19°

salute

Fibrosi cistica, meno raggi per i malati

Un anonimo donatore offre 11 mila euro per uno strumento che riduce la necessità di lastre

Fibrosi cistica, meno raggi per i malati
0
 

Nuove strumentazioni per il Centro fibrosi cistica dell’Azienda ospedaliero universitaria di Parma grazie alla generosa donazione di un benefattore che vuole restare anonimo: 11 mila euro donati senza battere ciglio per sostenere la cura delle persone afflitte da questa malattia cronica che colpisce un bambino ogni 2.500 in Italia, rendendogli la vita difficile per la produzione pressoché continua di muco denso e vischioso, un muco che ostruisce i bronchi e i dotti del pancreas.

Con questa somma è stato acquistato dalla Lega italiana fibrosi cistica - Emilia onlus uno strumento innovativo, il «Nautilus Delta», che consente di verificare il corretto posizionamento del «picc» (peripherally inserted central catheter) senza bisogno di radiografie.

Il picc è un catetere venoso centrale che viene inserito nella vena cava, in prossimità del cuore, per l’infusione di farmaci. Il posizionamento della sua punta sarà da oggi verificato nella Clinica pneumologica di Parma con il Nautilus, che altro non è che un piccolissimo elettrocardiogramma, con monitor e stampante.

«Prima il controllo era svolto con una radiografia, che costituiva un limite soprattutto per i pazienti che effettuano già frequenti controlli radiografici per la malattia» spiega Giovanna Pisi, responsabile del Centro fibrosi cistica del Maggiore, riferimento in regione per la diagnosi e cura di questa malattia.

Il beneficio immediato dell’anonima donazione sarà quindi la ridotta esposizione a radiazioni dei pazienti e una auspicata accelerazione del percorso terapeutico.

«Lo strumento acquistato dalla nostra associazione grazie al meraviglioso benefattore, che oggi ringraziamo, è l’ultimo modello disponibile in commercio, efficace e leggero, facilmente trasportabile – ha spiegato Brunella Bonazzi, presidente della Lega fibrosi cistica Emilia – Qui in reparto sarà a disposizione di tutti i malati ma, per vincolo da noi espresso nella lettera di donazione, la priorità sarà sui malati di fibrosi cistica».

Durante la cerimonia di consegna dello strumento il direttore generale dell’Azienda ospedaliera universitaria Massimo Fabi e il direttore sanitario Antonio Balestrino hanno espresso un sentito ringraziamento all’anonimo benefattore, «capace di effettuare una donazione tangibile di grande importanza per la Pneumologia del nostro ospedale».

Nel quinto piano del padiglione Ala Est si trovano infatti i reparti pneumologici del Maggiore e proprio nella Clinica pneumologica, diretta da Alfredo Chetta, hanno sede le quattro stanze singole riservate ai pazienti con fibrosi cistica.

Altre due stanze singole per i malati di tenera età sono invece all’Ospedale dei Bambini «Pietro Barilla».P.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

4commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente mortale a San Secondo: muore un automobilista

parmense

Incidente a San Secondo: muore un automobilista

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

5commenti

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

borgotaro

Oggi i funerali di Danilo Savani

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

LEGA PRO

Parma, Ferrari: "Crediamo nei play-off, servono nuovi stimoli" Video

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Regno Unito

Attacco al Parlamento di Londra: 7 arresti in tutto il Paese

Protesta

Oggi sciopero nazionale dei taxi. Uber: "Decreto deludente"

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

PGN

In campo con la Polisportiva gioco

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano