13°

24°

Donne

Le donne incinte dopo i 30 anni vivono più a lungo

Studio dei ricercatori della Boston University e del Boston Medical Center

Le donne incinte dopo i 30 anni vivono più a lungo
Ricevi gratis le news
4

Le donne che sono in grado di rimanere incinte naturalmente e partorire dopo i 30 anni tendono a vivere più a lungo: a rivelarlo è uno studio dei ricercatori della Boston University e del Boston Medical Center.
Secondo gli scienziati, le donne che hanno un figlio dopo i 33 anni hanno due volte le probabilità di vivere fino a 95 anni rispetto a quelle che hanno partorito a 29 anni.
«Le donne non dovrebbero ritardare ad avere un figlio sulla base di questo studio», ha spiegato in un’intervista ai media statunitensi il dottor Thomas Perls, co-autore della ricerca. Tuttavia a suo parere tali risultati dovrebbero fare riflettere chi critica le donne che restano incinte naturalmente alla soglia della mezza età. «I critici dicono che saranno troppo vecchie per prendersi cura dei loro ragazzi - ha sottolineato - invece vorrei scommettere che queste donne stanno invecchiando eccezionalmente bene».
Perls ha poi fatto l’esempio dell’attrice Halle Berry, rimasta incinta a 46 anni. «Sembra incredibilmente giovane», ha detto il medico. I critici tuttavia ribattono che il caso della star è l’eccezione, non la regola, poichè la fertilità diminuisce con l’età, e molte donne si devono rivolgere a tecniche di riproduzione assistita per rimanere incinte intorno ai 40 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • federicot

    27 Giugno @ 09.45

    federicot

    ho un po' di dubbi su questa statistica.... i figli si fanno nella maggior parte dei casi quando si può. Chi fa figli sopra i 30 anni ha una condizione generale ( fisica, ma anche di ambiente, ecc...) diversa e forse più favorevole rispetto a chi fa figli prima dei 30 . Per sintetizzare: una Laureata e una operaia hanno vite totalmente diverse, condizioni fisiche diverse. Altri studi hanno confermato che la longevità spesso è legata anche all'attività intellettuale ( Hack, Montalcini solo per citare 2 casi noti emblematici....) . Avere figli oltre i 30 anni è una conseguenza di altri fattori che, ritengo , abbaiano una maggiore influenza sulla longevità

    Rispondi

  • Margherita

    27 Giugno @ 09.19

    Quando una donna non sta bene o deperisce, la prima cosa che fa il corpo e' bloccare il ciclo perché in condizioni di debilitazione una gravidanza sarebbe pericolosa per la mamma ed il bimbo. Questo studio evidenzia non tanto il fatto che aver figli quando non si è giovanissime sia un elisir di longevità, ma piuttosto come una donna che arrivi ad essere fertile ed in grado di affrontare una gestazione senza problemi anche dopo una certa età, abbia buone condizioni di salute , che sono indispensabili per invecchiare bene e vivere a lungo.

    Rispondi

  • LaMicky

    27 Giugno @ 08.59

    non credo Sig. Davide, nell'articolo c'è scritto "dopo i trenta", non a 50.... se ci basiamo sul buon senso, siamo tutti (o quasi) d'accordo che le mamme-nonne non sono l'ideale...

    Rispondi

  • killer

    26 Giugno @ 21.31

    Questa e' una brutta notizia

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

2commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery