22°

34°

estate in arrivo

Difendersi dalla zanzara tigre: gli interventi di Comune e Ausl

I consigli per i cittadini

Difendersi dalla zanzara tigre: gli interventi di Comune e Ausl
0

Anche quest’anno l’amministrazione comunale sarà attiva nella lotta ad una tipica problematica della stagione estiva in arrivo: la zanzara tigre. Il programma di contrasto a questo ricorrente fastidio per chi si trova in città sarà aderente alle indicazioni contenute nel Piano della Regione. In primo luogo il programma prevede un monitoraggio puntuale e capillare dell’infestazione mediante il posizionamento di “ovitrappole” (contenitori in plastica riempiti con una soluzione acquosa e contenenti una bacchetta - listella di masonite - che verrà prelevata ogni 15 giorni, fino al 6 ottobre, per la rilevazione del numero di uova di zanzara tigre). I suddetti contenitori, 60 per il Comune di Parma, saranno posati il 19 maggio (la prima lettura è prevista per il 3 giugno) secondo i tempi e nei siti individuati da uno staff tecnico formato da personale del Servizio igiene pubblica dell’Azienda Usl di Parma e personale della Regione. La seconda azione prevede la eliminazione delle larve di zanzara con prodotto larvicida, attraverso trattamenti di disinfestazione delle caditoie pubbliche in particolare in relazione ai siti sensibili (come le scuole) e con priorità correlate ai risultati del monitoraggio, fino al mese di ottobre.
Negli asili nido, nelle scuole dell’infanzia comunali e statali e nelle primarie è stato effettuato un primo intervento larvicida con trattamento delle tombinature ieri e anche oggi è in programma. Seguirà un ulteriore trattamento larvicida nella prima settimana di giugno. Sempre nei nidi e nelle scuole dell’infanzia statali è inoltre previsto un intervento di disinfestazione adulticida con nebulizzazione notturna del verde all’interno dei giardini. L’intervento adulticida è previsto nel periodo fine maggio- inizio giugno e la data sarà definita in base alle condizioni meteorologiche. Gli interventi negli edifici scolastici saranno sospesi nel periodo estivo mentre, con la riapertura delle scuole, sono previsti due ulteriori trattamenti. Infine si procederà, solo nei casi in cui risulti necessario, a trattamenti per uccidere gli insetti adulti che potranno essere effettuati solo previo parere favorevole dell’Azienda Usl e in caso di malattie infettive trasmesse da zanzara tigre o di infestazioni particolarmente intense in ospedali, scuole, case di riposo, parchi pubblici.

Cosa devono fare i cittadini
Anche i cittadini sono chiamati a fare la loro parte: una ordinanza sindacale, già attiva dal 2010, nel periodo maggio - ottobre di ogni anno impone ai privati che dispongono di differenti tipologie di aree/terreni/proprietà una serie di accorgimenti quali, in particolare, di eseguire trattamenti larvicidi nelle caditoie presenti all’interno delle aree private (il prodotto può essere acquistato a modico prezzo presso le farmacie o i punti vendita di prodotti fitosanitari, come il consorzio Agrario), di innaffiare poco e spesso per non creare avvallamenti stagnanti nel terreno, di svuotare regolarmente qualunque tipo di cisterna o contenitore a partire dal semplice sottovaso (lo sviluppo delle uova della zanzara tigre avviene in quantitativi di acqua molto ridotti).
Altri consigli utili per i cittadini sono di indossare abiti chiari, di evitare l’uso di deodoranti, lacche per capelli, dopobarba e creme profumati, utilizzare zanzariere alle finestre e diffusori di insetticidi per le abitazioni, applicare sulle parti scoperte del corpo sostanze repellenti, rispettando le istruzioni d’uso e previa consultazione di un pediatra per i bambini fino ai 12 anni. Ulteriori informazioni si possono trovare al link:
http://www.zanzaratigreonline.it/Campagnadicomunicazione/MaterialidellacampagnadiComunicazione.aspx

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

Fabio Fazio, in una foto d'archivio

Tv

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

logo ovs

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

1commento

EMERGENZA

Crisi idrica mai così grave dal 1878 (La mappa della siccità)

Il ministro: "Dobbiamo aumentare i bacini" - Leggi

1commento

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

traffico intenso

Autocisa: coda di 9 km ad Aulla verso il mare

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

5commenti

Protezione civile

Ondata di caldo: allerta "arancione" fino a domenica - I consigli - Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

Pil

Cgia: cresce il divario Nord-Sud. Nel Meridione, uno su due a rischio povertà

2commenti

cina

Frana, 141 persone sepolte vive

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Moto

Ultime libere ad Assen, Rossi secondo

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...