10°

22°

Fitness

Una palestra in casa per tutte le tasche

Una palestra in casa per tutte le tasche
Ricevi gratis le news
0

Monica Tiezzi

Allenarsi in casa. Un modo più «intimo» di fare attività fisica, prediletto da sempre più persone. Vuoi per motivi economici, vuoi per mancanza di tempo. Ma come organizzare una piccola palestra in casa? Come evitare che l'allenamento domestico sia poco efficace o venga abbandonato? Ne parliamo con Tommaso Villani, personal trainer della Fipe (Federazione italiana sollevamento pesi), educatore posturale della Fif (Federazione italiana fitness) ed istruttore in varie palestre cittadine.

Chi sceglie di allenarsi in casa, e quali sono i vantaggi?

Non c'è solo chi non vuole o non può acquistare l'abbonamento alla palestra, o chi ha poco tempo a disposizione. Alcune persone preferiscono l'allenamento tra le mura domestiche perchè non riescono a stare in un ambiente che negli orari di massima affluenza può apparire caotico e frastornante. Queste persone vedono nel fitness una modalità di rilassare la mente svolgendo esercizi fisici in totale solitudine.

Quali sono gli svantaggi dell'allenamento domestico?

Casa è un ambiente famigliare, ma da un punto di vista psicologico le palestre stimolano di più a lavorare, soprattutto nelle sedute di gruppo guidate dal trainer. A casa è più facile cedere alla pigrizia o alla mancanza di tempo. Il consiglio? Armarsi di buona volontà e ritagliarsi regolarmente uno spazio di 45-70 minuti cui mantenere fede.

Come organizzare a palestra una stanza che, spesso, non può essere dedicata solo a questo scopo?

Per svolgere una sana e costante attività fitness tra le mura domestiche non serve molto spazio e non è necessaria neppure una spesa eccessiva. Molti si fanno consigliare dal proprio personal trainer nella scelta degli attrezzi. Basta scegliere quelli più adatti alle proprie esigenze, in base alle disponibilità non solo economiche ma anche di spazio.

Qual è l'attrezzatura base?

Attrezzi non molto costosi, pieghevoli e che si possono spostare facilmente: corda (dai tre ai 15 euro), due cavigliere da due chili (dai 9 ai 15 euro), manubri fissi di due-cinque chili (10-20 euro, a seconda del peso), due elastici di resistenza variabile (10 euro), gym ball per eseguire esercizi di core stability (dai 10 ai 20 euro), TRx (15-25 euro) e due kettlebell (da 20 a 40 euro, a seconda del peso). Mi preme sottolineare l'importanza di quest'ultimo attrezzo per la tonificazione generale di tutto il corpo: occupa pochissimo spazio e permette ottimi risultati a livello cardio vascolare e di aumento di forza. L'attività cardio può essere eseguita senza acquistare macchine cardio a induzione meccanica o elettrica, con una camminata a passo svelto a sei chilometri orari, correndo per almeno 20 minuti o svolgendo giri in bici di 30/40 minuti.

E per chi ha un budget maggiore, e più spazio a disposizione?

Per un'attrezzatura intermedia i costi aumenteranno, ma gli attrezzi acquisteranno comodità e funzionalità: bike (da 150 a 300 euro), ministepper (80 euro), manubri a carico variabile (20-40 euro), panca per pettorali con bilanciere (150-190 euro), barra per trazioni da appendere al muro (da 15 euro). Il livello avanzato prevede, infine, un'attrezzatura semiprofessionale che occupa parecchio spazio e con costi ancora maggiori: manubri a carico variabile, bilanciere, kit di dischi in ghisa, panca inclinabile fino a 90°, bilanciere sagomato AZ, tapis roulant e bike, per un costo che varia fra i cinquemila e i diecimila euro. Molto interessante è l'opportunità di acquistare attrezzi rigenerati, ossia ritirati dalle palestre e rimessi a nuovo cambiando gran parte dei componenti: costano un terzo degli attrezzi da palestra. In generale tutto il settore dell'home fitness è in espansione, complice la crisi che ha portato le palestre a cambiare meno frequentemente il parco macchine, ed oggi è possibile portarsi a casa attrezzature di tutto rispetto a prezzi competitivi.

È utile rivolgersi a un personal trainer anche per l'attività in casa?

Senz'altro. Il personal trainer professionista, valutato lo stato fisico del cliente, lo aiuta a scegliere il metodo di allenamento più adatto e fornisce consigli sull'acquisto dell'attrezzatura. Per questo un personal trainer è senza dubbio un incentivo a lavorare sodo, sia dal punto di vista delle motivazioni personali che economiche. Il personal trainer è poi in grado di giudicare le modalità di approccio a vari esercizi, i miglioramenti, i risultati, l'eventuale esecuzione scorretta. Sarà anche in grado di preparare un allenamento che, una volta illustrato al cliente, verrà eseguito, in genere, per quattro settimane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze in passerella a Pilastro

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Si fingono tecnici Iren e svuotano una cassaforte a Monticelli

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

4commenti

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

25commenti

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

1commento

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto