16°

Salute-Fitness

Sport come medicina, anche per i trapiantati

0

 

BOLOGNA – Lo sport è un farmaco: non serve solo a prevenire un’ampia gamma di patologie, ma anche a curarne alcune serie. Sulla base di questa convinzione, per dimostrare gli effetti positivi dello sport sulla salute di chi ha subito un trapianto è stato avviato un protocollo di ricerca che studierà gli effetti dell’attività sportiva su 120 trapiantati, 60 dei quali seguiranno un allenamento prescritto da medici di medicina dello sport (e somministrato da personale ad hoc) mentre gli altri 60 (quelli con maggiori difficoltà a raggiungere un centro dove allenarsi) non dovranno sottoporsi a nessun tipo di allenamento, ma saranno seguiti dal punto di vista clinico. Il progetto, presentato oggi a Bologna, è promosso dal Centro nazionale trapianti, con Istituto superiore di sanità, Università di Bologna, Centro studi Isokinetic, associazioni Aido e Aned, e grazie alla collaborazione delle Regioni Emilia-Romagna e Veneto. Studi preliminari, prima del protocollo 'Trapianto ... e adesso sport', hanno già dimostrato il ruolo terapeutico dello sport nei trapiantati, alla luce anche dell’elevata mortalità cardiovascolare spesso favorita in questi pazienti dalle alterazioni del metabolismo lipidico indotte dalle terapie antirigetto.

Saranno coinvolti i centri trapianti di Bologna, Modena, Parma, Padova, Treviso e Verona. I due gruppi saranno costituiti ciascuno da 20 trapiantati di cuore, rene e fegato. Chi si allenerà farà almeno un’ora di sport per tre volte alla settimana, con attività aerobica ma anche di potenziamento. Una volta ultimata la formazione dei medici coinvolti nel progetto, lo studio sarà avviato. I primi risultati sono attesi tra un anno, e il progetto dovrebbe concludersi circa tra due. Testimonial del protocollo sono l’ex cestista Renato Villalta, e Ettore Messina allenatore del Real Madrid basket. «Sono convinto – ha detto quest’ultimo – che lo sport possa dare una mano a persone che hanno ricevuto un trapianto per tornare, soprattutto dal punto di vista mentale, il prima possibile ad una vita normale». «Non è certo un’innovazione sostenere che lo sport faccia bene alla salute – ha spiegato l'assessore alla salute dell’Emilia-Romagna Giovanni Bissoni -, ma lo è quando si parla di questa attività come di qualcosa assimilabile ad un farmaco, che può essere prescritto a pazienti portatori di situazioni complicate, con il coinvolgimento dei medici di medicina generale, degli specialisti e dei centri di medicina sportiva». Renato Villalta ha parlato di «un’iniziativa bellissima e interessante, l’ennesima conferma dell’utilità dello sport persino come medicina».

Totalmente convinto dell’effetto positivo dello sport sui trapiantati anche Alessandro Nanni Costa, direttore del centro nazionale trapianti, perchè non solo migliora la forma fisica del paziente, ma anche l'autostima, in una persona che così «inizia a ragionare non solo in termini di terapia ma di salute»; per Nanni Costa l'ambizione del progetto è arrivare a prescrivere l’attività fisica per questi pazienti come terapia standard.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling