13°

20°

Salute-Fitness

Il Tdm appoggia Salute per Parma: "Progetto lodevole"

Il Tdm appoggia Salute per Parma: "Progetto lodevole"
Ricevi gratis le news
0

Anche il Tribunale per i diritti del malato di Parma si schiera a favore del progetto anticrisi   del Comune «Salute per Parma», operativo da aprile, che prevede una convenzione fra l'amministrazione e strutture private accreditate assistite dall'Upi per avere esami medici «scontati» fino al 50%, indipendentemente dalle fasce di reddito. Notevoli i risparmi su ecografie, mammografie, esami di laboratorio, risonanze magnetiche. Informazioni sul sito  del Comune (www.comune.parma.it) o al call center di Comune Amico 0521-40521.
     «Finalmente la “casa dei cittadini”, coinvolgendo le strutture sanitarie private, che riducono i costi delle prestazioni da erogare, dà risposte     concrete di cui la gente ha bisogno, soprattutto con l'attuazione dell'articolo 32 della Costituzione», dice Adriana Gelmini, segretario regionale del movimento di Cittadinanzattiva e presidente del Tdm  di Parma.
Per la Gelmini l'iniziativa siglata dal sindaco Pietro Vignali e dal delegato alla Salute Fabrizio Pallini con i rappresentanti delle strutture e  il direttore dell'Unione Parmense degli Industriali Cesare Azzali, sarà in grado di  «ridurre alcuni tempi d' attesa relativi a visite specialistiche, accertamenti di     diagnostica strumentale e ad analisi di laboratorio. Una proposta - continua la Gelmini -   in cui si riconosce  la sensibilità di  dare risposte anche a  cittadini afflitti da difficoltà economiche, oltre che bisognosi di risposte ai propri malesseri».
    «E' senz'altro positivo che anche l' imprenditoria privata, nell'attuale e particolare momento di crisi, abbia dimostrato una certa sensibilità,  dando la possibilità a tutti i cittadini di poter accedere alle prestazioni sanitarie, se riconosciute necessarie.     Già nel ' 97, con la rivalutazione dei Lea (Livelli essenziali d'assistenza), erano state ridotte alcune prestazioni di fisioterapia riabilitativa, ritenute     inefficaci, ma stranamente richieste dai pazienti e prescritte dai medici... Anche allora i centri di riabilitazione fisioterapeutica concordarono una riduzione      dei costi delle prestazioni, pur di dare risposta ai bisogni dei cittadini» dice ancora il Tdm.
Adriana Gelmini, a fronte delle critiche che dice di aver ricevuto da alcuni medici, ci tiene a chiarire che «ho ritenuto che si dovesse condividere positivamente   proposte di tematiche che da sempre si dibattono, ma che non hanno avuto risposte adeguate alle aspettative della  popolazione».
 La presidente del Tdm si riferisce in particolare alle liste d'attesa.   «L'amministrazione comunale, nell'attuazione del   percorso Sicurezza, si è fatto carico di problematiche socio-sanitarie per quei  cittadini comuni che,  meno   fortunati, più fragili e  più umili, difficilmente chiedono,  pur avendo  necessità e bisogno. E' importante che sia stato garantito anche a  loro  che su certe “liste d'attesa” non è più necessario aspettare così tanto, da essere preoccupati di non  “arrivare in tempo”».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spaghetti settembrini

LA RICETTA 

Gli "Spaghetti settembrini" della Peppa

Lealtrenotizie

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

29commenti

serie b

Parma, pochi "scherzi": con l'Empoli fai dei punti Probabili formazioni

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

annuncio

Parma si candida a capitale italiana della cultura 2020

6commenti

elettricità

Il guasto è nel campo coltivato: black-out nella zona di Gaione

incidente

86enne in bici urtato da uno scooter in via Baganza: è grave

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

1commento

Economia

Banca di Parma entra in Emil Banca

inchiesta

Milioni nascosti al fisco, Zamparini: "Nessuna attività illecita"

Ritratto

Wally Bonvicini, l'imprenditrice che voleva fare il sindaco

Paladina dei diritti dei cittadini nella lotta contro la banche ed Equitalia, ma anche candidata alla poltrona di primo cittadino

10commenti

viabilità

Grosso ramo caduto in strada: chiusa per un'ora via Gramsci

2commenti

Ponte chiuso

La sindaca di Colorno: «Un ponte di barche per le auto»

3commenti

serie b

Parma-Empoli: dalle 17.30 «isola analcolica» e stop alle lattine

Dalle 20.30 la cronaca in diretta sul sito

4commenti

Piazzale Maestri

Antiterrorismo «fai da te»: gli ambulanti si organizzano

3commenti

Lutto

Addio a Pierino, il barista del Parco Ducale

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

ONU

Trump: "Se la Corea del Nord attacca la distruggiamo"

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

SPORT

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

IL TEST

Nuova Polo: ecco come va la sesta generazione