Salute-Fitness

Il dentista arriva in classe prevenzione per 3000 bimbi

Il dentista arriva in classe prevenzione per 3000 bimbi
0

Vittorio Rotolo
Il segreto per un sorriso da fare invidia, e per ridurre il rischio di pericolosi inconvenienti legati alle patologie del cavo orale, risiede in almeno un paio di accorgimenti elementari ma al tempo stesso efficaci: una corretta igiene dentale, prima di tutto, accompagnata da sane abitudini alimentari. Un percorso di prevenzione che, sottolineano gli esperti, è necessario avviare già in tenera età. Per questo l’Ausl e l’Azienda ospedaliero-universitaria di Parma hanno deciso di lanciare un’iniziativa rivolta a quasi 3000 bambini che frequentano la seconda elementare nelle scuole della città e del comprensorio.
 «Sorridi alla prevenzione» è lo slogan del progetto, realizzato con il patrocinio della Provincia e la collaborazione dell’Ufficio scolastico provinciale e degli insegnanti. Saranno proprio questi ultimi, figure notoriamente di riferimento per l’educazione degli alunni, il motore della campagna di prevenzione. Che, per gli insegnanti, appunto, prevede corsi specifici tenuti da 7 odontoiatri dell’Ausl non solo a Parma ma anche in altri comuni: Colorno, Fidenza, S. Secondo, Borgotaro, Fornovo, Traversetolo e Langhirano in modo da coprire l’intero territorio provinciale.
 Compito degli insegnanti, che riceveranno un apposito manuale contenente istruzioni ed utili suggerimenti per l’attività didattica, sarà quello di trasferire tutte le informazioni ai piccoli scolari abituandoli ad un corretto stile di vita. «Gli screening condotti negli anni scorsi anche nella nostra città evidenziano come, fra i bambini in particolare, un fattore di rischio assai rilevante è rappresentato dalla carie - spiega Silvia Pizzi, direttore Unità operativa di Odontostomatologia complessa dell’Azienda ospedaliero-universitaria - in tal senso sposiamo completamente quelle che sono le regole dettate dai pediatri. Penso ad esempio ad un consiglio banalissimo, come quello di spazzolare regolarmente i denti tre volte al giorno, ma che produce nel tempo risultati sorprendenti. Altro elemento su cui verterà il progetto sarà quello relativo ai traumi dentali - prosegue - che, come sappiamo, il più delle volte si verificano proprio in ambiente scolastico: vogliamo aiutare gli insegnanti ad affrontare anche questo tipo di evento».
Ai giovanissimi studenti sarà consegnato un quaderno didattico che, attraverso il gioco e l’esperienza quotidiana, si pone in maniera divertente come un valido strumento di supporto nel percorso di apprendimento. «Subito dopo Pasqua inizieranno le lezioni frontali riservate agli insegnanti - aggiunge Silvia Paglioli, dirigente medico di Igiene ed epidemiologia dell’Ausl - quindi sarà la volta degli alunni che, fino al termine dell’anno scolastico, avranno la possibilità di cimentarsi in un’esperienza del tutto nuova ma significativa dal punto di vista formativo. Fare prevenzione nelle classi elementari assume una particolare valenza sociale perché consente anche a quei bambini che vivono in contesti sfavorevoli di apprendere norme basilari di prevenzione da applicare nella vita di tutti i giorni».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

2commenti

ANCONA

Terremoto: sindaci regioni terremotate a Loreto

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

5commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

12commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

8commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti