19°

salute

Fibrosi cistica, meno raggi per i malati

Un anonimo donatore offre 11 mila euro per uno strumento che riduce la necessità di lastre

Fibrosi cistica, meno raggi per i malati
0
 

Nuove strumentazioni per il Centro fibrosi cistica dell’Azienda ospedaliero universitaria di Parma grazie alla generosa donazione di un benefattore che vuole restare anonimo: 11 mila euro donati senza battere ciglio per sostenere la cura delle persone afflitte da questa malattia cronica che colpisce un bambino ogni 2.500 in Italia, rendendogli la vita difficile per la produzione pressoché continua di muco denso e vischioso, un muco che ostruisce i bronchi e i dotti del pancreas.

Con questa somma è stato acquistato dalla Lega italiana fibrosi cistica - Emilia onlus uno strumento innovativo, il «Nautilus Delta», che consente di verificare il corretto posizionamento del «picc» (peripherally inserted central catheter) senza bisogno di radiografie.

Il picc è un catetere venoso centrale che viene inserito nella vena cava, in prossimità del cuore, per l’infusione di farmaci. Il posizionamento della sua punta sarà da oggi verificato nella Clinica pneumologica di Parma con il Nautilus, che altro non è che un piccolissimo elettrocardiogramma, con monitor e stampante.

«Prima il controllo era svolto con una radiografia, che costituiva un limite soprattutto per i pazienti che effettuano già frequenti controlli radiografici per la malattia» spiega Giovanna Pisi, responsabile del Centro fibrosi cistica del Maggiore, riferimento in regione per la diagnosi e cura di questa malattia.

Il beneficio immediato dell’anonima donazione sarà quindi la ridotta esposizione a radiazioni dei pazienti e una auspicata accelerazione del percorso terapeutico.

«Lo strumento acquistato dalla nostra associazione grazie al meraviglioso benefattore, che oggi ringraziamo, è l’ultimo modello disponibile in commercio, efficace e leggero, facilmente trasportabile – ha spiegato Brunella Bonazzi, presidente della Lega fibrosi cistica Emilia – Qui in reparto sarà a disposizione di tutti i malati ma, per vincolo da noi espresso nella lettera di donazione, la priorità sarà sui malati di fibrosi cistica».

Durante la cerimonia di consegna dello strumento il direttore generale dell’Azienda ospedaliera universitaria Massimo Fabi e il direttore sanitario Antonio Balestrino hanno espresso un sentito ringraziamento all’anonimo benefattore, «capace di effettuare una donazione tangibile di grande importanza per la Pneumologia del nostro ospedale».

Nel quinto piano del padiglione Ala Est si trovano infatti i reparti pneumologici del Maggiore e proprio nella Clinica pneumologica, diretta da Alfredo Chetta, hanno sede le quattro stanze singole riservate ai pazienti con fibrosi cistica.

Altre due stanze singole per i malati di tenera età sono invece all’Ospedale dei Bambini «Pietro Barilla».P.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

1commento

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

parma

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

1commento

Lutto

Addio a Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

controlli

Autovelox e autodetector: la "mappa" della settimana

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento