15°

Salute

Bimbi e settimana bianca: le regole d'oro

I consigli dei pediatri in vista della settimana bianca

Bimbi e settimana bianca: le regole d'oro
0

Natura e aria pulita, unita allo sport e alla condivisione tra genitori e figli fanno della settimana bianca uno dei momenti più attesi dell’anno per tanti bambini. In vista dell’alta stagione sciistica i pediatri ricordano che per affrontare al meglio l’esperienza bisogna arrivare in buona forma fisica, fare tutto con gradualità e senza troppe pretese. Agilità, coordinazione, senso dell’equilibrio, fiducia in sè. Molti i pro dello sci ma i genitori, specie se appassionati di questo sport, dovrebbero stare attenti a non essere troppo esigenti.

«Nello sci più che in altri sport, è bene non chiedere prestazioni sportive senza rendersi conto di attitudini, età e capacità dei propri figli». E’ la raccomandazione di Maria Cristina Maggio, esperta di attività motoria della Società Italiana di Pediatria (Sip). Importante poi «non arrivare alla settimana bianca dopo mesi di sedentarietà ma affrontarla dopo la giusta attività preparatoria per non correre il rischio di traumi».

Fare tutto con prudenza è fondamentale. «Già dai tre anni è possibile indossare gli sci, ma meglio iniziare con il fondo per prendere dimestichezza con la neve. Lo sci alpino presuppone riflessi che non si possono pretendere dai più piccoli. Lo snowboard invece è raccomandabile dopo gli 8 anni, quando cioè si è raggiunta maggiore coordinazione motoria. Per l'agonismo meglio aspettare gli 11». Prima rischia di diventare uno stress.

«Lo sport deve essere occasione per star bene con se stessi e gli altri, altrimenti diventa una gabbia». Quindi «non è detto che farli iniziare presto e insistere troppo possa fare di loro dei campioni». Per i più piccolini meglio la lezione individuale, ma «già dai 6 anni - conclude l’esperta - passare a corsi di gruppo per vivere l’attività motoria come momento collettivo».

Ci sono poi alcune regole utili per non tornare con malanni e acciacchi. «Evitare, per i piccoli sotto l’anno di vita, il classico weekend, perchè non hanno tempo di acclimatarsi, e comunque non andare sopra i duemila metri», raccomanda Marcello Lanari, direttore scientifico di 'Conoscere per crescere", la rivista della Sip. «Basse temperature e attività sportiva comportano fabbisogni calorici maggiori, quindi a colazione via libera a una buona dose di carboidrati e non rinunciare a spuntini per evitare cali di zuccheri».

Attenzione all’attrezzatura: il casco è importante che sia di buona qualità. Sci e scarponi potrebbe esser meglio noleggiarli. "Spesso, infatti - specifica Lanari - sono meglio manutenuti di quelli utilizzati una volta l’anno. Inoltre chi noleggia di professione può indirizzare il bambino all’attrezzatura più proporzionata alle proprie misure».

Dai genitori servono alcune regole rigide: «evitare piste troppo affollate ma anche i fuori pista». Inoltre «al bando la tentazione di portare i piccolini sulle spalle in marsupi, anche se si è molto esperti». Abbigliamento rigorosamente a cipolla, «meglio in tessuti termici tecnici che non si impregnano di sudore». Mai dimenticare il cappellino, «soprattutto per i lattanti che disperdono molto calore con la testa». Per evitare congiuntiviti, «schermare gli occhi con buoni occhiali da sole anche in giornate nuvolose». In valigia insieme a creme solari anche farmaci, a iniziare da paracetamolo e ibuprofene.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Scuola

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

Lutto

Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, senza Baraye un attacco diverso

Crac

Di Vittorio, primi rimborsi

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv