12°

Salute-Fitness

Anche a Parma è in arrivo la pillola abortiva

Anche a Parma è in arrivo la pillola abortiva
Ricevi gratis le news
0
di Ilaria Graziosi
Il via libera definitivo dell’Aifa - l’Agenzia italiana del Farmaco - alla commercializzazione della RU486, la pillola abortiva, è arrivato. 
La delibera, ora, dovrà essere pubblicata in Gazzetta Ufficiale, rendendo così il farmaco tra le possibilità di scelta delle donne che dovessero ricorrere a un’interruzione di gravidanza. 
L’atto dovrebbe essere pubblicato entro un mese, e da quel momento la pillola sarà disponibile per uso ospedaliero anche a Parma.                       
 «La pillola RU486 ha un verificato effetto abortivo - spiega  Giovanni Battista Nardelli, direttore della struttura complessa Ostetricia e Ginecologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma -. A base di mifepristone, è in grado di interrompere la gravidanza già iniziata con l’attecchimento dell’ovulo fecondato. L’aborto farmacologico tramite Ru486 prevede l’assunzione di due farmaci: la Ru486 appunto, che interrompe lo sviluppo della gravidanza, in abbinamento alla prostaglandina, che provoca le contrazioni uterine e l’espulsione dei tessuti embrionali».   
Secondo le disposizioni, per l’assunzione della pillola dovrà essere garantito il ricovero in una struttura sanitaria dal momento dell’assunzione del farmaco sino alla certezza dell’avvenuta interruzione della gravidanza. 
«L'aborto farmacologico prevede tre giorni di ricovero - prosegue Nardelli - a differenza di quello chirurgico che si effettua in "day surgery", ricovero di una giornata: non è difficile supporre, dunque, che subentreranno anche problemi di posti insufficienti nei reparti».
Nel rispetto della legge 194, il ricorso alla Ru486 prevede una stretta sorveglianza da parte del personale sanitario, cui è demandata la corretta informazione sul trattamento, sui farmaci da associare, sulle metodiche alternative disponibili e sui possibili rischi, nonché l’attento monitoraggio del percorso abortivo, onde ridurre al minimo le reazioni avverse come emorragie, infezioni ed eventi fatali. 
Proprio questo ha indotto il Cda dell’Aifa a limitare l’utilizzo del farmaco entro la settima settimana di gestazione anziché la nona, come invece avviene in gran parte d’Europa: tra la settima e la nona settimana, infatti, si registra il maggior numero di eventi avversi e il maggior ricorso all’integrazione con la metodica chirurgica. 
«Deve essere chiaro che abortire con la pillola comporta gli stessi effetti collaterali della procedura chirurgica - ricorda Nardelli - possibilità di emorragie, dolori addominali, disturbi gastrointestinali: rispetto all’intervento, però, non c'è il rischio di lesioni all’utero e nemmeno i rischi legati a qualsiasi anestesia».
Ovviamente, se il trattamento non ha effetto - prosegue Nardelli - «è necessario comunque procedere chirurgicamente».
Lo schema prevede la somministrazione di 600 milligrammi di mifepristone e, due giorni dopo, la somministrazione di prostaglandina: entro due settimane dalla somministrazione di quest’ultima, si produce l’aborto spontaneo, ma nel 75% dei casi l’aborto si verifica già entro ventiquattro ore dall’assunzione. 
«Complessivamente - conclude Nardelli - l'efficacia è del 95% circa, a patto che si agisca entro e non oltre la settima settimana di gravidanza». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

'Chi' annuncia: tra Belen e Iannone è finita

Gossip Sportivo

Lui la vuole sposare, lei no: Belen e Iannone si lasciano

Fausto Leali sui social, "io derubato da 4 slavi"

MONZA BRIANZA

Fausto Leali sui social: "Derubato da quattro slavi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Furto presso la concessionaria Boselli Moto di via La Spezia, 189/C

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

1commento

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

SOLIDARIETA'

La lotta di Isabella contro la Fop: via alla raccolta fondi

IL COMPLEANNO

I settant'anni di Nevio Scala

1commento

Libro

Mazzamurro: «Quando eravamo in trincea, negli anni di piombo»

TRIBUNALE

Guerra tra vicini, 82enne patteggia 1 anno

social

Rimosse le condoglianze per Riina: Facebook si scusa con la famiglia del boss

La salma del boss tumulata a Corleone (Guarda)

Intervista esclusiva

Francesca Archibugi in Gazzetta: "Vi racconto 'Gli sdraiati' " Video

La regista romana parla con Filiberto Molossi del suo film, uno dei più attesi della stagione

sciame sismico

Quattro piccole scosse di terremoto tra Fornovo, Corniglio e Varano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Milano sconfitta dalla politica incapace

di Vittorio Testa

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

4commenti

ITALIA/MONDO

POLIZIA

Donna uccisa in un parco a Milano

VERCELLI

Maltrattamenti all'asilo: arrestate tre maestre

SPORT

CHAMPIONS

Finisce senza reti la sfida fra Juve e Barcellona

rugby

Andrea De Marchi: 100 presenze con le Zebre

SOCIETA'

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Musica

«Sei un mito»: in tantissimi all'Euro Torri per Max Pezzali Gallery

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery