12°

22°

Salute

Cistite: curarla e prevenirla

Colpisce 40 donne su 100

Cistite: curarla e prevenirla
0
 

Ne soffre, ne ha sofferto o ne soffrirà quasi il 40% delle donne italiane. La cistite - infiammazione della vescica urinaria, l’organo che raccoglie l’urina prodotta dai reni - è un problema prettamente femminile (anche fra le bambine, ne colpisce il 3%, contro l'1% dei maschietti) che ha cause a volte complesse, e frequenti recidive. Ne parliamo con Marta Simonazzi, specialista che ha lavorato a lungo nell'urologia dell'ospedale Maggiore e oggi è impegnata alla clinica Città di Parma.

Perché la cistite colpisce prevalentemente le donne?

Per motivi anatomici: nella donna vescica ed uretra son igienicamente più esposte rispetto all'uomo ed è quindi più alta la probabilità di un'infezione da escherichia coli, il batterio maggiormente responsabile della cistite. Nell'uomo la cistite è da ricondurre prevalentemente ad un problema di prostata che causa il non corretto svuotamento della vescica. Per questo ha batteri nelle urine dal 10 al 30% degli anziani.

Quali sono i fattori di rischio che predispongono alla cistite?

Molteplici: rapporti sessuali frequenti e poco protetti; stitichezza; igiene intima scarsa o, al contrario, troppo frequente e aggressiva (a questo proposito, il consiglio è di usare detergenti a ph neutro); ciclo mestruale, perchè il sangue è terreno proliferativo per i germi; gravidanza, perchè negli ultimi mesi di gestazione il peso dell'utero sulla vescica crea problemi nella minzione (in questi casi si è dimostrata molto efficace la fosfomicina); diabete, che indebolisce le difese immunitarie.

Ci si ammala più frequentemente di cistite con l'avanzare dell'età. Perchè?

Con la menopausa la quiescenza degli ormoni femminili rende i tessuti meno elastici e fa abbassare le difese locali vaginali. Inoltre il prolasso della vescica, uno degli effetti della menopausa, rende più difficile svuotare la vescica e questa è, come nell'uomo, una delle cause principali del disturbo. In caso di prolasso si può operare, e l'intervento ha l'80-90% di successo.

Quali sono i sintomi della cistite?

Stimolo improvviso e frequente a urinare, bruciore durante la minzione, senso di peso e tensione alla pancia, a volte sangue nelle urine, e in questo caso si parla di cistite emorragica.

Come si fa la diagnosi?

Ai primi sintomi è bene rivolgersi al medico che prescriverà analisi delle urine e urinocoltura con antibiogramma. Quest'ultimo esame verifica la carica batterica e indica l'antibiotico specifico da somministrare. Sconsiglio decisamente l'autocura: l'uso indiscriminato di antibiotici è infatti una delle cause delle cistiti, perchè induce una resistenza batterica. E non cessate il ciclo di antibiotici prescritti appena il disturbo sparisce: attenetevi alle indicazioni del medico. Nel caso di cistiti dolorose, è utile affiancare all'antibiotico un antidolorifico.

E se anche una terapia mirata non risolve il problema?

È utile un'ecografia, una urografia o uretrocistoscopia, perchè la cistite potrebbe essere sintomo di un'altra patologia come tumore, calcoli, malformazione renale, o dovuta alla presenza di un corpo estraneo, ad esempio un frammento di un dispositivo medico, come un catetere.

C'è un regime alimentare che può aiutare a «tenere alla larga» la cistite?

Ci sono integratori che aiutano le terapia antibiotica, che resta il rimedio principe. Possono essere utili i fermenti lattici, che riequilibrano la flora batterica intestinale, il mirtillo americano, che agisce come anti-cianotico ed è ricco di flavonoidi ed acidi citrici (con azione anti-batterica) e polifenoli (che bloccano l'adesività del batterio alla mucosa vescicale). Bene anche vitamina C, semi di pompelmo e uva ursina, tutti antisettici. E l'ultima raccomandazione, la più importante: bere, bere, bere. Almeno un litro e mezzo di acqua (inclusa quella contenuti nei vari alimenti) nelle 24 ore. L'acqua ha un'azione meccanica che diluisce la carica batterica delle urine, fra le principali responsabili della cistite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

imprese

Polo Industriale Chiesi: sottoscritto l’accordo di programma per l’ampliamento

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

politica

Bilancio di fine mandato, Pizzarotti: "Attuato il 73% del programma" Video

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato per l'infanzia

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

1commento

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

torino

Stamina, nuova inchiesta: fermato Vannoni. Stava per lasciare l'Italia

INCIDENTI

Scontro tra mezzi ferroviari: due operai morti sulla Bolzano-Brennero Foto

SOCIETA'

gran bretagna

10 anni dal caso Maddie. E ora Scotland Yard segue una nuova pista

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

1commento

SPORT

36^Giornata

Parma - Sudtirol 0-1: gli highlights del match Video

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport