18°

32°

salute

Dopo le abbuffate diete equilibrate e attività fisica

I consigli dell'esperto per perdere i chili in eccesso. Beltrami: «Molta verdura ed evitare i digiuni Gli avanzi di Natale? Meglio farli sparire»

Dopo le abbuffate diete equilibrate e attività fisica
Ricevi gratis le news
0

Passate le feste, il senso di colpa per gli eccessi alimentari natalizi e di San Silvestro viene un po’ a tutti. E così in tanti si ripromettono di espiare buttando giù qualche chilo di troppo. La prima regola del dopo-bagordi è quella di evitare di essere drastici, perché se si è sbagliato una volta mangiando troppo, non si può sbagliare una seconda volta convertendosi improvvisamente a digiuni o diete troppo rigide. Seconda regola, un po' radicale ma utile a evitare dannosi «cedimenti»: far letteralmente sparire tutto quello che in casa è avanzato in termini di dolci e tentazioni gastronomiche varie, perché se uno se le trova in bella mostra in dispensa, è inevitabilmente portato a mangiarsele.
Sono questi i primi consigli che arrivano da Gianfranco Beltrami, medico specialista in medicina dello sport e nutrizionista. Che però ricorda anche quello che deve rimanere un punto fermo per chi, dopo gli eccessi alimentari natalizi, intenda darsi una regolata: «Il caposaldo fondamentale - dice - deve essere quello di riprendere subito l'attività fisica per chi già la faceva, dalla palestra a qualsiasi tipo di sport, e di iniziarla per chi non la faceva». Per questi ultimi, in particolare, Beltrami raccomanda di darsi un obiettivo: «Dovrebbero fare una specie di fioretto e proporsi di far sì che il 2015 sia un anno all'insegna dell'attività fisica, che al di là dei chili di troppo che si vogliono smaltire, ha indotti positivi per la salute a tutti i livelli, sia fisico che mentale».
Ma tornando a cosa mangiare e cosa evitare, Beltrami suggerisce di «cercare di eliminare dolci, zuccheri semplici, grassi e alcol, e aumentare invece il consumo di verdure. Masticare bene, bere molta acqua, fare possibilmente una colazione un po’ abbondante e due spuntini nel corso della giornata, magari a base di frutta, uno a metà mattina e uno a metà pomeriggio, alleggerendo il pasto serale». In generale, la dieta deve essere «varia ed equilibrata: ad ogni pasto una porzione di cereali, meglio se integrali, e una piccola porzione di proteine, che possono essere legumi, carni magre o pesce». In generale, occorre privilegiare «cibi sani, freschi, naturali, non conservati, cercando di tornare alla genuinità e alla qualità dei cibi. La prima vera regola è imparare a fare la spesa».
Ma i sacrifici alimentari non sono sufficienti se non accompagnati da un minimo di attività fisica. Ovviamente per chi comincia da zero è bene essere particolarmente graduali. «L’ideale - osserva Beltrami - è una regola validata anche dalle società scientifiche, che prevede di partire con un minimo di due ore e mezza o tre ore alla settimana di camminata veloce, per arrivare gradualmente a 40-60 minuti tutti i giorni». La corsa? «Fa bene, ma meglio non partire correndo. Magari si può alternare la marcia a qualche minuto di corsa lenta, ma anche qui il percorso è individuale e dipende dalle caratteristiche di ciascuno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente