Caldo

«I condizionatori? Ecco come usarli»

I consigli dei medici per fronteggiare il caldo senza effetti collaterali

«I condizionatori? Ecco come usarli»
Ricevi gratis le news
1

I più colpiti dall'ondata di caldo africano che sta spazzando Parma sembrano essere bambini e giovani: tanti al pronto soccorso dell'ospedale Maggiore, ma anche negli ambulatori dei medici di base. «Negli ultimi giorni ne ho visti otto, con i sintomi tipici, seppure lievi, dei colpi di calore, soprattutto la temperatura elevata dovuta non a febbre ma al surriscaldamento corporeo» dice il pediatra di famiglia Giorgio Gazzola.
I consigli ai genitori: «I lattanti si adattano meno agli sbalzi di temperatura e sono più soggetti al caldo. Evitate di portarli fuori o in locali chiusi surriscaldati. Grande attenzione anche alla permanenza nelle auto ferme, che diventano veri e propri forni».
In generale, per tutti i bambini sotto i quattro anni occorre qualche cautela in più: «Cappellino o crema solare se non si può fare a meno di tenerli all'aperto; dare molto spesso acqua fresca (non ghiacciata) da bere, da preferire a succhi di frutta o bevande zuccherate; evitare dolciumi e cioccolata; vestire i piccoli con abiti leggeri e con fibre naturali, come il cotone». In caso di colpo di calore con sintomi lievi, «metteteli al fresco e a riposo, idratandoli molto. Se però compaiono nausea, vomito, vertigini, respiro affannato e tachicardia, meglio andare subito al pronto soccorso», dice lo specialista.
Gli anziani, forti di esperienza e saggezza, sembrano più attrezzati a fronteggiare la calura. Anche per loro vale il consiglio di «restare in casa nelle più calde, dalle 11 alle 17, cappello e occhiali da sole all'aperto, adottare una dieta leggera, con tanta frutta e verdura, e bere a sufficienza - dice Roberto Gallani, medico di famiglia del gruppo «Balint» della Casa della salute di via Montanara - Per gli anziani idratarsi è particolarmente importante perchè con l'età si perde la sensazione di sudare e lo stimolo a bere».
Cautela con i condizionatori, ammonisce poi il medico. «La temperatura interna non dovrebbe essere più bassa di sette gradi rispetto a quella esterna, ed è già di grande aiuto il deumidificatore per rinfrescare gli ambienti. Evitare i getti d'aria diretti sul corpo, causa di fastidi al sistema muscolare». Infine, un consiglio a chi assume farmaci per patologie croniche, come le cardiopatie: «Se si avvertono sensazioni strane, fate un salto dal medico di famiglia: potrebbe essere opportuno controllare i valori e modificare la terapia». m. t.

Altri servizi sul caldo sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    07 Luglio @ 18.34

    Io, di notte, non riesco a dormire, ed evito però il condizionatore, a tutta callara, anche a quelle ore. Ci si aggiungono le zanzare, resistenti ad ogni repellente: Dottore, che devo fare?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

1commento

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

2commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

1commento

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: «placcato» dal barista

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

APPENNINO

Varsi, frana nella notte sulla provinciale 28. Strada ghiacciata al Passo del Bratello Video

Le strade provinciali sono tutte percorribili

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

2commenti

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

enti locali

Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna firmano il patto per l'Autonomia

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

Parma-Venezia

Scozzarella: "Meritavamo qualcosa di più, ma ripartiamo da questa prestazione" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day