19°

Salute

Le tecniche del cuore: Parma è un'eccellenza

Esperti a confronto nel convegno al Ridotto del Teatro Regio. Luigi Vignali: "La cardiochirurgia del Maggiore è un centro di riferimento nazionale"

Le tecniche del cuore: Parma è un'eccellenza

Esperti a confronto nel convegno sulle tecniche del cuore

0

Proseguono le ricerche sulle tecniche operatorie al cuore. E i risultati sulle procedure più evolute passano proprio da Parma. Così come ha dimostrato il convegno  al Ridotto del Teatro Regio «Parma 2° Tavi Rer, impianto percutaneo della valvola aortica», patrocinato dall' Azienda ospedaliero-universitaria e dal Comune, sostenuto dall'associazione dei cardioperati Aarc di Parma. In «aula», cardiologi, interventisti, cardiochirurghi, anestesisti, radiologi, internisti, infermieri e tecnici di cardiologia dell'Emilia Romagna per una seconda edizione di un evento regionale  sulla procedura di impianto valvolare aortico percutaneo per i pazienti ad alto rischio chirurgico e per i pazienti considerati non suscettibili di intervento di sostituzione valvolare aortica chirurgica.  Ma di cosa si tratta esattamente?
«Si è trattato - ha spiegato Luigi Vignali, responsabile della cardiologia interventistica del Maggiore - della seconda edizione del convegno Parma Tavi, la prima edizione risale al dicembre 2011 e riguarda una  tecnica innovativa di sostituzione della valvola aortica che senza aprire il torace con l’ausilio di cateteri, attraverso un’arteria periferica, consente di impiantare una nuova valvola su quella vecchia degenerata e patologica o in alternativa se le arterie periferiche sono ostruite attraverso un minimo accesso chirurgico toracico. Dal 2009 a oggi sono state effettuate a Parma circa 150 procedure. Questa nuova tecnica permette di ridurre la mortalità a un anno  del 30-40%  se confrontata  alla sola terapia medica».
Sono molti i pazienti ad alto rischio?
«La quota di pazienti affetti da stenosi valvolare aortica ad alto rischio chirurgico o inoperabili si attesta circa su valori del 5-7%; purtroppo non tutti i pazienti possono beneficiare di questa nuova tecnica poichè è opportuno selezionare attentamente i candidati sulla base di una meticolosa e attenta valutazione delle caratteristiche anatomiche di fattibilità».
Un tema che riguarda non solo gli addetti ai lavori, ma anche i medici di famiglia?
«I medici di famiglia che hanno partecipato al convegno  seguono questa tipologia di pazienti a livello domiciliare ancora prima che arrivino in ospedale, spesso in condizioni irrimediabili. Il ruolo quindi dei medici di famiglia con i quali collaboriamo costantemente è come sempre importantissimo per segnalare e attivare un possibile percorso terapeutico ottimale».
Durante il convegno sono stati presentati  dei casi specifici: facciamo alcuni esempi?
«La grande novità di questa seconda edizione è stata la presentazione di casi registrati con discussioni live sulle tecniche interventistiche da parte di un panel di esperti internazionali».
Quindi, l'ospedale di Parma anche sul piano della cardiochirurgia è un'eccellenza?
 «La cardiochirurgia e la cardiologia interventistica di Parma sono centro di riferimento nazionale per queste ed altre tecniche di cardiologia interventistica strutturale e di elettrofisiologia. Parma funge peraltro da centro Hub per l’Area Vasta Emilia Nord. Modena, Reggio Emilia e Piacenza inviano a Parma pazienti da sottoporre a queste delicate e complesse tecniche all’avanguardia nella cura della stenosi valvolare aortica. Il professore Gherli e il dottore Ardissino (rispettivamente direttore della Cardiochirurgia e direttore della Cardiologia) ci hanno guidato in questo ambizioso e stimolante percorso di cura della stenosi valvolare aortica per i pazienti molto anziani e per altre tecniche di cardiologia interventistica strutturale. La segreteria scientifica del convegno è costituita dal sottoscritto e dai responsabili della cardiologia interventistica di Reggio Emilia Manari e di Bologna Marzocchi». L’équipe interventistica di Parma è invece  costituita da Vignali e Menozzi della Cardiologia; Agostinelli e Borrello della Cardiochirurgia; Grattagliano e Belli Anestesia e rianimazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

4commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente mortale a San Secondo: muore un automobilista

parmense

Incidente a San Secondo: muore un automobilista

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

5commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

borgotaro

Oggi i funerali di Danilo Savani

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

LEGA PRO

Parma, Ferrari: "Crediamo nei play-off, servono nuovi stimoli" Video

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Regno Unito

Attacco al Parlamento di Londra: 7 arresti in tutto il Paese

Protesta

Oggi sciopero nazionale dei taxi. Uber: "Decreto deludente"

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

PGN

In campo con la Polisportiva gioco

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano