-4°

Prevenzione

Zanzara tigre, alla guerra con 60 trappole

Il Comune sparge larvicidi nei luoghi sensibili e chiede ai cittadini di partecipare alle iniziative

Zanzara tigre, alla guerra con 60 trappole
0

Zanzara tigre, al via la campagna informativa regionale per contrastarne la diffusione. E continuano anche gli interventi di Comune e Ausl per eliminare il pericoloso insetto.
Il programma di lotta alla zanzara tigre prevede un monitoraggio puntuale e capillare dell’infestazione con il posizionamento di «ovitrappole» (contenitori in plastica riempiti con una soluzione acquosa e contenenti una bacchetta – listella di masonite – che verrà prelevata ogni 15 giorni, fino al 6 ottobre, per la rilevazione del numero di uova di zanzara tigre). Nel Comune di Parma sono stati posati 60 contenitori.
La seconda azione prevede l'eliminazione delle larve di zanzara con un prodotto larvicida, attraverso trattamenti di disinfestazione delle caditoie pubbliche, in particolare in luoghi sensibili (come le scuole) e con priorità correlate ai risultati del monitoraggio, fino ad ottobre.
Infine si procederà, solo nei casi in cui risulti necessario, a trattamenti per uccidere gli insetti adulti che potranno essere effettuati solo previo parere favorevole dell’Ausl e in caso di malattie infettive trasmesse da zanzara tigre o di infestazioni particolarmente intense in ospedali, scuole, case di riposo, parchi pubblici.
Questo trattamento non viene esteso in quanto ha un effetto di breve durata (5-10 giorni), è tecnicamente più complesso (è necessario proteggere la popolazione, in particolare la fasce più sensibili, e comporta il divieto di consumare frutta e verdura irrorata dai trattamento), è costoso e non selettivo (non esiste un prodotto che elimini la zanzara tigre adulta e non alteri anche tutti gli altri microrganismi).
Anche i cittadini sono chiamati a fare la loro parte: un'ordinanza sindacale, già attiva dal 2010, nel periodo maggio-ottobre di ogni anno impone ai privati che dispongono di differenti tipologie di aree/terreni/proprietà una serie di accorgimenti quali, in particolare, trattamenti larvicidi nelle caditoie presenti all’interno delle aree private (il prodotto può essere acquistato a modico prezzo in farmacie o punti vendita di prodotti fitosanitari, come il consorzio Agrario), di innaffiare poco e spesso per non creare avvallamenti stagnanti nel terreno, di svuotare regolarmente qualunque tipo di cisterna o contenitore a partire dal semplice sottovaso (lo sviluppo delle uova della zanzara tigre avviene in quantitativi di acqua molto ridotti).
Per non rendere inutili gli sforzi dell’amministrazione comunale, gli interventi di prevenzione e lotta devono essere affrontati anche dai privati cittadini per il 70% del territorio comunale.
Altri consigli per i cittadini: indossare abiti chiari, evitare l’uso di deodoranti, lacche per capelli, dopobarba e creme profumati, usare zanzariere alle finestre e diffusori di insetticidi per le abitazioni, applicare sulle parti scoperte del corpo sostanze repellenti, rispettando le istruzioni d’uso e consultando il pediatra per i bambini sotto i 12 anni.
Per approfondimenti è disponibile un'ampia documentazione redatta dalla Regione Emilia Romagna al link: http://www.zanzaratigreonline.it/Campagnadicomunicazione/MaterialidellacampagnadiComunicazione.aspx.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

musica

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

7commenti

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Il Soccorso Alpino di Parma opera sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

6commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

PGN

Tutti i concerti del 2017

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

4commenti

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

FRANCIA

Bimba di 14 mesi sbranata dal rottweiler della sua famiglia

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta