-2°

Salute-Fitness

Azalee della ricerca: l'Airc scende in campo

Azalee della ricerca: l'Airc scende in campo
0

Domenica  «L'azalea della ricerca» compie 25 anni: come ormai tradizione, in occasione della «Festa della mamma», l’azalea verrà offerta a fronte di un contributo di 14 euro: 3.000 le piazze, 20.000 i volontari, 700.000 le piantine da distribuire, con l’obiettivo di raccogliere oltre 9 milioni di euro che verranno destinati ai migliori progetti di ricerca sui tumori femminili selezionati da Airc (Associazione italiana per la ricerca sul cancro).  L'iniziativa si terrà anche a Parma:  domenica i volontari saranno in piazzale Barezzi (Teatro Regio) e  in via D'Azeglio (Ospedale Vecchio).
«Quest'anno l'argomento  principale è la lotta contro il cancro al seno - spiega  Giorgio Orlandini, consigliere Airc -  Si vuole sottolineare   il  successo ottenuto nel tempo in questo campo: tale  forma di malattia non può considerarsi debellata,  ma con una buona prevenzione oggi è ampiamente guaribile. Questo risultato rappresenta  il frutto di una ricerca  finanziata  dalla generosità degli italiani. Quest'anno vorremmo   che tutte le donne comprassero un'azalea, proprio per dimostrare che quanto fatto è stato compreso e apprezzato».
Venticinque   anni fa questa iniziativa è partita dalla sola città di Milano, oggi è arrivata a coprire tutto il Paese. Di pari passo, anche il suo sostegno alla ricerca sui tumori femminili è cresciuto e ha contribuito in modo determinante ai risultati raggiunti in questo campo: gli strumenti di prevenzione sono migliorati, si è diffuso il loro utilizzo e, soprattutto, le terapie sono diventate più mirate ed efficaci, tanto che la percentuale delle guarigioni da tumore al seno arriva anche a superare l’80 per cento  quando si interviene sulla malattia allo stadio iniziale.
Insieme a «L’azalea della ricerca» sarà distribuita una pubblicazione speciale dedicata a tutte le donne. Sul sito www.airc.it è disponibile una guida interattiva sugli stessi argomenti, con informazioni ancora più approfondite.
In occasione della giornata dell’Azalea, Intesa Sanpaolo rinnova il suo impegno a sostegno dei giovani ricercatori italiani, perché finanziamento della ricerca e supporto al volontariato sono due delle principali aree di impegno e di responsabilità della banca. Grazie al sostegno di Intesa Sanpaolo due Unità di Ricerca Airc lavorano da quattro anni a Milano, all’Ifom-Ieo Campus, e a Genova all’Istituto Gaslini. Sarà possibile dare il proprio contributo effettuando le donazioni (senza commissioni) secondo le seguenti modalità: ? presso tutte le filiali di Intesa Sanpaolo e delle banche del gruppo per versamenti sul conto corrente intestato ad Airc - Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, utilizzando il codice Iban  IT02J03069094100000
09000039;  in o tutti gli sportelli bancomat di Intesa Sanpaolo e delle banche del gruppo aderenti;  attraverso i servizi Internet della banca.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto via Doberdò

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria