Salute-Fitness

La settimana del cuore: prevenzione e visite

La settimana del cuore: prevenzione e visite
1

di Caterina Zanirato

Non c'è niente di meglio della settimana di San Valentino per il «cuore». 
Perché la sede dei sentimenti è anche un organo indispensabile per la vita dell’uomo, da proteggere e tutelare. 
Sette di cuore
 Per questo, l’azienda ospedaliero universitaria e l’Ausl di Parma, in collaborazione con l’Aarc, associazione per l’assistenza e la ricerca in cardiochirurgia, torna a proporre, per il quarto anno, «Sette di cuore»: una settimana dedicata alla sensibilizzazione sulle malattie cardiovascolari.
Mortalità ancora alta
 L'incidenza di queste patologie e la mortalità provocata sono ancora molto alte, anche nel parmense: «Vengono ricoverate circa 350 persone l’anno, su un totale di circa 600 casi - spiega Diego Ardissino, direttore della struttura complessa di cardiologia del Maggiore -. Tra queste persone non ricoverate, il 25% non riesce a raggiungere l’ospedale e muore tra le mura di casa.
Prevenzione necessaria
 E' necessario agire sulla prevenzione, in modo da poter monitorare le persone a rischio».
Per la settimana «Sette di cuore», infatti, le forze delle strutture sanitarie si uniranno per sensibilizzare i cittadini: in piazza Garibaldi sarà allestito un gazebo dove i cittadini potranno ricevere informazioni, misurarsi la pressione o richiedere le visite mediche gratuite che si svolgeranno in tutto il territorio provinciale. 
E saranno promossi incontri formativi non solo per i cittadini, ma anche per i medici di base, che diventaranno il tramite tra gli specialisti «del cuore» e i loro pazienti, promuovendo corretti stili di vita.
Niente sintomi
 «Spesso le patologie cardiovascolari insorgono senza sintomi - spiega Luca Sircana, direttore sanitario dell’azienda ospedaliera di Parma -. La prevenzione è l’unico modo per diminuire la loro quantità, ricordando che sono la causa di morte più frequente in Italia».
Sarà una settimana che coinvolgerà l’intera provincia: «Abbiamo coinvolto anche le nostre strutture di Vaio e Borgotaro - commenta Ettore Brianti, direttore sanitario dell’Ausl - creando vari percorsi di prevenzione, che agiranno anche sui ragazzi: è fondamentale che si seguano da subito i corretti stili di vita». L’iniziativa, sin dal suo primo anno di vita, ha sempre ottenuto ampio successo: «Visitiamo circa 80 pazienti al giorno - afferma Claudio Reverberi, responsabile del coordinamento attività specialistiche ambulatoriali del Maggiore -. Chi sarà selezionato potrà ricevere una visita completa di elettrocardiogramma e un colloquio specializzato».
Presenti anche Mario De Blasi, coordinatore della commissione cardiologica provinciale dell’Ausl, Tiziano Gherli, direttore del dipartimento cardio polmonare del Maggiore, Paolo Moruzzi, responsabile dell'unità operativa di cardiologia di Vaio, Giovanni Delnevo, responsabile dell’unità di cardiologia di Borgotaro, Letizia Morozzi, dirigente medico del Maggiore e Enrico Mezzadri, presidente dell’Aarc. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marzia

    17 Febbraio @ 16.49

    trovo queste iniziative molto valide, perchè a volte per pigrizia, paura o altra tralasciamo le visite di prevenzione importanti. Sono andata l'anno scorso in piazza e ci tornerò sicuramente anche quest'anno. Ci vorrebbero tante iniziative così per i vari settori della medicina

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti