-5°

Salute-Fitness

Diminuiscono le donazioni di organi

Diminuiscono le donazioni di organi
0

 Caterina Zanirato

Le donazioni di organi, nell’azienda ospedaliero universitaria di Parma, hanno registrato un calo nel 2009. Se alla fine di quest’anno, infatti, si sono contati 19 donatori effettivi, nel 2008 ben 25 famiglie avevano deciso di donare gli organi del proprio defunto. 
Ma il calo si è registrato anche a livello regionale: nel 2009 ci sono stati 107 donatori effettivi, mentre nel 2008 ben 124. Un dato che non dipende solo dalla volontà dei famigliari delle vittime, ma anche dagli episodi che determinano la fruibilità degli organi. Sono pochi i casi in cui le funzionalità degli organi dei defunti non vengono alterati, rendendoli idonei a salvare la vita di altre persone. Tanto che la percentuale di opposizione alle donazioni, da parte dei famigliari, è rimasta invariata: a Parma sia nel 2008 sia nel 2009 sono state 9 le persone che si sono opposte all’espianto.
Per assistere le famiglie nel momento di una scelta così delicata e difficile, a Parma, ogni qual volta si individuano possibili donatori di organi di tessuti, interviene il coordinamento locale per le donazioni, alla cui guida c'è Paolo Stefanini, specialista rianimatore. I coordinamenti devono richiedere l’assenso alla donazione supportando la famiglia nella scelta, espletando tutte le pratiche burocratiche e amministrative e predisponendo percorsi aziendali che organizzino e facilitino i prelievi, occasioni sia di formazione del personale sanitario sia d’informazione per la popolazione. 
A Stefanini sono stati affiancati nel coordinamento il medico Stefano Lunardi, le infermiere Paola Valenti e Katia Ugoletti e la psicologa Luana Randis, figura professionale non sempre presente in Italia, ma molto utile per le famiglie che si trovano davanti a un lutto e sono quindi particolarmente fragili emotivamente. Il coordinamento locale alla donazione opera in modo multidisciplinare e si avvale della collaborazione del personale infermieristico delle sale operatorie di urologia, chirurgia infantile, oculistica, maxillo facciale e otoneurochirurgia. Inoltre c'è una stretta collaborazione con la direzione sanitaria, il servizio di elettroencefalografia, il laboratorio di microbiologia e virologia, il laboratorio di analisi emato-chimiche, l’anatomia patologia e necroscopia e la centrale operativa 118.
Scendendo nei particolari, nel 2009, a Parma, si è proceduto alla donazione di 51 organi: un polmone (nel 2008 zero), tre cuori (nel 2008 invece 8), nessun pancreas (nel 2008 erano due), 30 reni (nel 2008 erano 42) e 17 fegati (nel 2008 erano 23). A questi dati si affianca la donazione delle cornee: 158 nel 2009, 188 nell’anno precedente. In questo caso si è registrata un’opposizione maggiore: nel 2009 il 22% dei famigliari ha rifiutato l’espianto della cornea, mentre nel 2008 il 21%. 
Si aggiunge poi anche la donazione dei tessuti, ugualmente importante nel campo della medicina: nel 2009 si sono donate zero cartilagini (una nel 2008), una valvola (5 nel 2008), un vaso (5 nel 2008), 8 donazioni ossee (11 nel 2008) e 9 donazioni di cute (12 nel 2008).  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

2commenti

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

Lega Pro

Parma tra novità e cerotti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

20commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

Cinema

Caschi made in Parma per «Alien»

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Francesca che dall'ospedale aspetta il suo Stefano

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto