14°

salute

Malattie respiratorie croniche correlate ai deficit cognitivi

Inedito studio italiano presentato al Respiration Day della Chiesi

Malattie respiratorie croniche correlate ai deficit cognitivi
Ricevi gratis le news
0

Dimostrata la stretta correlazione tra malattie respiratorie croniche e deficit cognitivo in un inedito studio italiano presentato in anteprima al Respiration Day 2014, convegno patrocinato da Chiesi Foundation a Parma, che quest’anno festeggia i suoi primi 10 anni di vita. Lo studio dal titolo "Cognition and chronic airway flow limitation", che a breve verrà pubblicato sull'International Journal of Chronic Obstructive Pulmonary Disease, è stato condotto dal team di ricercatori guidati dal professor Roberto Dal Negro del Centro Nazionale Studi di Farmacoeconomia e Farmacoepidemiologia Respiratoria (CESFAR) di Verona e ha indagato la prevalenza e l’entità del deficit cognitivo in pazienti affetti da patologia cronica delle vie aeree di diversa gravità.

"Dalla ricerca è emerso che, rispetto alla gravità del disturbo respiratorio, il decadimento delle capacità cognitive si aggrava al peggiorare della condizione clinica, per cui il deficit cognitivo è risultato maggiore nei pazienti con BPCO (presenza di deficit cognitivo conclamato in oltre il 45% dei casi) rispetto al gruppo con bronchite cronica (circa nel 30%) e, infine, rispetto ai fumatori asintomatici (ove un deficit cognitivo è già presente in oltre il 2% dei casi)", ha sottolineato Dal Negro.
"I risultati hanno inoltre evidenziato che il danno cognitivo, oltre a essere proporzionale per frequenza e gravità all’entità della patologia respiratoria cronica, peggiora con l’avanzare dell’età del soggetto. Ne risulta quindi che, ad esempio, perfino un ottantenne fumatore è più deficitario, a livello cognitivo, di un ottantenne sano. Il fenomeno - ha aggiunto - è ancora più clamoroso se si confrontano pazienti 50enni: i pazienti 50enni esprimono una compromissione delle facoltà cognitive peggiore di quella manifestata dai soggetti sani 70enni". Lo studio, che ha coinvolto oltre 400 soggetti per 24 mesi, è il primo nel suo genere in quanto, per misurare il deficit cognitivo, sono stati impiegati negli stessi soggetti ben quattro test psicometrici a diverso potere informativo, che hanno permesso di valutare differenti dimensioni cognitive, come memoria, attenzione, rappresentazione simbolica, orientamento temporo-spaziale e capacità di calcolo. Inoltre, il range anagrafico dei pazienti coinvolti, suddiviso per decadi di età, è molto più ampio di qualsiasi altro studio mai pubblicato perchè comprende anche soggetti con meno di 40 anni e ultra ottantenni. I pazienti coinvolti sono stati suddivisi in gruppi per fenotipo patologico di cui è stata valutata la gravità della disfunzione respiratoria cronica. I risultati, incrociati con quelli psicometrici, sono poi stati confrontati sia tra i gruppi distinti per patologia, sia rispetto a soggetti sani loro coetanei. (ITALPRESS).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

VIABILITA' E BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

LA STORIA

Aurora, 18enne disabile: «Nessun sogno è precluso»

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

5commenti

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

1commento

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

GAZZAREPORTER

"Tramonti infuocati": le foto del lettore Matteo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

Lucca

Un escursionista muore sulle Apuane

SPORT

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

SOCIETA'

IL CASO

Tim Cook: "Non voglio che mio nipote sia sui social"

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"