24°

Salute-Fitness

Le nuove sale parto? Quasi un grand hotel

Le nuove sale parto? Quasi un grand hotel
0

 Monica Tiezzi

Sono andate in pensione senza nostalgie le   sale parto del Maggiore, vecchie di trent'anni, dove pure sono nate generazioni di parmigiani: «Rispondevano  a criteri  datati, e ricalcavano un modello nord-europeo poco funzionale: uno  stanzone con quattro  box divisi solo da pareti che non arrivavano al soffitto, che garantivano scarsa privacy», spiega Giovanni Battista Nardelli, primario dell'Ostetricia e ginecologia. Le nuove sale parto -  inaugurate ieri mattina alla presenza del sindaco Pietro Vignali, del presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, del delegato del rettore per l'edilizia Giorgio Pagliarini, del preside di Medicina Loris Borghi e del direttore generale del Maggiore Sergio Venturi -   sono invece cinque stanze singole (di cui una più grande)  al primo piano dell’unità operativa di Ostetricia e ginecologia (la loro collocazione originaria) con  tutte le attrezzature per aiutare il parto naturale, bagno privato con doccia (prima c'era un   bagno unico), vaschetta e fasciatoio per  le prime cure neonatali. 
Un cambiamento architettonico che disegna anche una nuova idea del parto: un evento meno «medicalizzato»,  da vivere con il supporto determinante dei familiari (nelle stanze c'è  la «sedia del papà») e con maggiore comfort e intimità. «Anche l'abolizione della nursery a favore del rooming in, ossia la presenza del bimbo  nelle  stanze di degenza fin dalle prime ore dalla nascita, vuol favorire una relazione precoce fra mamma e figlio», dice  Daniela Viviani, responsabile del  «Percorso centro nascita» del Maggiore.
Non quindi un semplice restyling, ma ambienti totalmente nuovi ed accattivanti, con un motivo decorativo dominante, sia   nelle lampade che nei disegni sul pavimento, tracciati  in caldi  toni giallo-arancio: un sole nascente, metafora  lampante di quel che avviene fra quelle quattro mura.  
 Se i nuovi parmigiani  nasceranno  sotto un sole perennemente splendente,  per le mamme le nuove sale promettono un travaglio meno duro:  le donne potranno usufruire del «sussidio analgesico» -  lo definisce Viviani -   della doccia tiepida,  avere a disposizione spazi e attrezzature per poter partorire in posizioni alternative,  e usufruire della climatizzazione estiva e invernale.  
Il costo  degli interventi di riqualificazione, compresi  arredi e   attrezzature,  è stato di 672 mila euro. La ditta specializzata che -  in poco meno di quattro mesi -   ha curato e portato a termine tutti i lavori edili, idraulici ed impiantistici, finiture incluse,   è stata la «S.G.C. -  Sistemi geo costruttivi s.r.l» diretta da Paolo Zinelli, che ha operato  sotto la direzione dell'ingegnere  Rita Romitelli del settore edilizia dell'Azienda ospedaliero-universitaria. Le nuove sale parto entreranno in funzione lunedì prossimo. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

ParmAwards, tutte le nomination

PGN

ParmAwards, tutte le nomination

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

Borgotaro:

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

9commenti

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

6commenti

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

3commenti

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

1commento

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

Parma

Il Comune ha varato il "Distretto del Cinema" Foto

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

3commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon