21°

SUMMIT

Aumentano le malattie respiratorie

Al terzo posto fra le malattie più diffuse. Il «Respiration day» fa il punto sulla ricerca

Aumentano le malattie respiratorie
0

Il «Respiration day» - il summit internazionale che riunisce circa 700 esperti di malattie respiratorie, organizzato all'auditorium Paganini dall'Università di Parma in collaborazione con la Fondazione Chiesi - compie 10 anni. Un'occasione per fare un bilancio di cosa è cambiato in un decennio nello sviluppo e nella cura di queste patologie, ma anche una panoramica sulle prospettive della ricerca.
Primo dato, non confortante: «Le malattie respiratorie erano fino a qualche anno fa al quinto posto fra le patologie più diffuse e gravi, oggi sono al terzo, precedute solo da malattie cardiovascolari ed ictus», spiega Dario Olivieri, docente di malattie respiratorie dell'Università di Parma e coordinatore dell'incontro. Smog, fumo, esposizione ad agenti lesivi fra le cause del boom di queste patologie, che «stanno diventando un problema sociale ed economico, soprattutto perchè, se non individuate in tempi rapidi, tendono a cronicizzarsi», aggiunge Olivieri.
Che fare? A livello istituzionale, occorrono politiche ambientali per ridurre i fattori di rischio, come l'inquinamento. «Per quanto riguarda la prevenzione personale, consiglio una spirometria completa, anche se non si hanno sintomi, così come periodicamente ci si sottopone ad altri esami di routine» dice Olivieri.
Fibrosi polmonari, asma e broncopatie croniche fra i temi della giornata di studio. Patologie che Chiesi considera strategiche nel suo sviluppo industriale. «Per quanto riguarda la cura dell'asma abbiamo in Europa una quota di mercato che oscilla fra il 12 e il 20% e siamo fra le tre aziende leader», spiega Alberto Chiesi, presidente di Chiesi Farmaceutici. Un risultato tanto più soddisfacente, fa notare Paolo Chiesi, vicepresidente dell'azienda e presidente della Fondazione Chiesi Onlus, perchè «ci confrontiamo, noi nati come piccola azienda familiare, con colossi multinazionali». L'ambizione dell'azienda ora è affermarsi nel mercato Usa grazie alla creazione di Chiesi Usa «che si sta specializzando su malattie rare come la sindrome da distress respiratorio nel neonato e la fibrosi cistica», dice Paolo Chiesi.
Intanto la ricerca Chiesi ha messo a punto risultati importanti ed innovativi: «Abbiamo capito che nella terapia in forma aerosolica dell'asma riducendo il diametro della sospensione nebulizzata a due micron il prodotto penetra in profondità negli alveoli e non si ferma ai bronchi grossi», dice Alberto Chiesi. L'altro recente fiore all'occhiello dell'azienda (è commercializzato da un anno) è un farmaco in polvere, una miscela di broncodilatatore e corticosteroide, che si assume per aspirazione con un dispositivo creato ad hoc «amichevole, sicuro e facile da usare», dice Alberto Chiesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino,speziato ed elegante

IL VINO

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino, speziato ed elegante

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

 Il “maratoneta in carrozzina” ha scritto un articolo per la “sua” Gazzetta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

L'ora della Brexit. Non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara