22°

SANITA'

Virus hiv: 32 nuovi casi a Parma

Virus hiv, 32 nuovi casi a Parma
0

L'Hiv continua a contagiare anche in Italia, senza mostrare di cedere il passo alla prevenzione.
Sono infatti stabili anche per il 2014 sia i dati di infezione da virus Hiv che quelli della malattia conclamata (Aids).
Eppure basta un semplice test Hiv per scoprire se si è sieropositivi e, grazie alle terapie in uso, arrestare la progressione dell’infezione che condurrebbe all’Aids. «In caso di contagio infatti, la diagnosi precoce è determinante per recuperare, almeno in parte, il danno al sistema immunitario, ma soprattutto per azzerare la replicazione del virus» spiega Anna Degli Antoni, referente per la diagnosi della diagnosi e terapia dell’Hiv per l’Azienda ospedaliero universitaria e dirigente medico della struttura Malattie infettive ed Epatologia, diretta da Carlo Ferrari.
In Italia, il 90,9% delle persone con infezione da Hiv è seguito presso i centri clinici di malattie infettive: il 92,6% è in terapia e, di questi, l’85,4% ha raggiunto la soppressione del virus.
Eppure ancor oggi la maggior parte delle persone alle quali viene diagnosticata l’Aids ha eseguito il test Hiv solo pochi mesi prima.
«Quando si arriva tardi alla diagnosi e con malattia conclamata il recupero diventa più difficile» sottolinea la Degli Antoni. Questo nonostante l’Aids sia conosciuta in Europa da almeno 35 anni ein Italia ogni anno circa 3.700 persone scoprano di essere sieropositive: perlopiù maschi (79.6%) con un’età media di 39 anni.In Emilia Romagna, terza regione per incidenza dopo Lazio e Lombardia, si sono registrati 372 nuovi casi nel 2014, contro i 353 del 2013. A Parma le nuove diagnosi nel 2014 sono state 32.
«Il problema è che non c’è sufficiente informazione, oppure che la gente non vuole sentirne parlare perché è ancora vivo lo stereotipo assegnato alla malattia negli anni Ottanta e Novanta, quando la si riteneva legata al mondo dei tossicodipendenti e degli omosessuali», spiega Degli Antoni. Invece da alcuni anni l’infezione riguarda anche gli eterosessuali, soprattutto giovani (di età compresa tra i 25 e i 39 anni) che non usano il preservativo durante i rapporti sessuali (84% dei casi: 43% per rapporti eterosessuali e 41% omosessuali). Gli stranieri rappresentano il 27% dei nuovi contagi, di cui la maggior quota è rappresentata dalle donne eterosessuali (36%). I dati statistici sono stati diffusi dall’Istituto superiore di Sanità in occasione della Giornata mondiale per la lotta all’Aids, che ricorre il 1° dicembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Parma 360»:uno speciale sul festival

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Uccide la moglie malata e si suicida: il dramma di Felegara Foto Video

I corpi senza vita ritrovati dai figli in camera da letto

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

2commenti

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

elezioni 2017

Salvini domani a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

6commenti

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

tribunale

Abusi nelle assunzioni a Stt, tutti prosciolti tranne Costa

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

11commenti

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Mondo

Debbie devasta l'Australia Video

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

SOCIETA'

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

roma

Omofobia, Shalpy: "Sputi e insulti per strada: un trauma"

1commento

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon