Salute

Cistite: curarla e prevenirla

Colpisce 40 donne su 100

Cistite: curarla e prevenirla
0
 

Ne soffre, ne ha sofferto o ne soffrirà quasi il 40% delle donne italiane. La cistite - infiammazione della vescica urinaria, l’organo che raccoglie l’urina prodotta dai reni - è un problema prettamente femminile (anche fra le bambine, ne colpisce il 3%, contro l'1% dei maschietti) che ha cause a volte complesse, e frequenti recidive. Ne parliamo con Marta Simonazzi, specialista che ha lavorato a lungo nell'urologia dell'ospedale Maggiore e oggi è impegnata alla clinica Città di Parma.

Perché la cistite colpisce prevalentemente le donne?

Per motivi anatomici: nella donna vescica ed uretra son igienicamente più esposte rispetto all'uomo ed è quindi più alta la probabilità di un'infezione da escherichia coli, il batterio maggiormente responsabile della cistite. Nell'uomo la cistite è da ricondurre prevalentemente ad un problema di prostata che causa il non corretto svuotamento della vescica. Per questo ha batteri nelle urine dal 10 al 30% degli anziani.

Quali sono i fattori di rischio che predispongono alla cistite?

Molteplici: rapporti sessuali frequenti e poco protetti; stitichezza; igiene intima scarsa o, al contrario, troppo frequente e aggressiva (a questo proposito, il consiglio è di usare detergenti a ph neutro); ciclo mestruale, perchè il sangue è terreno proliferativo per i germi; gravidanza, perchè negli ultimi mesi di gestazione il peso dell'utero sulla vescica crea problemi nella minzione (in questi casi si è dimostrata molto efficace la fosfomicina); diabete, che indebolisce le difese immunitarie.

Ci si ammala più frequentemente di cistite con l'avanzare dell'età. Perchè?

Con la menopausa la quiescenza degli ormoni femminili rende i tessuti meno elastici e fa abbassare le difese locali vaginali. Inoltre il prolasso della vescica, uno degli effetti della menopausa, rende più difficile svuotare la vescica e questa è, come nell'uomo, una delle cause principali del disturbo. In caso di prolasso si può operare, e l'intervento ha l'80-90% di successo.

Quali sono i sintomi della cistite?

Stimolo improvviso e frequente a urinare, bruciore durante la minzione, senso di peso e tensione alla pancia, a volte sangue nelle urine, e in questo caso si parla di cistite emorragica.

Come si fa la diagnosi?

Ai primi sintomi è bene rivolgersi al medico che prescriverà analisi delle urine e urinocoltura con antibiogramma. Quest'ultimo esame verifica la carica batterica e indica l'antibiotico specifico da somministrare. Sconsiglio decisamente l'autocura: l'uso indiscriminato di antibiotici è infatti una delle cause delle cistiti, perchè induce una resistenza batterica. E non cessate il ciclo di antibiotici prescritti appena il disturbo sparisce: attenetevi alle indicazioni del medico. Nel caso di cistiti dolorose, è utile affiancare all'antibiotico un antidolorifico.

E se anche una terapia mirata non risolve il problema?

È utile un'ecografia, una urografia o uretrocistoscopia, perchè la cistite potrebbe essere sintomo di un'altra patologia come tumore, calcoli, malformazione renale, o dovuta alla presenza di un corpo estraneo, ad esempio un frammento di un dispositivo medico, come un catetere.

C'è un regime alimentare che può aiutare a «tenere alla larga» la cistite?

Ci sono integratori che aiutano le terapia antibiotica, che resta il rimedio principe. Possono essere utili i fermenti lattici, che riequilibrano la flora batterica intestinale, il mirtillo americano, che agisce come anti-cianotico ed è ricco di flavonoidi ed acidi citrici (con azione anti-batterica) e polifenoli (che bloccano l'adesività del batterio alla mucosa vescicale). Bene anche vitamina C, semi di pompelmo e uva ursina, tutti antisettici. E l'ultima raccomandazione, la più importante: bere, bere, bere. Almeno un litro e mezzo di acqua (inclusa quella contenuti nei vari alimenti) nelle 24 ore. L'acqua ha un'azione meccanica che diluisce la carica batterica delle urine, fra le principali responsabili della cistite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

6commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

referendum

File infinite al Duc per la tessera. Un lettore: "Racagni, ascensore guasto: e i disabili?"

3commenti

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

3commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

modena

Parte il progetto dello chef Bottura: ogni lunedì a cena 60 persone in difficoltà

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

1commento

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti