10°

24°

SUMMIT

Aumentano le malattie respiratorie

Al terzo posto fra le malattie più diffuse. Il «Respiration day» fa il punto sulla ricerca

Aumentano le malattie respiratorie
Ricevi gratis le news
0

Il «Respiration day» - il summit internazionale che riunisce circa 700 esperti di malattie respiratorie, organizzato all'auditorium Paganini dall'Università di Parma in collaborazione con la Fondazione Chiesi - compie 10 anni. Un'occasione per fare un bilancio di cosa è cambiato in un decennio nello sviluppo e nella cura di queste patologie, ma anche una panoramica sulle prospettive della ricerca.
Primo dato, non confortante: «Le malattie respiratorie erano fino a qualche anno fa al quinto posto fra le patologie più diffuse e gravi, oggi sono al terzo, precedute solo da malattie cardiovascolari ed ictus», spiega Dario Olivieri, docente di malattie respiratorie dell'Università di Parma e coordinatore dell'incontro. Smog, fumo, esposizione ad agenti lesivi fra le cause del boom di queste patologie, che «stanno diventando un problema sociale ed economico, soprattutto perchè, se non individuate in tempi rapidi, tendono a cronicizzarsi», aggiunge Olivieri.
Che fare? A livello istituzionale, occorrono politiche ambientali per ridurre i fattori di rischio, come l'inquinamento. «Per quanto riguarda la prevenzione personale, consiglio una spirometria completa, anche se non si hanno sintomi, così come periodicamente ci si sottopone ad altri esami di routine» dice Olivieri.
Fibrosi polmonari, asma e broncopatie croniche fra i temi della giornata di studio. Patologie che Chiesi considera strategiche nel suo sviluppo industriale. «Per quanto riguarda la cura dell'asma abbiamo in Europa una quota di mercato che oscilla fra il 12 e il 20% e siamo fra le tre aziende leader», spiega Alberto Chiesi, presidente di Chiesi Farmaceutici. Un risultato tanto più soddisfacente, fa notare Paolo Chiesi, vicepresidente dell'azienda e presidente della Fondazione Chiesi Onlus, perchè «ci confrontiamo, noi nati come piccola azienda familiare, con colossi multinazionali». L'ambizione dell'azienda ora è affermarsi nel mercato Usa grazie alla creazione di Chiesi Usa «che si sta specializzando su malattie rare come la sindrome da distress respiratorio nel neonato e la fibrosi cistica», dice Paolo Chiesi.
Intanto la ricerca Chiesi ha messo a punto risultati importanti ed innovativi: «Abbiamo capito che nella terapia in forma aerosolica dell'asma riducendo il diametro della sospensione nebulizzata a due micron il prodotto penetra in profondità negli alveoli e non si ferma ai bronchi grossi», dice Alberto Chiesi. L'altro recente fiore all'occhiello dell'azienda (è commercializzato da un anno) è un farmaco in polvere, una miscela di broncodilatatore e corticosteroide, che si assume per aspirazione con un dispositivo creato ad hoc «amichevole, sicuro e facile da usare», dice Alberto Chiesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Viadotto sul Po chiuso, Governo vaglia fattibilita' ponte di barche

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

14commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

1commento

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

1commento

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

Ritratto

I They, la famiglia del volley

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

12commenti

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

gran bretagna

L'agenzia dei trasporti di Londra non rinnova licenza a Uber. Che fa subito ricorso

Italia

Trova cadavere nella sua auto, si tratta di un clochard

SPORT

Gallery sport

Il ritorno di Valentino Rossi: le foto

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

famiglia

I nuovi padri: se ne parla al Wopa

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte