21°

35°

SALUTE

Pillola 5 giorni dopo, ora in farmacia senza ricetta

Aifa, pubblicata 8 maggio in Gazzetta Ufficiale

Pillola 5 giorni dopo, ora in farmacia senza ricetta
Ricevi gratis le news
2

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, sabato 8 maggio, della determina Aifa ha dato la possibilità di ottenere direttamente in farmacia la pillola per la contraccezione d’emergenza con ellaOne (ulipristal acetato, 30mg) la nuova pillola dei 5 giorni dopo. L’annuncio arriva da Hra Pharma Italia. Nel provvedimento si prevede «l'erogazione del farmaco anticoncezionale d’emergenza ellaOne senza prescrizione medica per le donne in età maggiore di 18 anni e l'abolizione dell’obbligo del test di gravidanza prima di assumere il farmaco per tutte le donne (maggiorenni e minorenni)».
La delibera dell’Aifa ha recepito la decisione da parte della Commissione europea (CE) di consentire l’accesso a ellaOne direttamente in farmacia in tutti gli Stati membri dell’Ue, sulla base del riconoscimento da parte del Chmp (Comitato per i medicinali per uso umano), della maggior efficacia di ellaOne (rispetto alla vecchia pillola del giorno dopo) se usato durante le prime 24 ore, e della sicurezza del prodotto anche quando utilizzato senza prescrizione. «Dal suo lancio nel 2009, ellaOne è stato considerato tra i professionisti della sanità come il nuovo farmaco di riferimento nella contraccezione d’emergenza e finora è stato utilizzato da oltre 3 milioni di donne in 70 paesi nel mondo. E’ il più efficace - ha detto Alberto Aiuto, Direttore Generale di Hra Italia - rispetto all’opzione esistente se assunto entro 24 ore da un rapporto sessuale non protetto, o non adeguatamente protetto, in quanto è stato dimostrato di poter funzionare anche, quando il rischio di gravidanza è massimo, ovvero poco prima dell’ovulazione».
Aiuto ha anche puntualizzato: «Come Direttore Generale di una società impegnata nell’innovazione nella Health Care per le donne sottolineo l’importanza di un momento come questo per l'Italia. Siamo dunque lieti di vedere che anche nel nostro Paese per le donne adulte si sia facilitato l’accesso a questa metodica contraccettiva».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    12 Maggio @ 11.57

    L' "OBIEZIONE DI COSCIENZA" PUO' ESSERE INVOCATA DAI MEDICI DI FRONTE ALLA RICHIESTA DI PROCURARE UN ABORTO ! QUESTO FARMACO E' UN CONTRACCETTIVO, NON UN ABORTIVO ! Non mi risulta ci siano "obiezioni di coscienza" da parte di Medici o Farmacisti nella prescrizione e nella dispensazione di "pillole" contraccettive. In questo caso , peraltro , la ricetta medica non è richiesta , dunque l' "obiezione di coscienza" non c' entra nulla . L' ulipristal , come tutti i farmaci , può avere effetti collaterali indesiderati ed avversi . La sua dispensazione in Farmacia senza ricetta medica sembra una decisione politica , più che medica. La confezione da una compressa costa 35 euro , ed è in "fascia C" , cioè a pagamento . Non viene rimborsata dal Servizio Sanitario Pubblico. La donna che la acquista dev' essere maggiorenne ( età minima 18 anni ) . Bisognerà poi vedere se i Farmacisti chiederanno la Carta d' Identità........ Si può comperare anche "on line" , su Internet , CON TUTTI I PERICOLI DEL CASO. Molti farmaci in vendita su Internet sono falsificazioni o imitazioni , a volte anche tossiche.

    Rispondi

  • Biffo

    12 Maggio @ 09.17

    Con il 99% di farmacisti e medici obiettori di coscienza -solo verso terzi, però- voglio vedere quante persone riusciranno ad avere le pillole e ad usarle.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Enrica Merlo, libero della Savino Del Bene Scandicci

SPORT

Enrica Merlo fra pallavolo e beach volley: "Gioco perché mi diverto" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

Il caso

Liti stradali, un'epidemia

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Spettacoli

Lorenzo Campani: «Sogno Jesus Christ Superstar»

VALMOZZOLA

Il partigiano russo ritrovato

OSPEDALE VECCHIO

Quel museo straordinario degli oggetti ordinari

Sant'Ilario

Tari azzerata a chi si occupa del verde pubblico

Varano

Salgono a 20 i ragazzi intossicati

gaione

Schiacciato dal muletto: muore l'imprenditore Alberto Greci

Aveva 74 anni

1commento

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'Azeglio: arrestato

8commenti

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

San Teodoro

Donna uccisa durante una vacanza in Sardegna: il fidanzato confessa

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

SPORT

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up