21°

35°

Salute

Le tecniche del cuore: Parma è un'eccellenza

Esperti a confronto nel convegno al Ridotto del Teatro Regio. Luigi Vignali: "La cardiochirurgia del Maggiore è un centro di riferimento nazionale"

Le tecniche del cuore: Parma è un'eccellenza

Esperti a confronto nel convegno sulle tecniche del cuore

0

Proseguono le ricerche sulle tecniche operatorie al cuore. E i risultati sulle procedure più evolute passano proprio da Parma. Così come ha dimostrato il convegno  al Ridotto del Teatro Regio «Parma 2° Tavi Rer, impianto percutaneo della valvola aortica», patrocinato dall' Azienda ospedaliero-universitaria e dal Comune, sostenuto dall'associazione dei cardioperati Aarc di Parma. In «aula», cardiologi, interventisti, cardiochirurghi, anestesisti, radiologi, internisti, infermieri e tecnici di cardiologia dell'Emilia Romagna per una seconda edizione di un evento regionale  sulla procedura di impianto valvolare aortico percutaneo per i pazienti ad alto rischio chirurgico e per i pazienti considerati non suscettibili di intervento di sostituzione valvolare aortica chirurgica.  Ma di cosa si tratta esattamente?
«Si è trattato - ha spiegato Luigi Vignali, responsabile della cardiologia interventistica del Maggiore - della seconda edizione del convegno Parma Tavi, la prima edizione risale al dicembre 2011 e riguarda una  tecnica innovativa di sostituzione della valvola aortica che senza aprire il torace con l’ausilio di cateteri, attraverso un’arteria periferica, consente di impiantare una nuova valvola su quella vecchia degenerata e patologica o in alternativa se le arterie periferiche sono ostruite attraverso un minimo accesso chirurgico toracico. Dal 2009 a oggi sono state effettuate a Parma circa 150 procedure. Questa nuova tecnica permette di ridurre la mortalità a un anno  del 30-40%  se confrontata  alla sola terapia medica».
Sono molti i pazienti ad alto rischio?
«La quota di pazienti affetti da stenosi valvolare aortica ad alto rischio chirurgico o inoperabili si attesta circa su valori del 5-7%; purtroppo non tutti i pazienti possono beneficiare di questa nuova tecnica poichè è opportuno selezionare attentamente i candidati sulla base di una meticolosa e attenta valutazione delle caratteristiche anatomiche di fattibilità».
Un tema che riguarda non solo gli addetti ai lavori, ma anche i medici di famiglia?
«I medici di famiglia che hanno partecipato al convegno  seguono questa tipologia di pazienti a livello domiciliare ancora prima che arrivino in ospedale, spesso in condizioni irrimediabili. Il ruolo quindi dei medici di famiglia con i quali collaboriamo costantemente è come sempre importantissimo per segnalare e attivare un possibile percorso terapeutico ottimale».
Durante il convegno sono stati presentati  dei casi specifici: facciamo alcuni esempi?
«La grande novità di questa seconda edizione è stata la presentazione di casi registrati con discussioni live sulle tecniche interventistiche da parte di un panel di esperti internazionali».
Quindi, l'ospedale di Parma anche sul piano della cardiochirurgia è un'eccellenza?
 «La cardiochirurgia e la cardiologia interventistica di Parma sono centro di riferimento nazionale per queste ed altre tecniche di cardiologia interventistica strutturale e di elettrofisiologia. Parma funge peraltro da centro Hub per l’Area Vasta Emilia Nord. Modena, Reggio Emilia e Piacenza inviano a Parma pazienti da sottoporre a queste delicate e complesse tecniche all’avanguardia nella cura della stenosi valvolare aortica. Il professore Gherli e il dottore Ardissino (rispettivamente direttore della Cardiochirurgia e direttore della Cardiologia) ci hanno guidato in questo ambizioso e stimolante percorso di cura della stenosi valvolare aortica per i pazienti molto anziani e per altre tecniche di cardiologia interventistica strutturale. La segreteria scientifica del convegno è costituita dal sottoscritto e dai responsabili della cardiologia interventistica di Reggio Emilia Manari e di Bologna Marzocchi». L’équipe interventistica di Parma è invece  costituita da Vignali e Menozzi della Cardiologia; Agostinelli e Borrello della Cardiochirurgia; Grattagliano e Belli Anestesia e rianimazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

Clooney con la moglie Amal. (foto d'archivio)

Il caso

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

CHICHIBIO

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

di chichibio

Lealtrenotizie

«La mia casa a un passo dal rogo»

Incendio

«La mia casa a un passo dal rogo»

Piazza Garibaldi

Pizzarotti-Scarpa, incontro/scontro, scintille e...immagini - Gallery (e battute)

VERSO IL VOTO

Sicurezza, rispondono Pizzarotti e Scarpa

paura

Rotatoria strada Argini/via Pastrengo, incidente: code e traffico a rilento

Il caso

Cassano fa sempre discutere

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

vandali/ladri

E anche oggi... in via Sidoli Foto

Noceto

Ha un malore mentre guida, esce di strada e muore

TRAVERSETOLO

Operazione mercato pulito: sei ambulanti multati

MAGGIORANZA SPACCATA

Il sindaco di Pellegrino: «Potrei dimettermi»

CONSERVATORIO

Pietro Magnani, alla Camera

MATURITA'

Da Seneca alle ruote quadrate: le scelte degli studenti

weekend

Primo weekend d'estate: ecco le cose da non perdere

il personaggio

Raffaella Bompani da record: è sempre lei la regina dei viaggi

Per il quinto anno consecutivo è la miglior consulente di viaggio italiana

SONDAGGIO

Nel Parma in B preferireste rivedere Cassano o Gilardino? Votate

17commenti

consiglio dei ministri

Sì allo stato di emergenza a Parma e Piacenza per crisi idrica

Pomodoro in difficoltà: preoccupati agricoltori e trasformatori (Leggi)

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

sanità

Bimbo di 6 anni muore per le complicanze del morbillo

teramo

Dottoressa accoltellata a morte: il presunto killer si è ucciso

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

tg parma

Il Parma in ritiro a Pinzolo dal 20 luglio al 3 agosto Video

MOTORI

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia