14°

27°

Salute-Fitness

Giornata del respiro: tutti in fila per fare i test

Giornata del respiro: tutti in fila per fare i test
0

di Stella Ricchini

Un ricoverato d’urgenza fra le oltre 180 persone che ieri mattina hanno affollato il Day hospital pneumologico per la «Giornata del respiro». Tra informazioni sulle principali patologie dell’apparato respiratorio e test per verificarne il corretto funzionamento, tanti i parmigiani che si sono rivolti all’équipe di medici specialisti, infermieri e volontari messi in campo da Gian Carlo Cacciani, responsabile del Day hospital pneumologico.

«Questa mattina (ieri, ndr) un signore, che pur residente fuori dalla nostra provincia aveva saputo della “Giornata del respiro”, è venuto da noi per una verifica dello suo stato di salute - ha raccontato il responsabile -. I valori dell’ossigeno, dopo la spirometria e la saturimetria, erano preoccupanti e così siamo stati costretti a ricoverarlo d’urgenza per ulteriori analisi». Così, due rapidi test non invasivi sono bastati per capire le condizioni preoccupanti di quel paziente. Esami a cui si sono sottoposti,  per fortuna con esiti migliori, anche altre 180 persone, tra cui alcune famiglie, che hanno affollato il padiglione «Rasori» del Maggiore.
Due, come detto, i test: la spirometria è in grado di valutare la capacità polmonare del paziente lasciando semplicemente che questo soffi dentro a un apposito strumento (spirometro), mentre la saturimetria calcola il grado di ossigeno nel sangue servendosi di un dispositivo (simile a una “molletta” e collegato a un apparecchio che registra i valori dell’ossigenazione) che si applica su un dito.

«Se i valori dei primi esami sono nella norma, allora il paziente può andare a casa tranquillo - ha commentato Cacciani -. Altrimenti o si concorda una terapia con il medico di famiglia o si procede con ulteriori analisi». Che possono essere raggi ai polmoni, tac o broncoscopia. Con questi accertamenti si può non solo verificare l’eventuale presenza di un tumore ai polmoni ma possono essere anche diagnosticate asme croniche.
Gli ultimi studi in campo medico hanno poi dimostrato come problemi all’apparato respiratorio, soprattutto per le persone obese, possano causare disturbi del sonno. Difficoltà respiratorie che si manifestano con il russare e con apnee. «Durante un’apnea viene a mancare l’ossigenazione al cervello - ha spiegato ancora il responsabile del Day hospital pneumologico -. Per questo se un paziente arriva da noi lamentando questo disturbo, viene poi rimandato a casa con un’apparecchiatura in grado di registrare la respirazione durante il sonno». A volte però è sufficiente dormire su un fianco per risolvere il disturbo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

LA NOVITA' 

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Lealtrenotizie

Parma calcio sorteggio

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

10commenti

anteprima gazzetta

Fabi "ridisegna" l'ospedale. Ecco come cambia Video

Focus sui confronti elettorali fra i dieci candidati. Dopo molti anni due nuovi sacerdoti ordinati insieme. Inchieste sulle scuole materne di Parma. Tubercolosi, un secondo caso?

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio favorevole, attenti a Forte" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

1commento

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

6commenti

ENERGIA

Enel smetterà di cercare nuovi clienti via telefono

Novità dal 1° giugno

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

1commento

tg parma

Tubercolosi: migliora il 17enne malato ma c'è un altro caso "sospetto" al Rondani Video

2commenti

PARMA

Spacciava eroina in via Spadolini: condannato a 4 anni

Aveva 5,5 chili di cannabis: patteggia 36enne

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

2commenti

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

1commento

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Alimentare

Parmacotto rilancia il brand sui canali digitali

ESTATE

Torna "Musica in castello": 36 eventi in tutta la provincia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Nato

Trump prima delle foto spinge via il presidente del Montenegro Video

grecia

Ordigno nell'auto: ferito l'ex premier Papademos

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza