-2°

SANITA'

Virus hiv: 32 nuovi casi a Parma

Virus hiv, 32 nuovi casi a Parma
0

L'Hiv continua a contagiare anche in Italia, senza mostrare di cedere il passo alla prevenzione.
Sono infatti stabili anche per il 2014 sia i dati di infezione da virus Hiv che quelli della malattia conclamata (Aids).
Eppure basta un semplice test Hiv per scoprire se si è sieropositivi e, grazie alle terapie in uso, arrestare la progressione dell’infezione che condurrebbe all’Aids. «In caso di contagio infatti, la diagnosi precoce è determinante per recuperare, almeno in parte, il danno al sistema immunitario, ma soprattutto per azzerare la replicazione del virus» spiega Anna Degli Antoni, referente per la diagnosi della diagnosi e terapia dell’Hiv per l’Azienda ospedaliero universitaria e dirigente medico della struttura Malattie infettive ed Epatologia, diretta da Carlo Ferrari.
In Italia, il 90,9% delle persone con infezione da Hiv è seguito presso i centri clinici di malattie infettive: il 92,6% è in terapia e, di questi, l’85,4% ha raggiunto la soppressione del virus.
Eppure ancor oggi la maggior parte delle persone alle quali viene diagnosticata l’Aids ha eseguito il test Hiv solo pochi mesi prima.
«Quando si arriva tardi alla diagnosi e con malattia conclamata il recupero diventa più difficile» sottolinea la Degli Antoni. Questo nonostante l’Aids sia conosciuta in Europa da almeno 35 anni ein Italia ogni anno circa 3.700 persone scoprano di essere sieropositive: perlopiù maschi (79.6%) con un’età media di 39 anni.In Emilia Romagna, terza regione per incidenza dopo Lazio e Lombardia, si sono registrati 372 nuovi casi nel 2014, contro i 353 del 2013. A Parma le nuove diagnosi nel 2014 sono state 32.
«Il problema è che non c’è sufficiente informazione, oppure che la gente non vuole sentirne parlare perché è ancora vivo lo stereotipo assegnato alla malattia negli anni Ottanta e Novanta, quando la si riteneva legata al mondo dei tossicodipendenti e degli omosessuali», spiega Degli Antoni. Invece da alcuni anni l’infezione riguarda anche gli eterosessuali, soprattutto giovani (di età compresa tra i 25 e i 39 anni) che non usano il preservativo durante i rapporti sessuali (84% dei casi: 43% per rapporti eterosessuali e 41% omosessuali). Gli stranieri rappresentano il 27% dei nuovi contagi, di cui la maggior quota è rappresentata dalle donne eterosessuali (36%). I dati statistici sono stati diffusi dall’Istituto superiore di Sanità in occasione della Giornata mondiale per la lotta all’Aids, che ricorre il 1° dicembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

4commenti

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

7commenti

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Traffico

Pericolo nebbia questa mattina nel Parmense Traffico in tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

9commenti

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

7commenti

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

cinema

Il DomAtoRe di RaNe al cinema Astra

La proiezione del documentario su Lorenzo Dondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti