11°

medicina

Sindrome dei piloti: Parma in pole position

Premio alla Clinica ortopedica per uno studio sull'«armpump»

Sindrome dei piloti: Parma in pole position
Ricevi gratis le news
0

Si è iniziato a parlare di «armpump» quando Dani Pedrosa ha annunciato il suo ritiro temporaneo dalle piste, pochi mesi fa: la sindrome compartimentale all’avambraccio di cui il pilota soffriva lo limitava fortemente, impedendogli di governare la moto. Nel frattempo lo spagnolo è tornato a «cavalcare» la sua Honda, ma un gruppo di ortopedici dell’Università di Parma ha continuato a studiare la patologia che colpisce tanti piloti professionisti (così come canottieri e sollevatori di pesi) e, nei giorni scorsi, ha anche ottenuto un prestigioso riconoscimento nell’ambito del 53esimo congresso italiano di chirurgia della mano, intitolato «Le patologie dello sport nella mano, polso e gomito». Per la seconda volta, dopo 17 anni, alla Scuola di specializzazione in Ortopedia e Traumatologia del nostro Ateneo è stato assegnato il premio «Luigi Rossoni», per la migliore comunicazione orale presentata da un autore con età inferiore ai 30 anni. Ad ottenere l’importante riconoscimento è stata la dottoressa Letizia Marenghi, intervenuta al congresso presentando la relazione «Valutazione dell’armpump e ipotesi eziopatogenetiche nel campionato mondiale di moto Superbike».
A dirci qualcosa di più sulla sindrome oggetto di approfondimento, è Alessio Pedrazzini, medico chirurgo del nostro ospedale, che dal 2014 collabora con la Clinica mobile nel mondo nel campionato mondiale Superbike e che firma lo studio premiato a Viterbo insieme a Francesco Pogliacomi, Alessandra Colacicco, Michele Zasa (responsabile della Clinica mobile nel mondo) e Francesco Ceccarelli (direttore della Clinica ortopedica e della Scuola di specializzazione in Ortopedia e Traumatologia). «Si tratta di una patologia nuova, tipica del motociclismo sia professionistico sia amatoriale - sottolinea Pedrazzini -. Da qualche tempo ho cominciato ad interessarmi dell’"armpump", visitando approfonditamente tutti i piloti di Superbike. La sindrome si manifesta con forti dolori da sforzo all’avambraccio. Stiamo cercando di capirne le cause, che potrebbero essere legate a diversi fattori: le vibrazioni, le temperature esterne, le tute, gli angoli di curvatura».
Esistono due tipologie di trattamenti, quello conservativo e quello chirurgico. «L’"armpump" può essere curato con massaggi, taping, creme (e altri interventi conservativi) o con un intervento chirurgico, la fasciotomia - continua il medico -. Nel primo caso, però, c’è un significativo tasso di insuccesso della terapia, nel secondo molti pazienti tendono a presentare poi delle recidive».
Il lavoro del team parmigiano è stato premiato perché inedito e innovativo: la patologia non era mai stata studiata in maniera così sistematica. «Quando avremo determinato con precisione le cause della sindrome, si potrà valutare come agire al meglio» conclude Pedrazzini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gli Harlem Globtrotters stregano il Palaraschi (1986)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

Tribunale

Pusher tentò di uccidere un carabiniere: condannato a 7 anni

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata; vi racconto il mio incubo»

Calcio

Insigne, fratelli da primato

Borgotaro

Tre furti in tre abitazioni lo stesso giorno

Shopping

Black friday, scatta la corsa agli acquisti

Traversetolo

Tre anni di carcere al bullo che rapinava i coetanei

MUSICA

Gli Snakes cantano per beneficenza

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

4commenti

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

3commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

Tg Parma

Parco Ducale sempre più insicuro Video

1commento

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

Tg Parma

Smog, per tre giorni consecutivi Pm10 fuori norma Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

spagna

Italiano ucciso in una rissa a Barcellona

MILANO

Ladro ucciso: l'oste pubblica le sue ricette per pagarsi il processo

1commento

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Milan e Atalanta, pari per la Lazio: tutte qualificate

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Francia

Ustionato al 95%, vive per il trapianto di pelle dal gemello

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery