Salute-Fitness

«Salute per Parma», liste d'attesa e tariffe agevolate

0

Un gruppo di cittadini ci scrive: «Abbiamo letto sui giornali che il ministro alla Sanità è venuto a Parma per il progetto del Comune “Salute per Parma”, che parla di tariffe agevolate per i cittadini in campo sanitario. Chiediamo alcuni chiarimenti in merito all’iniziativa e all’esasperante problema delle liste d’attesa». 

Risponde Fabrizio Pallini,  delegato del sindaco alla Sanità, Politiche per la salute, Rapporti con le aziende sanitarie 
 Il ministro Ferruccio Fazio è venuto personalmente ad incontrare tutti gli attori di questa importante iniziativa insieme ai suoi funzionari, per discuterne i contenuti innovativi. 
 
Siamo convinti da tempo che la collaborazione pubblico-privato in sanità sia una necessità e un reciproco potenziamento. La strada da percorrere nel nostro progetto è quella di lasciare al pubblico tutte le prestazioni di sua totale competenza, ad esempio le urgenze, come ha riferito il ministro durante l’incontro, mentre si chiede al privato di collaborare in ambiti dove la libera scelta del paziente è motivata anche da ragioni di praticità e di comodità, o per prestazioni non riconosciute dal  Servizio sanitario nazionale, come la fisiochinesiterapia, le visite di idoneità sportiva, le visite odontoiatriche e di ortognatodonzia, etc. Prestazioni queste, che lo stesso ministro ha proposto di ampliare, suggerendo per il futuro anche l’implantologia, le protesi auricolari, le cure termali, etc.
 Il ministro ha inoltre espresso grande soddisfazione per l’inserimento nel progetto delle prestazioni non riconosciute dal Servizio sanitario nazionale  (L.E.A., Livelli Essenziali di Assistenza), ma a nostro parere utili per il mantenimento della salute dei cittadini e importanti per evitare il consumo di farmaci (come appunto la fisiochinesiterapia).
Per quanto riguarda le liste d’attesa, la nostra Regione ha stabilito che le prestazioni a carico del Ssn devono essere effettuate entro tempi massimi ritenuti accettabili (una settimana per le urgenze differibili, 30 giorni per le visite specialistiche, 60 giorni per le prestazioni diagnostiche), ed è giusto e opportuno che il paziente si rivolga al Ssn. 
Nel caso però il paziente ritenga, sentito anche il consiglio del medico curante, che questi tempi non siano adeguati alle sue necessità o alle strutture dove intende rivolgersi, il progetto “Salute per Parma - tariffe agevolate” consente di guadagnare tempo, con una spesa più accessibile alle esigenze economiche delle famiglie rispetto alle tariffe medie in vigore.
Ed è per questo che il ministro ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa, purché sia mantenuta la ‘governance’, o controllo pubblico, di cui il Comune si rende garante con l’equità delle modalità di accesso (0521.168000 e www.saluteperparma.it) e vigilando sul rispetto delle tariffe. Nonostante il progetto “Salute per Parma - tariffe agevolate” non abbia come precipua finalità la riduzione delle liste d’attesa, non possiamo disconoscere che tutto ciò avrà come conseguenza virtuosa anche la probabile decongestione dei tempi d’attesa del servizio pubblico, di cui si gioverà tutta la cittadinanza. 
Il progetto è stato ritenuto un progetto importante e innovativo, che va implementato e migliorato tenendo anche conto dei suggerimenti che il ministro alla Sanità Ferruccio Fazio ha voluto esprimere durante l’incontro in municipio. Un’iniziativa che va incontro alle necessità dei cittadini in campo sanitario in un momento così difficile per l’economia nazionale, cittadina e personale.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti