-1°

14°

Donne

Assistenza a vittime di violenza: menzione per il Maggiore

Assistenza a vittime di violenza: menzione per il Maggiore
0

«Nel 2013 si è registrata la più alta percentuale di donne tra le vittime di omicidio nel nostro Paese, circa il 36% del totale (179 donne su 502), il 14% in più rispetto al 2012». Sono alcuni dei dati diffusi dall’ Osservatorio per la salute della Donna (Onda), che oggi a Milano ha premiato i migliori ospedali nell’assistere le donne vittime di violenza e abusi.
«Secondo il rapporto Eures pubblicato a novembre 2014 - spiega Onda - le Regioni centrali hanno il maggior numero di femminicidi, anche se il Sud risulta l’area più a rischio; in 7 casi su 10, gli episodi di violenza si sono consumati nel contesto familiare e affettivo della donna per mano del coniuge, partner o ex-partner (66%)».
L’Osservatorio, per premiare i migliori ospedali che si dedicano al supporto e alla cura delle vittime di violenza, ha assegnato una targa a: l’Ospedale Civile Spirito Santo (Pescara - Abruzzo), il Policlinico Umberto I (Roma - Lazio), l’Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXIII (Bergamo - Lombardia), l'Ospedale Maria Vittoria (Torino - Piemonte), l’Ospedale Misericordia di Grosseto (Grosseto - Toscana), l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino Ospedale Ostetrico-Ginecologico S. Anna (Torino - Piemonte) e l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi (Firenze - Toscana).
Hanno invece ricevuto una menzione speciale: il Presidio Ospedaliero San Rocco (Sessa Aurunca - Campania), l’Azienda Ospedaliera IRCCS di Reggio Emilia - Arcispedale S. Maria Nuova (Reggio Emilia-Emilia Romagna), l’Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma (Parma - Emilia Romagna), l’Azienda Ospedaliero-Universitaria «Ospedali Riuniti» di Trieste (Trieste - Friuli Venezia Giulia), l’Ospedale Treviglio e Caravaggio (Treviglio - Lombardia), il Presidio Ospedaliero San Martino (Oristano - Sardegna). (ANSA).

“Il riconoscimento assegnato al progetto aziendale - spiega il direttore generale Leonida Grisendi - premia il lavoro interprofessionale di tutti gli operatori sanitari che già da diversi anni sono impegnati nel miglioramento delle procedure interne di accoglienza. Attraverso la realizzazione del servizio l’ospedale ha realizzato una rete in stretta connessione con il territorio e con il volontariato, estendendo la propria missione di cura, nel significato più completo e profondo del termine”.
Obiettivo del servizio di accoglienza è di governare il percorso sanitario della donna che ha subito violenza, attraverso l’applicazione di una procedura ben definita per gli operatori sanitari. Il percorso, che inizia con l’accesso al Pronto soccorso, vede la realizzazione di un iter definito e condiviso, dall’accoglienza, alla realizzazione di procedure sanitarie, sino alla dimissione ed attivazione delle risorse territoriali finalizzate ad una presa in carico tempestiva e alla pianificazione di un progetto individuale di intervento nel rispetto della volontà della donna.
Il servizio si realizza attraverso l’applicazione di una procedura che descrive come aiutare la vittima che si presenta in ospedale: riconoscere i segni e i sintomi della violenza anche quando non espressi, facilitare la richiesta di aiuto nel rispetto della volontà della donna, garantire un luogo idoneo alla visita e all’ascolto, evitare passaggi inutili e dolorosi a più reparti e professionisti, fornire alla paziente informazioni chiare su modalità, responsabilità, raccolta delle prove e prelievi diagnostici e sugli obblighi di legge. La donna viene informata sulla necessità di un follow up infettivologico e di controllo clinico, garantendo l’attivazione dei sistemi a protezione della vittima e dei figli, nel caso ci sia un rischio elevato di reiterazione della violenza.
Il percorso è stato sviluppato soprattutto negli ultimi anni con l’attivazione del protocollo per gli operatori sanitari e con diversi corsi di formazioni.
Nel 2013, attraverso un finanziamento all’Azienda ospedaliera da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri sono stati formati 20 operatori sanitari, personale delle Forze dell’Ordine e del Centro Antiviolenza. La formazione, proseguita nel 2014, ha coinvolto anche 50 operatori, tra questi medici di base farmacisti e dentisti, quest’ultimo progetto è stato finanziato da SOROPTIMIST Parma, associazione femminile che opera per la promozione dei diritti e realizzato presso l’Ordine dei Medici.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Oscar e gaffe

Vince Moonlight, ma Beatty annuncia La La Land I premiati

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia