. Grazie alla sigla della convenzione verrà trasferito dall’attuale collocazione provvisoria di via Spalato a una nuova sede messa a disposizione dal Comune di Parma in Strada dei Mercati.
Il nuovo Drop-in, che aprirà entro la fine di maggio, si colloca a pochi metri dal Sert in locali messi a disposizione dal Comune di Parma dove, quotidianamente, due operatori dell’Azienda USL accoglieranno gli utenti. Sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30, il martedì e il giovedì dalle ore 14,30 alle ore17,30, il sabato dalle ore 8,30 alle ore 12,30. Alle attività del Drop-In si accompagnano quelle dell’Unità di strada. L’azienda sanitaria ha anche il compito di coordinare la collaborazione con gli operatori della Comunità Betania e il trasporto delle persone utenti al dormitorio di Martorano.
La convenzione firmata tra Comune di Parma e AUSL prevede l’istituzione di due organismi misti: una Commissione di indirizzo che si riunirà ogni sei mesi per la definizione delle linee generali e una valutazione complessiva, e un Comitato tecnico che con cadenza trimestrale, o secondo necessità, effettuerà le valutazioni tecniche degli interventi e la condivisione delle strategie.
Al Drop-In nel 2008 sono stati seguiti in media 193 utenti con 45 nuovi contatti annui (erano 49 nel 2007).
DICHIARAZIONI
“Con la firma della convenzione – afferma il Direttore Generale dell’Azienda USL, Massimo Fabi – sarà ora possibile completare la realizzazione di tutte le finalità proprie del Drop-In nella nuova sede funzionante a breve. In particolare, verranno ora avviate anche le attività di socializzazione e di prevenzione per favorire gli aspetti motivazionali dei contatti con gli utenti, che sono uno degli scopi prioritari del servizio”.
“Il Drop-In nasce dall’esigenza di essere un punto di riferimento per persone in difficoltà da dipendenze – sottolinea il Delegato alla Salute del Comune di Parma Fabrizio Pallini - ma al tempo stesso intercettare persone sconosciute ai servizi sociali. La nuova è sicuramente più idonea dell’attuale, più moderna e funzionale, per un miglior funzionamento di questo importante servizio”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

6commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

viabilità

Afflusso alle fiere e due incidenti: lunghe code al casello e verso Baganzola

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Crisi

Copador, lunedì sciopero di due ore e presidio

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Tredicenne violentato per anni da "branco" di 11 minorenni

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

3commenti

SOCIETA'

Lutto

Morto l'economista Giacomo Vaciago. Fu sindaco di Piacenza

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery