-1°

Salute-Fitness

Alice, dalla bulimia all'impegno per gli altri

Alice, dalla bulimia all'impegno per gli altri
Ricevi gratis le news
0

Caterina Zanirato
Alice (il nome è di fantasia, ndr) ha 35 anni. E per ben 15 è rimasta chiusa nel tunnel della bulimia, proibendosi una vita sociale spensierata e divertente come quelle delle sue coetanee adolescenti. Dopo anni di bugie e sotterfugi, per non mostrare alla società i suoi disordini alimentari, ha deciso di reagire. E grazie all’aiuto del programma «Disturbi del comportamento alimentare», coordinato da Anna Maria Gibin, non solo è riuscita a superare il suo disagio, ma si è messa in gioco per aiutare chi si ritrova nella sua stessa situazione: è diventata una volontaria dell’associazione «Sulle ali delle menti», rispondendo alle telefonate che giungono al servizio «Filo diretto a-b». Telefonando allo 0521/231149, infatti, il mercoledì dalle 18 alle 20, e il sabato dalle 10 alle 12, tutte le persone affette da disturbi alimentari potranno mettersi in contatto in forma anonima con volontari disponibili ad ascoltarli e a indirizzarli alle strutture sanitarie più idonee.
«Il mio brutto rapporto con il cibo è iniziato intorno ai 15 anni - racconta Alice -. Probabilmente l’evento scatenante è stato il trasferimento lavorativo di mio padre, che io ho vissuto come una sorta di abbandono. E ho reagito attaccandomi ai dolci: mangiavo di tutto, dai biscotti allo zucchero, in quantità spropositate. Il mio problema non era visibile: sono ingrassata al massimo di 3 chili, e non sembrava problematico. Tanto che ho portato questo disagio con me fino all’università: non sono di Parma e con le trasferte il mio problema è aumentato. Mi ero ridotta a chiudermi in casa per mangiare, non avevo vita sociale, dicevo bugie a tutti. Ma gli altri continuavano a vedermi come una ragazza serena. Dieci anni fa, poi, mi sono trasferita ed è stato anche peggio. Fino a quando, aiutata dal mio ragazzo, ho preso coscienza che necessitavo di supporto “vero”: è arrivato il momento in cui ho chiesto aiuto. Prima ho telefonato a un numero di Milano, trovando però una persona totalmente indisponente, che mi ha allontanato ancora di più dal mio percorso. Poi mi sono rivolta all’Ausl di Parma, ad Anna Maria Gibin. Potevo seguire delle sedute individuali o gruppi di auto aiuto e per me è stata la cosa giusta al momento giusto. In gruppo mi sentivo capita, coinvolta e ascoltata. E dopo due anni sono diventata una persona diversa. Tanto che ho deciso di collaborare con “Filo diretto”, per aiutare chi telefona a “tirare fuori” il proprio disagio. Penso che trovare una persona che ti capisca, perché ha già vissuto la stessa esperienza, possa aiutare molto».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma (inesistente) umiliato ad Empoli 4-0. I crociati crollano all'8° posto

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

7commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

DROGA

Cinque spacciatori in manette: erano pronti a smerciare quattro etti di droga in città Video

4commenti

tg parma

Parma capitale della cultura, ecco cosa cambierà

Tutti i progetti della giunta per il 2020

I titolari di Pepèn

«Ci hanno lasciati soli, siamo amareggiati»

26commenti

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

gemellaggio

Empoli e Parma, amici dal 1984: partita e spuntino tra tifosi

vigili del fuoco

Incendio a Medesano, in fiamme la mansarda di una palazzina Video

carabinieri

Ai domiciliari perchè perseguitava la ex, maltratta la mamma: arrestato

Mobile

In via Torelli la casa dei pusher dell'Oltretorrente

4commenti

commercio

Controlli in cucine e dispense: un altro locale con irregolarità

Salsomaggiore

Lancia 105 grammi di cocaina nel torrente Ghiara: ventenne arrestato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

Serie A

Il Genoa batte l'Inter che viene sorpassata dalla Roma

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto