20°

31°

Salute

Maxi emergenze: l'Emilia Romagna regione virtuosa

Entro la fine dell'anno sarà ufficializzato il "piano catastrofi" dell'ospedale Maggiore

Maxi emergenze: l'Emilia Romagna regione virtuosa

Pierantonio Muzzetto, Almerico Novarini, Leonida Grisendi e Gianfranco Cervellin

0

 

L'ospedale Maggiore è il più grosso trauma center dell'Emilia-Romagna: nel 2012 il pronto soccorso ha trattato 1.500 traumi gravi (su 35 mila traumi e 90 mila accessi totali), più di Bologna (1.200) e Cesena (1.000), le altre due strutture di riferimento in regione. Forte di questi numeri, il direttore del pronto soccorso e medicina d'urgenza del Maggiore, Gianfranco Cervellin, ha presentato ieri mattina il convegno sulle maxi-emergenze sanitarie che ha visto relatori internazionali e una platea di specialisti da tutta Italia.
Sul palco della sala congressi dell'ospedale si sono alternati specialisti dei Paesi all'avanguardia nel trattamento delle emergenze di massa (terremoti, incidenti ferroviari e aerei, ma anche attentati terroristici): Israele e Gran Bretagna. Gila Hyams e Yoram Kluger del Trauma Center di Haifa hanno affrontato i temi dell'addestramento degli infermieri e delle ferite da esplosione, la belga Sonia Peyrassol, referente europea per «Medici senza frontiere», ha parlato dell'esperienza dei medici in prima linea; Kevin Mackway-Jones dell’ospedale di Manchester di grandi incidenti.
L'Italia, dopo gli anni di piombo - e la strage di Bologna del 1980 fu un caso, spiega Fausto Catena, direttore della Chirurgia d'urgenza del Maggiore, che mise a nudo un insufficiente coordinamento delle strutture sanitarie territoriali - ha vissuto un periodo di relativa pace sociale che ha fatto concentrare l'attenzione sulle emergenze legate ad un territorio particolarmente fragile e a rischio idro-geologico. L'11 settembre è stato un brusco risveglio per tutto l'Occidente, e ha fatto capire che è importante preparare piani anche in caso di attacchi terroristici di massa.
Oggi - in mancanza di una legge nazionale che detti linee-guida - la gestione delle catastrofi è delegata ai piani elaborati dalle singole aziende sanitarie e ospedaliere, in base alle proprie risorse e specificità. Emilia Romagna e Lombardia sono le regioni che finora si sono mosse di più e meglio. L'Azienda ospedaliero-universitaria di Parma ha elaborato un piano che dovrebbe essere formalizzato entro l'anno. «Pronto soccorso, chirurgia d'urgenza e rianimazione sono i tre reparti più interessati, ma è prevista la mobilitazione di tutto l'ospedale, inclusi i reparti internistici, che in caso di emergenza sono chiamati a liberare posti letto», spiega Catena.
Essenziale al funzionamento dei piani di emergenza è però il coordinamento sia a livello regionale che fra territori limitrofi: «La moderna gestione delle emergenze di massa prevede che i feriti non siano indirizzati agli ospedali più vicini, ma a quelli più attrezzati per il loro trauma. Occorre un coordinamento regionale ed interregionale di eliambulanze e di gestione delle catastrofi», continua Catena.
Insomma, tanto c'è ancora da fare, ma tanto è già stato fatto. E' stato un esempio il terremoto 2012 nel Modenese. Ne ha parlato diffusamente Carlo Serantoni, dirigente del 118 di Modena: «Un'esperienza dalla quale abbiamo imparato molto: sui punti di forza e sulle criticità».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

1commento

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

13commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Il fatto del giorno

Le parole di Bonaccini riaprono le ferite del Pd parmigiano Video

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

9commenti

GIUSTIZIA

Via Burla, l'allarme del sindacato: "Il carcere scoppia" Video

Il Sappe dichiara lo stato d'agitazione

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

4commenti

ITALIA/MONDO

follia

Marina di Massa, lite in famiglia: ferisce tre persone col machete

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat