10°

19°

Donne

Le donne incinte dopo i 30 anni vivono più a lungo

Studio dei ricercatori della Boston University e del Boston Medical Center

Le donne incinte dopo i 30 anni vivono più a lungo
4

Le donne che sono in grado di rimanere incinte naturalmente e partorire dopo i 30 anni tendono a vivere più a lungo: a rivelarlo è uno studio dei ricercatori della Boston University e del Boston Medical Center.
Secondo gli scienziati, le donne che hanno un figlio dopo i 33 anni hanno due volte le probabilità di vivere fino a 95 anni rispetto a quelle che hanno partorito a 29 anni.
«Le donne non dovrebbero ritardare ad avere un figlio sulla base di questo studio», ha spiegato in un’intervista ai media statunitensi il dottor Thomas Perls, co-autore della ricerca. Tuttavia a suo parere tali risultati dovrebbero fare riflettere chi critica le donne che restano incinte naturalmente alla soglia della mezza età. «I critici dicono che saranno troppo vecchie per prendersi cura dei loro ragazzi - ha sottolineato - invece vorrei scommettere che queste donne stanno invecchiando eccezionalmente bene».
Perls ha poi fatto l’esempio dell’attrice Halle Berry, rimasta incinta a 46 anni. «Sembra incredibilmente giovane», ha detto il medico. I critici tuttavia ribattono che il caso della star è l’eccezione, non la regola, poichè la fertilità diminuisce con l’età, e molte donne si devono rivolgere a tecniche di riproduzione assistita per rimanere incinte intorno ai 40 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • federicot

    27 Giugno @ 09.45

    federicot

    ho un po' di dubbi su questa statistica.... i figli si fanno nella maggior parte dei casi quando si può. Chi fa figli sopra i 30 anni ha una condizione generale ( fisica, ma anche di ambiente, ecc...) diversa e forse più favorevole rispetto a chi fa figli prima dei 30 . Per sintetizzare: una Laureata e una operaia hanno vite totalmente diverse, condizioni fisiche diverse. Altri studi hanno confermato che la longevità spesso è legata anche all'attività intellettuale ( Hack, Montalcini solo per citare 2 casi noti emblematici....) . Avere figli oltre i 30 anni è una conseguenza di altri fattori che, ritengo , abbaiano una maggiore influenza sulla longevità

    Rispondi

  • Margherita

    27 Giugno @ 09.19

    Quando una donna non sta bene o deperisce, la prima cosa che fa il corpo e' bloccare il ciclo perché in condizioni di debilitazione una gravidanza sarebbe pericolosa per la mamma ed il bimbo. Questo studio evidenzia non tanto il fatto che aver figli quando non si è giovanissime sia un elisir di longevità, ma piuttosto come una donna che arrivi ad essere fertile ed in grado di affrontare una gestazione senza problemi anche dopo una certa età, abbia buone condizioni di salute , che sono indispensabili per invecchiare bene e vivere a lungo.

    Rispondi

  • LaMicky

    27 Giugno @ 08.59

    non credo Sig. Davide, nell'articolo c'è scritto "dopo i trenta", non a 50.... se ci basiamo sul buon senso, siamo tutti (o quasi) d'accordo che le mamme-nonne non sono l'ideale...

    Rispondi

  • killer

    26 Giugno @ 21.31

    Questa e' una brutta notizia

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

Occhiello

230317 Notizia 8

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery