15°

Salute

Le tecniche del cuore: Parma è un'eccellenza

Esperti a confronto nel convegno al Ridotto del Teatro Regio. Luigi Vignali: "La cardiochirurgia del Maggiore è un centro di riferimento nazionale"

Le tecniche del cuore: Parma è un'eccellenza

Esperti a confronto nel convegno sulle tecniche del cuore

0

Proseguono le ricerche sulle tecniche operatorie al cuore. E i risultati sulle procedure più evolute passano proprio da Parma. Così come ha dimostrato il convegno  al Ridotto del Teatro Regio «Parma 2° Tavi Rer, impianto percutaneo della valvola aortica», patrocinato dall' Azienda ospedaliero-universitaria e dal Comune, sostenuto dall'associazione dei cardioperati Aarc di Parma. In «aula», cardiologi, interventisti, cardiochirurghi, anestesisti, radiologi, internisti, infermieri e tecnici di cardiologia dell'Emilia Romagna per una seconda edizione di un evento regionale  sulla procedura di impianto valvolare aortico percutaneo per i pazienti ad alto rischio chirurgico e per i pazienti considerati non suscettibili di intervento di sostituzione valvolare aortica chirurgica.  Ma di cosa si tratta esattamente?
«Si è trattato - ha spiegato Luigi Vignali, responsabile della cardiologia interventistica del Maggiore - della seconda edizione del convegno Parma Tavi, la prima edizione risale al dicembre 2011 e riguarda una  tecnica innovativa di sostituzione della valvola aortica che senza aprire il torace con l’ausilio di cateteri, attraverso un’arteria periferica, consente di impiantare una nuova valvola su quella vecchia degenerata e patologica o in alternativa se le arterie periferiche sono ostruite attraverso un minimo accesso chirurgico toracico. Dal 2009 a oggi sono state effettuate a Parma circa 150 procedure. Questa nuova tecnica permette di ridurre la mortalità a un anno  del 30-40%  se confrontata  alla sola terapia medica».
Sono molti i pazienti ad alto rischio?
«La quota di pazienti affetti da stenosi valvolare aortica ad alto rischio chirurgico o inoperabili si attesta circa su valori del 5-7%; purtroppo non tutti i pazienti possono beneficiare di questa nuova tecnica poichè è opportuno selezionare attentamente i candidati sulla base di una meticolosa e attenta valutazione delle caratteristiche anatomiche di fattibilità».
Un tema che riguarda non solo gli addetti ai lavori, ma anche i medici di famiglia?
«I medici di famiglia che hanno partecipato al convegno  seguono questa tipologia di pazienti a livello domiciliare ancora prima che arrivino in ospedale, spesso in condizioni irrimediabili. Il ruolo quindi dei medici di famiglia con i quali collaboriamo costantemente è come sempre importantissimo per segnalare e attivare un possibile percorso terapeutico ottimale».
Durante il convegno sono stati presentati  dei casi specifici: facciamo alcuni esempi?
«La grande novità di questa seconda edizione è stata la presentazione di casi registrati con discussioni live sulle tecniche interventistiche da parte di un panel di esperti internazionali».
Quindi, l'ospedale di Parma anche sul piano della cardiochirurgia è un'eccellenza?
 «La cardiochirurgia e la cardiologia interventistica di Parma sono centro di riferimento nazionale per queste ed altre tecniche di cardiologia interventistica strutturale e di elettrofisiologia. Parma funge peraltro da centro Hub per l’Area Vasta Emilia Nord. Modena, Reggio Emilia e Piacenza inviano a Parma pazienti da sottoporre a queste delicate e complesse tecniche all’avanguardia nella cura della stenosi valvolare aortica. Il professore Gherli e il dottore Ardissino (rispettivamente direttore della Cardiochirurgia e direttore della Cardiologia) ci hanno guidato in questo ambizioso e stimolante percorso di cura della stenosi valvolare aortica per i pazienti molto anziani e per altre tecniche di cardiologia interventistica strutturale. La segreteria scientifica del convegno è costituita dal sottoscritto e dai responsabili della cardiologia interventistica di Reggio Emilia Manari e di Bologna Marzocchi». L’équipe interventistica di Parma è invece  costituita da Vignali e Menozzi della Cardiologia; Agostinelli e Borrello della Cardiochirurgia; Grattagliano e Belli Anestesia e rianimazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

Sicurezza

Blitz nelle cattedrali del degrado

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis?

CCV

Ventuno progetti per Parma

calcio

Cerri, che gioia il gol in A

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti