Salute

Le tecniche del cuore: Parma è un'eccellenza

Esperti a confronto nel convegno al Ridotto del Teatro Regio. Luigi Vignali: "La cardiochirurgia del Maggiore è un centro di riferimento nazionale"

Le tecniche del cuore: Parma è un'eccellenza

Esperti a confronto nel convegno sulle tecniche del cuore

0

Proseguono le ricerche sulle tecniche operatorie al cuore. E i risultati sulle procedure più evolute passano proprio da Parma. Così come ha dimostrato il convegno  al Ridotto del Teatro Regio «Parma 2° Tavi Rer, impianto percutaneo della valvola aortica», patrocinato dall' Azienda ospedaliero-universitaria e dal Comune, sostenuto dall'associazione dei cardioperati Aarc di Parma. In «aula», cardiologi, interventisti, cardiochirurghi, anestesisti, radiologi, internisti, infermieri e tecnici di cardiologia dell'Emilia Romagna per una seconda edizione di un evento regionale  sulla procedura di impianto valvolare aortico percutaneo per i pazienti ad alto rischio chirurgico e per i pazienti considerati non suscettibili di intervento di sostituzione valvolare aortica chirurgica.  Ma di cosa si tratta esattamente?
«Si è trattato - ha spiegato Luigi Vignali, responsabile della cardiologia interventistica del Maggiore - della seconda edizione del convegno Parma Tavi, la prima edizione risale al dicembre 2011 e riguarda una  tecnica innovativa di sostituzione della valvola aortica che senza aprire il torace con l’ausilio di cateteri, attraverso un’arteria periferica, consente di impiantare una nuova valvola su quella vecchia degenerata e patologica o in alternativa se le arterie periferiche sono ostruite attraverso un minimo accesso chirurgico toracico. Dal 2009 a oggi sono state effettuate a Parma circa 150 procedure. Questa nuova tecnica permette di ridurre la mortalità a un anno  del 30-40%  se confrontata  alla sola terapia medica».
Sono molti i pazienti ad alto rischio?
«La quota di pazienti affetti da stenosi valvolare aortica ad alto rischio chirurgico o inoperabili si attesta circa su valori del 5-7%; purtroppo non tutti i pazienti possono beneficiare di questa nuova tecnica poichè è opportuno selezionare attentamente i candidati sulla base di una meticolosa e attenta valutazione delle caratteristiche anatomiche di fattibilità».
Un tema che riguarda non solo gli addetti ai lavori, ma anche i medici di famiglia?
«I medici di famiglia che hanno partecipato al convegno  seguono questa tipologia di pazienti a livello domiciliare ancora prima che arrivino in ospedale, spesso in condizioni irrimediabili. Il ruolo quindi dei medici di famiglia con i quali collaboriamo costantemente è come sempre importantissimo per segnalare e attivare un possibile percorso terapeutico ottimale».
Durante il convegno sono stati presentati  dei casi specifici: facciamo alcuni esempi?
«La grande novità di questa seconda edizione è stata la presentazione di casi registrati con discussioni live sulle tecniche interventistiche da parte di un panel di esperti internazionali».
Quindi, l'ospedale di Parma anche sul piano della cardiochirurgia è un'eccellenza?
 «La cardiochirurgia e la cardiologia interventistica di Parma sono centro di riferimento nazionale per queste ed altre tecniche di cardiologia interventistica strutturale e di elettrofisiologia. Parma funge peraltro da centro Hub per l’Area Vasta Emilia Nord. Modena, Reggio Emilia e Piacenza inviano a Parma pazienti da sottoporre a queste delicate e complesse tecniche all’avanguardia nella cura della stenosi valvolare aortica. Il professore Gherli e il dottore Ardissino (rispettivamente direttore della Cardiochirurgia e direttore della Cardiologia) ci hanno guidato in questo ambizioso e stimolante percorso di cura della stenosi valvolare aortica per i pazienti molto anziani e per altre tecniche di cardiologia interventistica strutturale. La segreteria scientifica del convegno è costituita dal sottoscritto e dai responsabili della cardiologia interventistica di Reggio Emilia Manari e di Bologna Marzocchi». L’équipe interventistica di Parma è invece  costituita da Vignali e Menozzi della Cardiologia; Agostinelli e Borrello della Cardiochirurgia; Grattagliano e Belli Anestesia e rianimazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

1commento

nuovo allenatore?

D'Aversa in tribuna al Tardini. Annuncio in serata?

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

12commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

8commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

4commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

cesenatico

Insegnante mortifica e minaccia un alunno, denunciata dai carabinieri

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento