10°

22°

Salute-Fitness

«Salute per Parma», liste d'attesa e tariffe agevolate

Ricevi gratis le news
0

Un gruppo di cittadini ci scrive: «Abbiamo letto sui giornali che il ministro alla Sanità è venuto a Parma per il progetto del Comune “Salute per Parma”, che parla di tariffe agevolate per i cittadini in campo sanitario. Chiediamo alcuni chiarimenti in merito all’iniziativa e all’esasperante problema delle liste d’attesa». 

Risponde Fabrizio Pallini,  delegato del sindaco alla Sanità, Politiche per la salute, Rapporti con le aziende sanitarie 
 Il ministro Ferruccio Fazio è venuto personalmente ad incontrare tutti gli attori di questa importante iniziativa insieme ai suoi funzionari, per discuterne i contenuti innovativi. 
 
Siamo convinti da tempo che la collaborazione pubblico-privato in sanità sia una necessità e un reciproco potenziamento. La strada da percorrere nel nostro progetto è quella di lasciare al pubblico tutte le prestazioni di sua totale competenza, ad esempio le urgenze, come ha riferito il ministro durante l’incontro, mentre si chiede al privato di collaborare in ambiti dove la libera scelta del paziente è motivata anche da ragioni di praticità e di comodità, o per prestazioni non riconosciute dal  Servizio sanitario nazionale, come la fisiochinesiterapia, le visite di idoneità sportiva, le visite odontoiatriche e di ortognatodonzia, etc. Prestazioni queste, che lo stesso ministro ha proposto di ampliare, suggerendo per il futuro anche l’implantologia, le protesi auricolari, le cure termali, etc.
 Il ministro ha inoltre espresso grande soddisfazione per l’inserimento nel progetto delle prestazioni non riconosciute dal Servizio sanitario nazionale  (L.E.A., Livelli Essenziali di Assistenza), ma a nostro parere utili per il mantenimento della salute dei cittadini e importanti per evitare il consumo di farmaci (come appunto la fisiochinesiterapia).
Per quanto riguarda le liste d’attesa, la nostra Regione ha stabilito che le prestazioni a carico del Ssn devono essere effettuate entro tempi massimi ritenuti accettabili (una settimana per le urgenze differibili, 30 giorni per le visite specialistiche, 60 giorni per le prestazioni diagnostiche), ed è giusto e opportuno che il paziente si rivolga al Ssn. 
Nel caso però il paziente ritenga, sentito anche il consiglio del medico curante, che questi tempi non siano adeguati alle sue necessità o alle strutture dove intende rivolgersi, il progetto “Salute per Parma - tariffe agevolate” consente di guadagnare tempo, con una spesa più accessibile alle esigenze economiche delle famiglie rispetto alle tariffe medie in vigore.
Ed è per questo che il ministro ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa, purché sia mantenuta la ‘governance’, o controllo pubblico, di cui il Comune si rende garante con l’equità delle modalità di accesso (0521.168000 e www.saluteperparma.it) e vigilando sul rispetto delle tariffe. Nonostante il progetto “Salute per Parma - tariffe agevolate” non abbia come precipua finalità la riduzione delle liste d’attesa, non possiamo disconoscere che tutto ciò avrà come conseguenza virtuosa anche la probabile decongestione dei tempi d’attesa del servizio pubblico, di cui si gioverà tutta la cittadinanza. 
Il progetto è stato ritenuto un progetto importante e innovativo, che va implementato e migliorato tenendo anche conto dei suggerimenti che il ministro alla Sanità Ferruccio Fazio ha voluto esprimere durante l’incontro in municipio. Un’iniziativa che va incontro alle necessità dei cittadini in campo sanitario in un momento così difficile per l’economia nazionale, cittadina e personale.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Prime libere, Hamilton davanti a Vettel

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro