10°

22°

medicina

Sindrome dei piloti: Parma in pole position

Premio alla Clinica ortopedica per uno studio sull'«armpump»

Sindrome dei piloti: Parma in pole position
0

Si è iniziato a parlare di «armpump» quando Dani Pedrosa ha annunciato il suo ritiro temporaneo dalle piste, pochi mesi fa: la sindrome compartimentale all’avambraccio di cui il pilota soffriva lo limitava fortemente, impedendogli di governare la moto. Nel frattempo lo spagnolo è tornato a «cavalcare» la sua Honda, ma un gruppo di ortopedici dell’Università di Parma ha continuato a studiare la patologia che colpisce tanti piloti professionisti (così come canottieri e sollevatori di pesi) e, nei giorni scorsi, ha anche ottenuto un prestigioso riconoscimento nell’ambito del 53esimo congresso italiano di chirurgia della mano, intitolato «Le patologie dello sport nella mano, polso e gomito». Per la seconda volta, dopo 17 anni, alla Scuola di specializzazione in Ortopedia e Traumatologia del nostro Ateneo è stato assegnato il premio «Luigi Rossoni», per la migliore comunicazione orale presentata da un autore con età inferiore ai 30 anni. Ad ottenere l’importante riconoscimento è stata la dottoressa Letizia Marenghi, intervenuta al congresso presentando la relazione «Valutazione dell’armpump e ipotesi eziopatogenetiche nel campionato mondiale di moto Superbike».
A dirci qualcosa di più sulla sindrome oggetto di approfondimento, è Alessio Pedrazzini, medico chirurgo del nostro ospedale, che dal 2014 collabora con la Clinica mobile nel mondo nel campionato mondiale Superbike e che firma lo studio premiato a Viterbo insieme a Francesco Pogliacomi, Alessandra Colacicco, Michele Zasa (responsabile della Clinica mobile nel mondo) e Francesco Ceccarelli (direttore della Clinica ortopedica e della Scuola di specializzazione in Ortopedia e Traumatologia). «Si tratta di una patologia nuova, tipica del motociclismo sia professionistico sia amatoriale - sottolinea Pedrazzini -. Da qualche tempo ho cominciato ad interessarmi dell’"armpump", visitando approfonditamente tutti i piloti di Superbike. La sindrome si manifesta con forti dolori da sforzo all’avambraccio. Stiamo cercando di capirne le cause, che potrebbero essere legate a diversi fattori: le vibrazioni, le temperature esterne, le tute, gli angoli di curvatura».
Esistono due tipologie di trattamenti, quello conservativo e quello chirurgico. «L’"armpump" può essere curato con massaggi, taping, creme (e altri interventi conservativi) o con un intervento chirurgico, la fasciotomia - continua il medico -. Nel primo caso, però, c’è un significativo tasso di insuccesso della terapia, nel secondo molti pazienti tendono a presentare poi delle recidive».
Il lavoro del team parmigiano è stato premiato perché inedito e innovativo: la patologia non era mai stata studiata in maniera così sistematica. «Quando avremo determinato con precisione le cause della sindrome, si potrà valutare come agire al meglio» conclude Pedrazzini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera. Bilancio comunale: avanzo di 54 milioni

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Parma

Coppini, sì del Consiglio all'iter per l'ampliamento della sede di strada Vallazza

La minoranza si divide fra astenuti e favorevoli

Gazzareporter

Strada Beneceto: raccolta... poco "differenziata"

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

Università

I volti dei cadaveri diventavano maschere: libro e mostra sullo studioso Lorenzo Tenchini

In un volume la collezione ottocentesca dell’anatomico dell’Ateneo di Parma. E a ottobre al Palazzo del Governatore la mostra. “La Fabrica dei Corpi. Dall’anatomia alla robotica”

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Primarie Pd

Renzi, Emiliano e Orlando: divisi su tutto nel dibattito tv

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport