17°

31°

Salute

Stop a colesterolo e trigliceridi

La nutrizionista: "Gli insaccati? Solo alcuni e solo se sgrassati. E per condire olio d'oliva". Come combatterli a tavola: no ai grassi, poco sale e zucchero. Via libera a pesce e legumi

Stop a colesterolo e trigliceridi
0

 

Il cibo come «medicina». Alcune patologie, come sovrappeso, obesità, malattie cardiovascolari, colesterolo alto e stipsi, spesso hanno nell'alimentazione sbagliata una concausa importante. Cambiare le proprie abitudini alimentari può ridurle, allontanarle, migliorare la qualità della vita e persino allungarla. Senza dover passare dal farmacista. Lo sa bene Sara Tagliaferri, biologa nutrizionista, che lavora al Medi Saluser di Parma e al Poliambulatorio Città di Collecchio.
Parliamo di colesterolo alto. Quali alimenti sono da «bollino rosso»?
Le carni grasse, semi-grasse e le frattaglie, perché particolarmente ricche in colesterolo; i fritti; salumi e insaccati perché ricchi di grassi saturi e colesterolo; condimenti come burro, margarina, panna vegetale, strutto, lardo, pancetta, perché ricchi di grassi saturi e sale; salse come maionese, salsa tonnata, paté.
Quali cibi sono da limitare o consumare occasionalmente?
II sale da cucina, aggiunto in tavola agli alimenti, ed i prodotti conservati sotto sale o ricchi di sale (patatine, snack). I formaggi vanno consumati non più di 1-2 volte a settimana perché sono ricchi di grassi saturi, alternando formaggi freschi e formaggi stagionati. Occhio anche a crostacei e molluschi perché sono ricchi di colesterolo. Così come le uova, non più di due a settimana.
E l'alcol?
Oculatezza con alcolici, superalcolici e aperitivi. Per chi lo gradisce, e non presenta altre controindicazioni, un bicchiere di vino rosso a pasto è consigliabile perché contiene sostanze antiossidanti.
Cosa invece può consumare chi soffre di colesterolo alto?
Come condimento olio extravergine d'oliva, da aggiungere alle pietanze preferibilmente a crudo. Semaforo verde per le carni magre: vitello, manzo, pollo, tacchino, coniglio, lonza magra di maiale. Vanno bene affettati come bresaola, arrosto freddo di pollo o tacchino, prosciutto crudo, prosciutto cotto e speck, privati del grasso visibile. II pesce, fresco o surgelato, non solo non è da evitare, ma dovrebbe essere consumato almeno 2-3 volte a settimana, perché ricco di acidi grassi essenziali omega-3 che assicurano un'azione protettiva sul cuore e sulle arterie. Sì anche ai legumi che rappresentano una fonte di proteine di origine vegetale e che quindi possono essere un'ottima alternativa ai secondi piatti di origine animale. Ricordare di consumare i legumi abbinati ai cereali (pasta e fagioli, riso e piselli) che in tal modo costituiscono un perfetto piatto unico. Infine sì anche a frutta e verdura fresche e di stagione, perché ricchi di fibra, vitamine, sali minerali e sostanze antiossidanti: consumare un paio di frutti al giorno, preferibilmente come spuntino, e 2-3 porzioni di verdura al giorno, delle quali almeno una cruda.
Trigliceridi alti, un altro problema piuttosto comune. Cosa va evitato?
Gli zuccheri semplici (miele, zucchero, marmellata, fruttosio per dolcificare) e tutti i dolciumi, incluse le bevande zuccherine come bibite a base di cola, aranciata, soft drink energetici, perché stimolano la formazione di trigliceridi; la frutta sciroppata e quella secca; bevande alcoliche, superalcolici e aperitivi, perché forniscono calorie vuote e stimolano la formazione di trigliceridi.
Quali alimenti sono da limitare?
Valgono molti dei suggerimenti per chi soffre di colesterolo: iI sale da cucina ed i prodotti conservati sotto sale o ricchi di sale. La frutta, perché contiene il fruttosio, lo zucchero della frutta che stimola la produzione di trigliceridi: limitare il consumo a 300 grammi al giorno, equivalenti a un paio di frutti piccoli-medi. I carboidrati - pane, pasta, riso, patate, fette biscottate - perché l'abuso, nei soggetti predisposti, comporta un ulteriore aumento dei trigliceridi. Il consumo di questi prodotti è riservato quasi esclusivamente ai pasti principali: colazione, pranzo e cena. I formaggi, per chi soffre di ipertrigliceridemia, devono rappresentare un secondo piatto e non un «fine-pasto»: vanno consumati non più di 1-2 volte a settimana perché sono ricchi di grassi saturi, alternando formaggi freschi e formaggi stagionati. Ok alle uova, una buona fonte di proteine, ma anche qui non più di due a settimana.
Cosa invece va incluso nella dieta di chi ha troppi trigliceridi nel sangue?
Più o meno gli stessi cibi indicati per chi soffre di ipercolesterolemia: condire con olio extravergine d'oliva, da aggiungere a crudo alle pietanze; sì alle carni magre, come vitello, manzo, pollo, tacchino, coniglio, lonza magra di maiale: sì anche a bresaola, prosciutto crudo, prosciutto cotto e speck, tutti ben sgrassati; pesce due o tre volte a settimana, legumi, 2-3 porzioni di verdura al giorno.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

8commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

3commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

2commenti

Fatto del giorno

Gara Tep-Busitalia: perquisizioni a Smtp

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

1commento

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

disagi

Temporale su Parma: cellulari, problemi a singhiozzo sulla linea Tim

2commenti

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

2commenti

contratto

Lucarelli crociato per il 10° anno: sarà il più vecchio della B

7commenti

carabinieri

Presi e denunciati i due scippatori di Monticelli: sono giovanissimi

3commenti

Acquedotto

Guasto riparato, torna l'acqua in via Spezia

Il ripristino dell'erogazione è già avvenuto a fine mattinata, dopo una breve interruzione

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

2commenti

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

30commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

TORINO

Fuggi fuggi in piazza San Carlo, indagata la Appendino

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat