12°

22°

Salute-Fitness

Anche a Parma è in arrivo la pillola abortiva

Anche a Parma è in arrivo la pillola abortiva
Ricevi gratis le news
0
di Ilaria Graziosi
Il via libera definitivo dell’Aifa - l’Agenzia italiana del Farmaco - alla commercializzazione della RU486, la pillola abortiva, è arrivato. 
La delibera, ora, dovrà essere pubblicata in Gazzetta Ufficiale, rendendo così il farmaco tra le possibilità di scelta delle donne che dovessero ricorrere a un’interruzione di gravidanza. 
L’atto dovrebbe essere pubblicato entro un mese, e da quel momento la pillola sarà disponibile per uso ospedaliero anche a Parma.                       
 «La pillola RU486 ha un verificato effetto abortivo - spiega  Giovanni Battista Nardelli, direttore della struttura complessa Ostetricia e Ginecologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma -. A base di mifepristone, è in grado di interrompere la gravidanza già iniziata con l’attecchimento dell’ovulo fecondato. L’aborto farmacologico tramite Ru486 prevede l’assunzione di due farmaci: la Ru486 appunto, che interrompe lo sviluppo della gravidanza, in abbinamento alla prostaglandina, che provoca le contrazioni uterine e l’espulsione dei tessuti embrionali».   
Secondo le disposizioni, per l’assunzione della pillola dovrà essere garantito il ricovero in una struttura sanitaria dal momento dell’assunzione del farmaco sino alla certezza dell’avvenuta interruzione della gravidanza. 
«L'aborto farmacologico prevede tre giorni di ricovero - prosegue Nardelli - a differenza di quello chirurgico che si effettua in "day surgery", ricovero di una giornata: non è difficile supporre, dunque, che subentreranno anche problemi di posti insufficienti nei reparti».
Nel rispetto della legge 194, il ricorso alla Ru486 prevede una stretta sorveglianza da parte del personale sanitario, cui è demandata la corretta informazione sul trattamento, sui farmaci da associare, sulle metodiche alternative disponibili e sui possibili rischi, nonché l’attento monitoraggio del percorso abortivo, onde ridurre al minimo le reazioni avverse come emorragie, infezioni ed eventi fatali. 
Proprio questo ha indotto il Cda dell’Aifa a limitare l’utilizzo del farmaco entro la settima settimana di gestazione anziché la nona, come invece avviene in gran parte d’Europa: tra la settima e la nona settimana, infatti, si registra il maggior numero di eventi avversi e il maggior ricorso all’integrazione con la metodica chirurgica. 
«Deve essere chiaro che abortire con la pillola comporta gli stessi effetti collaterali della procedura chirurgica - ricorda Nardelli - possibilità di emorragie, dolori addominali, disturbi gastrointestinali: rispetto all’intervento, però, non c'è il rischio di lesioni all’utero e nemmeno i rischi legati a qualsiasi anestesia».
Ovviamente, se il trattamento non ha effetto - prosegue Nardelli - «è necessario comunque procedere chirurgicamente».
Lo schema prevede la somministrazione di 600 milligrammi di mifepristone e, due giorni dopo, la somministrazione di prostaglandina: entro due settimane dalla somministrazione di quest’ultima, si produce l’aborto spontaneo, ma nel 75% dei casi l’aborto si verifica già entro ventiquattro ore dall’assunzione. 
«Complessivamente - conclude Nardelli - l'efficacia è del 95% circa, a patto che si agisca entro e non oltre la settima settimana di gravidanza». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

49commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

soccorso alpino

Andar per funghi in sicurezza: il vademecum

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

7commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

2commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

1commento

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

Terracina

Caccia italiano precipita in mare: trovato il corpo del pilota Video

2commenti

SPORT

Il caso

Sport e popstar Usa in ginocchio contro Trump. Lui ai tifosi: "Boicottateli"

Ciclismo

Sagan, leggendario tris mondiale con dedica a Scarponi

1commento

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

3commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery