10°

22°

SALUTE

Alla ricerca della «forma» perduta

Alla ricerca della «forma»perduta
Ricevi gratis le news
0
 

Un anno nuovo, si sa, parte sempre all’insegna dei buoni propositi. E al primo tête-à-tête con la bilancia, (nemico numero uno all’indomani dei bagordi delle feste) l’obiettivo primario per molti è rimettersi in forma e perdere quei chiletti di troppo accumulati tra Natale e Capodanno.

Difficile riprendere i ritmi di lavoro, rimettere piede in palestra e imporsi un’alimentazione bilanciata ed equilibrata, ma la strada da intraprendere, confermano gli esperti, è proprio quella, non si scappa.

«Per ritrovare la forma? Movimento costante e alimentazione disintossicante – sottolinea Gianfranco Beltrami, specialista in cardiologia, fisiatria e medicina dello sport -. Non è necessario fare grandi cose, soprattutto se non ci si è abituati: lunghe camminate e ginnastica da camera saranno sufficienti. Anche riprendere i ritmi di lavoro con una certa gradualità sarà salutare, evitando gli eccessi di stress: è fondamentale lo stile di vita». A tavola, molto semplicemente, basterà eliminare quegli alimenti di cui si è fatto man bassa durante le feste, privilegiando frutta, verdura, carboidrati integrali. Bisognerà ricordarsi di bere molta acqua e dire addio a dolci, alcolici e cibi grassi. «Durante il Natale si abbonda con cibi particolarmente elaborati, dolciumi, quindi zuccheri semplici, e grassi – ricorda Sara Tagliaferri, biologa nutrizionista che lavora al Medi Saluser di Parma e al Poliambulatorio Città di Collecchio -. Per ritrovare la forma sarà quindi necessario attenersi ad una dieta equilibrata: abbondanza di frutta, verdura e cereali integrali. Opportuno ricordarsi di scegliere condimenti vegetali, come olio extravergine di oliva, ed evitare ad esempio il burro, almeno per un po’. Assolutamente sconsigliato, oltre che controproducente, saltare i pasti: basterà stare un po’ più leggeri, ad esempio ricordandosi di privilegiare la frutta per gli spuntini di metà mattina e di metà pomeriggio; un apparentemente innocuo snack è spesso ricco di grassi saturi». Evitare, perciò, drastiche ed eccessive imposizioni o rinunce. «Alla fine è lo stile di vita sano che vince» conferma Tagliaferri. Ritornare (o iniziare proprio) ad allenarsi per molti sarà un piccolo trauma, ma il nuovo anno nelle palestre comincia proprio così, con schiere di «pentiti del panettone» divisi fra cyclette e tappetini. «Bisogna riprendere a fare sport con moderazione – commenta Lia Giuffrida, personal trainer -. L’importante è la costanza: fare qualcosa tutti i giorni se si può, ma comunque non meno di tre volte la settimana. Vedo che oggi in molti vanno a correre, e fanno benissimo, l’attività aerobica è salutare e fa dimagrire, ma è bene ricordarsi di affiancare a questa anche attività che potenzino la muscolatura, dato che, soprattutto dopo i 30 anni, si tende a perdere tonicità. Oggigiorno ci sono infinite attività tra cui scegliere: oltre la sala pesi, c’è ad esempio il gag (gambe, addominali, glutei), il body tonic, l’holisticworkout (che assomiglia al pilates, ma si avvicina anche alle arti marziali, ed è un’attività armonica che aiuta chi ha problemi posturali). Determinante, però, è scegliere un’attività che piaccia e che stimoli. Andare in palestra deve essere sì un modo per rimettersi in forma, ma anche un divertimento, altrimenti la costanza sarà messa a dura prova».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

3commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel