Salute-Fitness

Guido Barilla agli studenti di Napoli: "Il nutrizionista? Sarà sempre più importante"

Guido Barilla agli studenti di Napoli: "Il nutrizionista? Sarà sempre più importante"
0

Il ruolo del nutrizionista diventerà estremamente importante e ciò sia per l’aumento della popolazione anziana sia per la necessità che ci siano figure professionalmente adeguate. È il pensiero di Guido Barilla, presidente dell’omonima azienda fondata a Parma nel 1877, intervenuto oggi all’inaugurazione del Corso di laurea magistrale di Nutrizione Umana della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università "Federico II" di Napoli, avvenuta nel II Policlinico.
«I motivi sono due - ha spiegato Barilla -. Per prima cosa ci saranno sempre più anziani che dovranno essere seguiti non solo da un punto di vista medico, ma anche dal punto di vista di una più adeguata alimentazione. Poi c'e da dire che attualmente la nutrizione è affidata a figure non professionali e invece occorrono persone specializzate che approfondiscano questi studi».

Al corso di laurea magistrale possono iscriversi tutti i laureati di primo livello che provengono da facoltà scientifiche e anche da dietistica. La Barilla - è stato ricordato - da tempo è impegnata su queste tematiche. Nel 2004 ha aperto al pubblico l’Academia Barilla con 8.500 volumi per promuovere, difendere e sviluppare l’arte della Gastronomia italiana e soprattutto la società ha costituito la Barilla Center for Food Nutrition. Il centro valuta il mondo della nutrizione e dell’alimentazione con un approccio multidisciplinare che mette in relazione economia, medicina, nutrizione, sociologia e ambiente. «La nostra azienda cura queste tematiche - ha affermato Barilla - perché sono fondamentali per la resa del prodotto che non sia solo buono, ma anche il più sano possibile. Nel nostro staff abbiamo già molti nutrizionisti a consigliarci».

L'importanza del nuovo corso di laurea e della figura specializzata del nutrizionista che può trovare lavoro nella ricerca universitaria e industriale, ma anche di istituti specifici è stata sottolineata dal rettore della «Federico II', Guido Trombetti, che ha aperto il convegno e dall’intervento di Franco Salvatore, che ha istituito il Corso di laurea magistrale di Nutrizione Umana della «Federico II».
«La nuova frontiera che si apre con questo nuovo corso di studi - ha evidenziato Gabriele Riccardi, attuale presidente del Corso di laurea magistrale di Nutrizione Umana - è quella di stabilire come conservare la salute delle persone ancora sane e giovani con un’alimentazione e uno stile di vita corretti. La medicina ha allungato la vita, ma non è riuscita a prevenire le malattie solo a limitarne l’efficacia mortale. La giusta nutrizione può fungere da prevenzione».
Alla base la dieta mediterranea. «Quello che è stato studiato nel periodo che va dagli inizi del Novecento agli anni Cinquanta ce lo dimostra - ha concluso Riccardi - e per ritornare a quello stile, dato che i tempi sono molto cambiati, è necessario che l’industria ci venga incontro. Sono temi che nei Paesi scandinavi, nel Nord Europa, ma anche in Francia sono già avviati, mentre in Italia stiamo appena cominciando»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti