17°

32°

Salute-Fitness

Sindrome Klinefelter, parliamone viaggiando

Ricevi gratis le news
0

Nonostante sia una sindrome che colpisce circa un maschio ogni cinquecento, ai più risulta ancora oggi sconosciuta. Si chiama Klinefelter, ed è causata dalla presenza di un cromosoma X in sovrannumero. I medici la chiamano ipogonadismo, si cura con cicli di testosterone, ma porta sempre alla sterilità: per questo spesso viene scoperta nella fase adulta della vita. A Parma, dal 2003, esiste un'associazione che cerca di fare informazione su questa patologia sottovalutata o scarsamente considerata. Presieduta da Michele Conti, programmatore web di 29 anni, la Klinefelter Italia - Sezione di Parma organizza oggi un viaggio in bici di tre giorni, alla volta di Livorno, dove si trova la prima associazione Klinefelter Italia fondata a livello nazionale. A sei anni di distanza dalla sua nascita, l'associazione di Conti ha deciso di organizzare questo singolare gemellaggio con i «cugini» di Livorno con due obiettivi. «Il primo - racconta Conti - è quello di sensibilizzare le persone e far conoscere una malattia della quale si parla ancora troppo poco. Il secondo è far capire che, con la diagnosi e con le giuste terapie, noi klinefelter possiamo avere una vita “normale” e riuscire a fare, come uno sportivo, anche un viaggio in bici di 200 chilometri in due giorni da Parma a Livorno». Secondo il presidente dell'associazione, sono ancora numerosi i casi di «reazione sbagliata» da parte di giovani madri alle quali viene diagnosticata, in fase prenatale, la nascita di un figlio affetto dalla sindrome: «Talvolta, per informazioni errate o approssimative ricerche su internet, scelgono di abortire. Non siamo dei diversi né dei disabili. Con questo viaggio, vogliamo dimostrare a queste madri che la malattia si può gestire». Insieme a lui, partiranno questa mattina alle 5, in sella alla loro bicicletta, altri due volontari dell'associazione (a differenza di Conti non affetti dalla sindrome). Lo accompagneranno nell'impresa Sandro e Roberto Cornali, cugini, il primo di Ponte Taro, il secondo di Fontevivo. «Nella prima giornata - annuncia Sandro Cornali - percorreremo 140 chilometri, e dormiremo a Marina di Massa. Sabato raggiungeremo Livorno, dove ci attendono i fondatori dell'associazione toscana. Rientreremo domenica, ma questa volta in treno». A Conti sta a cuore anche la lotta al doping e la condanna di chi fa uso di sostanze come il testosterone pur non avendone bisogno. «Vogliamo anche denunciare il comportamento sleale degli sportivi che scelgono di doparsi: proprio loro che, a differenza nostra, hanno un metabolismo naturalmente perfetto e possono vincere le loro sfide con il giusto allenamento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

la curiosità

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

2commenti

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Arriva Guidolin ed è festa

SPECIALE PARMA

L'ultima B: arriva Guidolin ed è festa

di Alberto Dallatana

Lealtrenotizie

Bimba di 8 mesi inala un pezzo di peperoncino: intervento salvavita all’ospedale di Parma

Ospedale

Bimba di 8 mesi inala pezzo di peperoncino: intervento salvavita al Maggiore

La piccola, residente nel Reggiano, è stata operata da Maria Majori

1commento

anteprima gazzetta

Perché il caso Turco fa ancora discutere

Allarme truffe anche al supermercato

pinzolo

Parma, prime indicazioni anti-Bari per D'Aversa Video

Dopo due amichevoli alcuni giocatori hanno dimostrato di essere già in forma

montechiarugolo

Pronti a colpire, arrivano i carabinieri: ladri in fuga nei campi

baganzola

Terzo furto al Pronto Carni, in azione tre uomini dell'Est Video

1commento

parma

Schiaffi e pugni per rubare la borsetta a una 29enne: nigeriano arrestato

7commenti

omicidio di natale

Delitto di San Prospero, per Alessio Turco probabile rito abbreviato Video

allarme

Il garante: "Carcere di Parma, 2 suicidi in 3 mesi"

2commenti

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

MADREGOLO

Torneo di calcio: senza arbitro si gioca meglio e non si litiga

IL CASO

Colorno, bravate notturne in piscina. E scattano le denunce

via Anselmi

E' fuori pericolo la 60enne ustionata in via Anselmi - Video: dentro l'appartamento distrutto

cantiere

Al via in agosto la riqualificazione di piazza della Pace

4commenti

tv parma

Corsa al rettorato: Maria Careri, chimica, è la sesta candidata Video

RITROVAMENTO

Lungo le rive del Po spunta pure la testa di un bisonte

attenzione

Nuova truffa a Felino: finti tecnici comunali per finto censimento edifici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Salso, l'avvenire non è dietro le spalle La risposta del sindaco

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Monte Argentario

La comandante dei vigili spara al figlio 17enne ucidendolo e poi si toglie la vita

MAFIA CAPITALE

Carminati lascia via Burla: trasferito in carcere Oristano

SPORT

nuovi acquisti

Dezi: "Per me è importante avere la fiducia del Parma" Video

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

SOCIETA'

Spettacoli

Angelina Jolie rompe il silenzio su Brad Pitt Video

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

1commento

MOTORI

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video