11°

22°

Salute

Ictus, fino a 900 casi all'anno: "Essenziale intervenire in tempo"

In prima linea medici, volontari, ex pazienti. Il neurologo: "Appena si riconosce un sintomo chiamare immediatamente il 118"

Ictus, fino a 900 casi all'anno: "Essenziale intervenire in tempo"

Camera d'ospedale

Ricevi gratis le news
0

Ogni anno, a Parma e provincia, si registrano tra gli 800 e i 900 casi di ictus: nell’85% dei casi si tratta di un ictus ischemico, dovuto cioè all’occlusione di un vaso sanguigno; nel restante 15% si tratta invece di ictus emorragico, causato dalla rottura del vaso stesso.
Da oltre dieci anni sono state introdotte terapie specifiche per l’ictus ischemico, per via endovenosa o intrarteriorsa, che consentono di rimuovere l’ostruzione del vaso, a patto che vengano eseguite entro 4-5 ore dalla comparsa dei sintomi. Il soccorso immediato è ciò che può fare la differenza. Arrivare in ospedale entro le prime 2-3 ore è fondamentale per attivare la procedura della trombolisi, che necessita di indagini preliminari come la Tac. «Per intervenire tempestivamente – spiega Umberto Scoditti, neurologo responsabile del Programma Stroke Care del Dipartimento Emergenza-Urgenza e Area Medica Generale e Specialistica dell’Ospedale Maggiore – occorre prima di tutto riconoscere i sintomi. Possono essere diversi, ma i principali sono tre: la bocca storta, la debolezza di un braccio e/o di una gamba, la difficoltà a parlare. All’insorgenza anche di uno solo di questi sintomi si deve chiamare immediatamente il 118. Sottovalutare i sintomi pensando che si possano risolvere spontaneamente, rivolgersi ad un parente o recarsi con la propria auto in Ospedale comporta ritardo tale da precludere ogni possibilità di trattamento efficace».
Il soccorso del 118 è l’unico che può valutare le condizioni del paziente e allertare l’ospedale affinché siano predisposte le misure necessarie. «Sembra scontato – aggiunge– ma ancora oggi tanti casi di ictus potrebbero avere esiti meno gravi se si intervenisse in questo modo, senza lasciare spazio all’indecisione». Al Maggiore l’assistenza del paziente è affidata a una «Stroke Unit - Unità di trattamento dell’ictus»: un centro organizzato e attrezzato a cui fanno capo medici e infermieri specializzati e appositamente formati. Una volta verificate le sue condizioni ed effettuate le necessarie valutazioni preliminari sarà il personale medico a valutare se e come intervenire per rimuovere l’ostruzione del vaso sanguigno.
«Il trattamento di trombolisi è efficace nel 14% dei casi se effettuato entro 3 ore, ma può arrivare al 25% se eseguito entro 90-120 minuti dal manifestarsi dei sintomi. Nel 2013 all’Ospedale Maggiore è stato sottoposto a trombolisi circa l’8 % dei pazienti colpiti da ictus ischemico; una percentuale che dovrà aumentare per dare ad un maggior numero di pazienti la possibilità di una terapia specifica. Per fare questo, però, è fondamentale che il paziente con sospetto di ictus arrivi rapidamente in Ospedale, con il soccorso del 118».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata

gossip reale

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata Foto

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Banda di ladri acrobati: arrestato un albanese residente a Sorbolo

CARABINIERI

Entrano i ladri, donna finge di dormire per paura di violenze: arrestato 32enne di Sorbolo Video

Arrestato a Reggio Emilia un albanese che abita nel paese della Bassa. I due complici sono riusciti a fuggire

2commenti

COLLECCHIO

Gli agenti fermano un camionista ubriaco e scoprono una storia di sfruttamento 

Un 48enne romeno è stato multato e gli è stata ritirata la patente. Lavora in condizioni molto dure e per pochi soldi per un'agenzia intestata a un italiano

4commenti

COMUNE

Sauro Fontanesi è il nuovo delegato alla Sicurezza del Comune

Fontanesi lascerà il comando della Municipale di Castelnovo Monti. Il suo ruolo: affiancherà l'assessore nella gestione degli interventi

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

San Leonardo: furto al centro diurno, nel laboratorio dei disabili

Le anticipazioni della Gazzetta di Parma di domani

tg parma

San Michele Tiorre, trasferiti da Parma i primi 8 migranti Video

4commenti

Via Burla

Rissa fra detenuti, agente ferito a Parma. Il Sappe: "Carcere praticamente in mano ai detenuti"

Il sindacato Sappe ribadisce i problemi di organico della polizia penitenziaria

2commenti

soccorso alpino

Escursionista cade sul monte Caio e batte la testa: ferito un 21enne reggiano

Il giovane è stato portato al Maggiore. Non è in pericolo di vita

AEREI

Ryanair: Confconsumatori chiede un procedimento per omessa informazione ai viaggiatori

Ecco le proposte dell'associazione parmigiana dopo l'incontro all'Enac

PROVINCIA

Ponte di Colorno-Casalmaggiore: accelerati i lavori di verifica

Resta l'ipotesi del ponte di barche

2commenti

PARMA

Tajani al Collegio Europeo: "Il voto tedesco impone Italia protagonista per la stabilità" Video

Il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, ha aperto l'anno accademico con una lectio magistralis

parma

In bici ubriaco: denunciato e due ruote sequestrata

7commenti

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

corso per ds

Coverciano: a lezione del professor Faggiano

PARMA

Nuovo rettore: mercoledì il primo turno delle elezioni, 6 candidati in lizza

Se nessuno otterrà la maggioranza assoluta, si tornerà a votare la prossima settimana

gazzareporter

Frigo e materassi in strada... Rifiuti abbandonati in via Pelacani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

COMO

Morta con fazzoletti in bocca: giallo alla casa di riposo

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

SPORT

serie B

Verso la Salernitana: il Parma già al lavoro a Collecchio Video

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

SOCIETA'

russia

Fermata una coppia di cannibali: resti umani nel frigo

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano: 30 anni fa e oggi, le foto

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery