Salute-Fitness

Insonnia: ne soffrono 60mila parmigiani

Insonnia: ne soffrono 60mila parmigiani
0

Ilaria Graziosi
Dormire poco o male complica la vita. Lo sanno bene i dodici milioni di italiani che ne soffrono, di cui circa 800 mila nella sola regione Emilia Romagna. Sono 60 mila i parmigiani che trascorrono notti insonni, di cui 20 mila in città e altri 40 mila in provincia.         Le conseguenze? Purtroppo si fanno sentire non solo di notte, ma anche di giorno.        
«Lo dicono le cifre: otto insonni su dieci presentano almeno un fastidio anche durante la giornata - spiega il professor Mario Giovanni Terzano, responsabile del Centro di medicina del sonno - e il 46 per cento di chi fatica a riposare ha difficoltà di memoria e concentrazione il giorno successivo».
Proprio per informare i cittadini e offrire un supporto a chi soffre di questi disturbi, ieri mattina l’Aims - Associazione italiana medicina del sonno - ha promosso la 9ª edizione della Giornata nazionale del dormire sano, cui hanno partecipato numerosi cittadini che hanno potuto chiedere consigli ad esperti e valutare la qualità del proprio sonno.                    
Parma e Bologna risultano essere le due città che vantano i migliori centri di medicina del sonno a livello nazionale. Sono 1.200 le persone in cura a Parma, con liste di pazienti che arrivano fino a due anni d’attesa. «I primi disturbi iniziano in età precoce - spiega Terzano - talvolta già in fase adolescenziale. In età adulta risulta essersi modificata la gravità del disturbo, che determina ripercussioni sulla vita diurna (in termini di incidenti stradali) in ambito lavorativo (di astensione dal lavoro) e, più in generale, di riduzione della qualità della vita».
Nonostante queste inequivocabili prove scientifiche, gli italiani sembrano ancora sottovalutare il problema insonnia: secondo i dati del progetto Morfeo 2, raccolti sulle informazioni relative a 11.000 adulti reclutati dai medici di medicina generale sotto il coordinamento di sedici centri di medicina del sonno sparsi sul territorio nazionale, il 56 per cento degli insonni non si cura, quattro persone su dieci rifiutano le terapie e addirittura il 7,3 per cento delle persone sceglie la via dell’automedicazione, con esiti il più delle volte insoddisfacenti.
C'è ancora molta strada da fare per aiutare i dodici milioni di connazionali che fanno i conti con l’insonnia. «Per questo motivo - conclude Terzano - bisogna continuare a organizzare e portare avanti le campagne di sensibilizzazione sul tema, per educare sempre di più le persone ad avere attenzione per la qualità del sonno».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

4commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

2commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

2commenti

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

1commento

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery