12°

Salute-Fitness

Influenza A, anche le piante possono essere d'aiuto

Influenza A, anche le piante possono essere d'aiuto
Ricevi gratis le news
0
Caterina Zanirato
Anche le piante possono dare una mano a prevenire l’influenza A, aumentando i meccanismi di difesa del corpo e aumentando l’igiene domestica. E proprio ai dispositivi medici naturali contro la pandemia, la Fei (Federazione italiana erboristi italiani), la Renaco e la Crab sinergy hanno voluto dedicare la prima giornata del ciclo di conferenze dedicato al supporto dell’erboristeria alla medicina tradizionale.
«Un dispositivo medico esercita un’azione meccanica sul corpo - spiega Antonio Bianchi, medico fitoterapeuta -. Non sono i farmaci che stimolano l’organismo a fornire una risposta alla sostanza, ma le piante producono degli effetti. La tradizione insegna: per combattere le infezioni alle vie respiratorie si è sempre usato il limone». 
Il medico, introdotto dalla vicepresidente della Fei di Parma, Gabriella Cavallo, ha quindi spiegato che ruolo devono avere gli esperti erboristi nel momento in cui si diffonde una pandemia: «I dispositivi medici a base di prodotti naturali che si trovano in erboristeria servono per prevenire l’entrata e la proliferazione di virus nelle vie respiratorie agendo genericamente contro tutte le malattie e non solo una tipologia, come invece avviene con le vaccinazioni o con i farmaci antivirali. I virus, infatti, si modificano nel tempo, adattandosi alle medicine e diventando sempre più resistenti. Mentre i rimedi naturali continuano a svolgere la loro funzione». 
Il giusto approccio, dunque, si rivela essere quello di una sinergia tra rimedi naturali e medici. E fa alcuni esempi pratici: «Importante è assumere la giusta dose di vitamina C - commenta Bianchi -. E sono consigliati i prodotti a base di Myrciaria dubia, il frutto più ricco al mondo di questa vitamina, legata naturalmente alle antocianine che proteggono dal processo di ossidazione. Quando si legge nei prodotti “arricchito di vitamina C”,  bisogna sapere che le molecole aggiuntive sono instabili e spariscono nel giro di qualche minuto. Per legare la vitamina alla sostanza servono gli ossidanti, che richiedono un processo lungo e costoso. Oppure si può scegliere una sostanza già ricca di vitamina C in natura».
 Altro consiglio, quello di utilizzare olii essenziali per lavarsi le mani, o uno spray barriera sul naso a basso ph. 
«Non sono alternative ai comuni antivirali, ma sono delle protezioni semplici e utili per prevenire il contagio - conclude Bianchi -. Esercitano un’azione semplice e non farmacologica e sono economici». 
 
 
 
 
 
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica, sorrisi e divertimento al Primo Piano

FESTE

Serata di festa al Primo Piano: ecco chi c'era Foto

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

IL CASO

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

DROGA E UBRIACHI

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

6commenti

Weekend

Il sabato in provincia? Tutti gli eventi in agenda

CALCIO

Il Parma a Carpi vuole rimanere in testa alla classifica Diretta dalle 15

Fidenza

Ladro di biciclette colto sul fatto

APPENNINO

Schia, lo skilift Prato Grosso riaperto a breve

Fidenza

Defabiani, il tenore che aveva esordito con il liscio

Imprese

Gea Niro Soavi «Factory of the year»

Palanzano

E' morto Ugolotti: durante la guerra venne graziato da un tedesco

Sorbolo

Domenica ponte sull'Enza chiuso, i percorsi alternativi

GAZZAREPORTER

Impressioni di novembre: Parma nella nebbia Fotogallery

Foto del lettore Ruggero Maggi - Scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

CARABINIERI

Furto con esplosione a Piacenza: i banditi fuggono verso Parma 

Presa d’assalto cassa continua uffici, autori fuggiti con denaro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

AUTOSTRADA

A1: caselli chiusi per lavori a Parma e Fidenza

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Ecco come i ladri entrano nei nostri appartamenti Video

TORINO

Incinta a 11 anni dopo lo stupro: arrestato vicino di casa

SPORT

Moto

Biaggi non torna indietro: "La mia carriera è finita"

SERIE B

Empoli-Frosinone 3-3 rocambolesco. Il Parma sempre primo

SOCIETA'

IL DISCO

Seconds Out, la leggenda dei Genesis dal vivo

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R