21°

Academia Barilla

«Le diete iperproteiche? Insensate. Mangiate pasta»

Giorgio Calabrese boccia Dukan e «promuove» i carboidrati

«Le diete iperproteiche? Insensate. Mangiate pasta»

Giorgio Calabrese, medico nutrizionista

Ricevi gratis le news
0

 

La dieta mediterranea - che vede come caposaldo la pasta - resta una delle più equilibrate, complete e salutari. Non riuscire a valorizzare questo patrimonio alimentare, cedendo alla moda di diete iperproteiche, vegetariane o vegane (si calcola che 25 milioni di italiani oggi non mangino pane e pasta) è «autolesionistico».
Parola di Giorgio Calabrese, medico nutrizionista e docente universitario noto al grande pubblico per i numerosi interventi televisivi e per la capacità divulgativa unita alla competenza scientifica.
Calabrese è stato ospite ieri mattina dell'Academia Barilla dove ha parlato dell'importanza nutrizionale di pasta e vino e dove ha partecipato ad un incontro dell'Onav, l'Organizzazione nazionale degli assaggiatori di vino.
Parlantina sciolta e la «vis polemica» di chi non la manda a dire, Calabrese è partito attaccando la famosa «dieta Dukan», bollata come «insensata e dannosa. I chili persi rapidamente si recuperano altrettanto rapidamente». Il motivo sta in complessi meccanismi metabolici: «I carboidrati come pasta e pane sono ricchi di amidi, in grado di abbassare la produzione di insulina da parte dell'organismo. Insulina che è un ormone lipogeno, ossia produttore di grassi. Le diete iperproteiche, ricche di carne, funzionano nei due-tre mesi iniziali, poi l'organismo aumenta la produzione di insulina e ci si ritrova con una massa grassa che non si sa più come eliminare. Anche Pierre Dukan, radiato di recente dall'Ordine dei medici francese, ormai lo ha capito. Tanto che si è messo a vendere barrette energetiche, e non insiste più tanto sul consumo di proteine».
Ma tutte le diete con un unico nutriente, avverte il medico, sono sbagliate: «Non va bene la dieta vegetariana e vegana, ma non andrebbe bene neppure una dieta solo a base di pasta».
Per fortuna in Italia abbiamo tradizioni culinarie e una cultura alimentare naturalmente sana, continua il medico: «Un piatto di pasta condito con verdura o carne, un frutto e un bicchiere di vino sono un pranzo che gratifica il palato, nutriente ma non pesante, ideale per scacciare la fame a lungo, ma che non provoca sonnolenza», suggerisce Calabrese. Che insiste sul valore nutrizionale del vino, spesso sottovalutato o dimenticato. «Beviamo l'acqua ma gustiamo il vino, che è un elemento complesso, di cui conosciamo oggi seimila componenti, ma che dobbiamo continuare a studiare».
Fermo restando che «l'alcol non va consumato prima dei 17-18 anni perchè l'organismo non ha ancora sviluppato appieno gli enzimi per trattarlo», e che «la quantità di vino va correlata all'entità del pasto, e berne due bicchieri accompagnandoli con un panino è sbagliato», Calabrese difende un buon bicchiere di «rosso» o «bianco» a fronte «di tante bevande zuccherate o della birra, non percepita come alcol e a torto concessa anche a ragazzi molto giovani».
La strada che non dobbiamo imboccare - in fondo alla quale ci aspetta il tunnel dell'obesità, del diabete, dell'ipercolesterolemia e dell'ipertrigliceridemia - è quella americana: «L'ho spiegato chiaramente, quando sono stato interpellato, ai consulenti di Michelle Obama, impegnata nella battaglia contro l'obesità infantile: dovete introdurre l'uso regolare di pasta nella dieta. I bimbi americani hanno oggi una giornata scandita, in media, da dieci fra pasti e merende, quasi il doppio del fabbisogno giornaliero. Un carboidrato complesso come la pasta garantisce sazietà a lungo, evitando il ricorso a troppi snack e abbattendo l'apporto di calorie».
Sarà bene ricordarcelo, visto i dati che parlano di un aumento del sovrappeso fra i bambini italiani, così come fra quelli della cosiddetta area «pigs» europea (Portogallo, Italia, Grecia e Spagna). Anche su questo problema Calabrese ha un suggerimento, partendo dalla sempre maggiore sedentarietà degli adolescenti, soprattutto al Sud: «L'attività fisica a scuola, così come è strutturata, non va bene. Non si può fare un'ora di palestra al mattino e poi lasciare i ragazzi sudati fradici sui banchi a sostenere altre quattro ore di lezione. Le ore di ginnastica andrebbero concentrate a fine mattinata, o al pomeriggio».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi

16commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

4commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

Parma Marathon

Raccolta fondi per la famiglia del runner morto

Un'iniziativa per i familiari di Luigi Liuzzi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

MODENA

Otto anni all'aggressore del primario Tondi

SPORT

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

PARMA

Tra i premiati Sport Civiltà nomi noti e giovani promesse Video

SOCIETA'

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto