14°

Salute-Fitness

Malattie delle vene: Casoni vola negli States

Malattie delle vene: Casoni vola negli States
0

di Roberta Marcuccilli
Da Parma negli States, in California, per parlare di una tecnica chirurgica che ha nelle mani il suo punto di forza.
L’invito è arrivato a Paolo Casoni, chirurgo vascolare che terrà un corso durante il ventitreesimo congresso internazionale sulla flebologia.  In programma dal 5 al 10 novembre.
Parma ci sarà, in rappresentanza dell’Italia intera. E Casoni anticipa ai lettori una novità importante: in città aprirà un centro flebolinfologico, che si occuperà di tutte le patologie legate alle vene.
 Dottor Casoni, gli americani sono stati i primissimi cultori del laser. Che fanno? Si piegano a noi?
«Ebbene sì - risponde Paolo Casoni -. Gli americani sono stati i fautori dell’endolaser e praticano ancora la chirurgia flebologica tradizionale. Che si basa sull'utilizzo del laser. Ma la situazione sta cambiando, forse anche per gli effetti della crisi finanziaria. Partecipo al congresso ogni anno, ma stavolta mi hanno chiesto di tenere un corso per parlare della nostra tecnica. Ne sono orgoglioso, è un’occasione importante per il nostro Paese». 
In cosa consiste esattamente questa tecnica?
«Per la risoluzione dei problemi vascolari non prevede l’uso del laser, ma quello delle mani - continua il chirurgo Paolo Casoni -. È una tecnica decisamente economica che comporta un notevole risparmio. Sia chiaro, non ho nulla contro il laser. Ma le nostre sono metodiche alternative che possono essere esportate in tutto il mondo. Ora anche gli americani vogliono saperne di più di chirurgia moderna».
Qualche novità per Parma?
 «Sì, anche Parma avrà un centro flebolinfologico che si occuperà delle varie patologie riguardanti le vene. È un progetto, ormai in fase avanzata, che si concretizzerà molto probabilmente nel 2010. La sede sarà in una delle cliniche della nostra città. Non posso dire di più, non mi sbilancio oltre».
Una buona notizia per noi, ma soprattutto per i Paesi poveri ...
«Certo, è una tecnica particolarmente gradita ai Paesi poveri. Mi hanno invitato anche in Sudamerica, a un congresso che si terrà a Buenos Aires dal 21 al 25 aprile del prossimo anno. Di buono, oltre al risparmio, c'è l'elemento soggettivo. Questa tecnica, proprio perché manuale, prevede uno studio accurato dell’anatomia e dell’emodinamica di ciascun soggetto. Ogni intervento è personalizzato».
 Quali sono le complicanze più frequenti dopo un intervento del genere?
«Zero complicanze. Nessun dolore post operatorio. Il paziente può tornare a camminare subito e non deve assentarsi dal lavoro. I risultati di questo tipo di intervento li ho già presentati in un congresso a Montecarlo: su 1500 persone operate, nel 98 percento dei casi non c'è stato alcun inconveniente».
Come si arriva a risolvere i problemi vascolari con le mani?
 «Io mi sono formato in giro per il mondo, soprattutto in Francia, Canada e Stati Uniti. Gli States mi hanno conosciuto come allievo, presto tornerò da maestro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

1commento

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

1commento

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia