18°

Salute-Fitness

La settimana del cuore: prevenzione e visite

La settimana del cuore: prevenzione e visite
1

di Caterina Zanirato

Non c'è niente di meglio della settimana di San Valentino per il «cuore». 
Perché la sede dei sentimenti è anche un organo indispensabile per la vita dell’uomo, da proteggere e tutelare. 
Sette di cuore
 Per questo, l’azienda ospedaliero universitaria e l’Ausl di Parma, in collaborazione con l’Aarc, associazione per l’assistenza e la ricerca in cardiochirurgia, torna a proporre, per il quarto anno, «Sette di cuore»: una settimana dedicata alla sensibilizzazione sulle malattie cardiovascolari.
Mortalità ancora alta
 L'incidenza di queste patologie e la mortalità provocata sono ancora molto alte, anche nel parmense: «Vengono ricoverate circa 350 persone l’anno, su un totale di circa 600 casi - spiega Diego Ardissino, direttore della struttura complessa di cardiologia del Maggiore -. Tra queste persone non ricoverate, il 25% non riesce a raggiungere l’ospedale e muore tra le mura di casa.
Prevenzione necessaria
 E' necessario agire sulla prevenzione, in modo da poter monitorare le persone a rischio».
Per la settimana «Sette di cuore», infatti, le forze delle strutture sanitarie si uniranno per sensibilizzare i cittadini: in piazza Garibaldi sarà allestito un gazebo dove i cittadini potranno ricevere informazioni, misurarsi la pressione o richiedere le visite mediche gratuite che si svolgeranno in tutto il territorio provinciale. 
E saranno promossi incontri formativi non solo per i cittadini, ma anche per i medici di base, che diventaranno il tramite tra gli specialisti «del cuore» e i loro pazienti, promuovendo corretti stili di vita.
Niente sintomi
 «Spesso le patologie cardiovascolari insorgono senza sintomi - spiega Luca Sircana, direttore sanitario dell’azienda ospedaliera di Parma -. La prevenzione è l’unico modo per diminuire la loro quantità, ricordando che sono la causa di morte più frequente in Italia».
Sarà una settimana che coinvolgerà l’intera provincia: «Abbiamo coinvolto anche le nostre strutture di Vaio e Borgotaro - commenta Ettore Brianti, direttore sanitario dell’Ausl - creando vari percorsi di prevenzione, che agiranno anche sui ragazzi: è fondamentale che si seguano da subito i corretti stili di vita». L’iniziativa, sin dal suo primo anno di vita, ha sempre ottenuto ampio successo: «Visitiamo circa 80 pazienti al giorno - afferma Claudio Reverberi, responsabile del coordinamento attività specialistiche ambulatoriali del Maggiore -. Chi sarà selezionato potrà ricevere una visita completa di elettrocardiogramma e un colloquio specializzato».
Presenti anche Mario De Blasi, coordinatore della commissione cardiologica provinciale dell’Ausl, Tiziano Gherli, direttore del dipartimento cardio polmonare del Maggiore, Paolo Moruzzi, responsabile dell'unità operativa di cardiologia di Vaio, Giovanni Delnevo, responsabile dell’unità di cardiologia di Borgotaro, Letizia Morozzi, dirigente medico del Maggiore e Enrico Mezzadri, presidente dell’Aarc. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marzia

    17 Febbraio @ 16.49

    trovo queste iniziative molto valide, perchè a volte per pigrizia, paura o altra tralasciamo le visite di prevenzione importanti. Sono andata l'anno scorso in piazza e ci tornerò sicuramente anche quest'anno. Ci vorrebbero tante iniziative così per i vari settori della medicina

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

12commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

egitto

Il portavoce di al-Sisi: "Col Papa non si è parlato di Regeni"

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento