23°

Salute-Fitness

Giornata del respiro: tutti in fila per fare i test

Giornata del respiro: tutti in fila per fare i test
0

di Stella Ricchini

Un ricoverato d’urgenza fra le oltre 180 persone che ieri mattina hanno affollato il Day hospital pneumologico per la «Giornata del respiro». Tra informazioni sulle principali patologie dell’apparato respiratorio e test per verificarne il corretto funzionamento, tanti i parmigiani che si sono rivolti all’équipe di medici specialisti, infermieri e volontari messi in campo da Gian Carlo Cacciani, responsabile del Day hospital pneumologico.

«Questa mattina (ieri, ndr) un signore, che pur residente fuori dalla nostra provincia aveva saputo della “Giornata del respiro”, è venuto da noi per una verifica dello suo stato di salute - ha raccontato il responsabile -. I valori dell’ossigeno, dopo la spirometria e la saturimetria, erano preoccupanti e così siamo stati costretti a ricoverarlo d’urgenza per ulteriori analisi». Così, due rapidi test non invasivi sono bastati per capire le condizioni preoccupanti di quel paziente. Esami a cui si sono sottoposti,  per fortuna con esiti migliori, anche altre 180 persone, tra cui alcune famiglie, che hanno affollato il padiglione «Rasori» del Maggiore.
Due, come detto, i test: la spirometria è in grado di valutare la capacità polmonare del paziente lasciando semplicemente che questo soffi dentro a un apposito strumento (spirometro), mentre la saturimetria calcola il grado di ossigeno nel sangue servendosi di un dispositivo (simile a una “molletta” e collegato a un apparecchio che registra i valori dell’ossigenazione) che si applica su un dito.

«Se i valori dei primi esami sono nella norma, allora il paziente può andare a casa tranquillo - ha commentato Cacciani -. Altrimenti o si concorda una terapia con il medico di famiglia o si procede con ulteriori analisi». Che possono essere raggi ai polmoni, tac o broncoscopia. Con questi accertamenti si può non solo verificare l’eventuale presenza di un tumore ai polmoni ma possono essere anche diagnosticate asme croniche.
Gli ultimi studi in campo medico hanno poi dimostrato come problemi all’apparato respiratorio, soprattutto per le persone obese, possano causare disturbi del sonno. Difficoltà respiratorie che si manifestano con il russare e con apnee. «Durante un’apnea viene a mancare l’ossigenazione al cervello - ha spiegato ancora il responsabile del Day hospital pneumologico -. Per questo se un paziente arriva da noi lamentando questo disturbo, viene poi rimandato a casa con un’apparecchiatura in grado di registrare la respirazione durante il sonno». A volte però è sufficiente dormire su un fianco per risolvere il disturbo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Uccide la moglie malata e si taglia la gola

A Felegara

Uccide la moglie malata e si taglia la gola

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato nel suo studio

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

3commenti

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

xxx

notizia 4

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

convegno

Barilla, Chiesi e Dallara: la lezione in Università di tre "big"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Trump assume la figlia come dipendente federale

La testimonianza

Carminati: "Sono un fascista degli anni '70"

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon